18°

Provincia-Emilia

Fidenza - Spostare il mercato? Gli ambulanti sono perplessi

Fidenza - Spostare il mercato? Gli ambulanti sono perplessi
0

di Annarita Cacciamani

Spostare il mercato in piazza Garibaldi e nelle via limitrofe? Se ne parla già da qualche giorno, ma fra gli ambulanti ci sono dubbi e perplessità. Si chiedono se potranno accedere al centro storico con i camion e tutte le attrezzature necessarie all’allestimento del banco. 
«Se mi danno un posto per il camion e uno spazio uguale a quello che ho ora, non avrò nessun problema a spostarmi» dice Davide Arcari. «Oltre a quello dei camion, andando in centro ci sarebbero anche altri problemi - aggiunge Patrizia Paglia - . Ad esempio, le vetrine dei negozi verrebbero nascoste e si rovinerebbero strade da poco ristrutturate». 
Altri, invece, sono preoccupati che  lo spostamento   vanifichi l’investimento   per avere un posto all’interno del mercato e  comprare le attrezzature. «Abbiamo preso la piazzola da poco - racconta Francesco Francaviglia - e siamo soddisfatti della posizione. E’  un investimento considerevole». 
Altri, però, sostengono, che nonostante il fondamentale problema dello spazio, in piazza ci sarebbero  più clienti. «La zona è senza dubbio migliore, si libererebbero posti auto e la clientela sarebbe di un altro livello - osserva Carlo Mongilli - . Il problema è però lo spazio per posizionare la nostra struttura». D’accordo con lui sono Alide Serventi e Gioanna Chorgio: «Probabilmente verrebbe più gente; l’importante è avere lo spazio sufficiente per parcheggiare i camion e montare il banco con i teli».
 Nadia Trucci si chiede, invece, se i negozi del centro sarebbero felici di essere coperti dai banchi del mercato. «Ho investito molto per comprare il camion, fondamentale sia come camerino, sia perché ha il telo. In centro verrebbe sicuramente più gente ma devono lasciarci portare   l’attrezzatura, anche se occuperebbe l’intera strada».  C'è poi chi è preoccupato non tanto della posizione, ma soprattutto delle poche vendite. «Non conosco il centro  - dice Kamelia Kamenova - ma sono favorevole allo spostamento se ci porterà più clienti: qui non vendiamo tantissimo».
 Della stessa opinione è Antonietta Giovinazzo: «Se viene più gente, sono d’accordo». Maria Ricci, infine, vede nel trasferimento   «un modo per portare gente verso i negozi:  prima   eravamo in centro, poi siamo venuti qui; ora ci vogliono riportare là. Non so se potrà funzionare». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche