13°

Provincia-Emilia

Tabiano, paese «fantasma» che non riesce a risollevarsi

Tabiano, paese «fantasma» che non riesce a risollevarsi
Ricevi gratis le news
0
di Loretta Gregori
E' iniziato male il 2010 per Tabiano che negli ultimi anni in molti già definivano il «paese fantasma». 
 Dalla chiusura invernale delle Terme, lo scorso 10 gennaio, tanti tabianesi, soprattutto gli albergatori, hanno abbassato le serrande esponendo un cartello che annuncia la ripresa dell’attività tra oltre un mese. Qualche negozio rimasto aperto c'è tra cui l’edicola-profumeria di Maurizio Gatti che spiega: «Tengo aperto per senso civico ma l’attività sarà in perdita fino alla riapertura delle Terme a marzo».
 E poi c'è il salone della parrucchiera Antonella Bussandri che tuttavia lavora solo tre giorni alla settimana. «E’ la storia del gatto che si morde la coda - dice - non si sa se non c'è turismo perchè le Terme chiudono o viceversa. Certo è che qui manca tutto: dal macellaio all’acconciatore maschile, all’ortolano».
 Da giorni ha chiuso anche il fornaio per un cambio di gestione ma il negozio d’alimentari che invece resta aperto dal lunedì al sabato non si può dire abbia tratto qualche beneficio dalla mancanza di concorrenza. «Avrò dieci o quindici clienti al giorno - spiega con rassegnazione Artemisio Berzieri - ma il calo delle vendite non è legato direttamente alla chiusura delle Terme. Prosegue costantemente dal 2000, anno in cui ho preso in gestione il negozio». 
Ha chiuso pure la pasticceria di Claudio Gatti. «Per fortuna io ho un’altra attività - dice e poi fa una considerazione critica -. Una società termale che fa più di trentamila presenze l’anno non è fallita, è gestita male». C'è poi chi prova a rimboccarsi le maniche pur non avendo una visione rosea del futuro. Il proprietario dell’albergo Helvetia sta facendo qualche lavoretto in vista della riapertura primaverile. «Ci vorranno qualche lustro e degli aiuti statali - dice Giovanni Marzolini - altrimenti il mercato non riprenderà. E speriamo che negli anni a venire non riducano ulteriormente la stagione». 
Una ventata di ottimismo arriva invece da una coppia che da Milano si è trasferita a Tabiano dopo la pensione. «Mia moglie ha avuto un’idea - racconta Claudio Lucantoni -. Perchè non adibire i tanti alberghi dismessi a residence per gli studenti universitari che a Parma pagano affitti spropositati? Sarebbe un modo per ridar vita al paese». 
Tra gli incontri che si possono fare anche qualche turista. Viene da Milano  Ludovico Caradonna che confessa come si rechi a Tabiano solo «perchè vincolato dal tipo di acque e cure» pur ritenendosi deluso dalla chiusura dell’impianto termale principale. E Cino Bonvicini, padovano che ha iniziato a frequentare Tabiano più di quindici anni fa, si dice dispiaciuto considerata l’importanza delle potenzialità terapeutiche delle Terme. «A mia figlia erano stati prospettati interventi chirurgici che ha potuto evitare grazie alle acque termali».  
 
 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

3commenti

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

1commento

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica