12°

Provincia-Emilia

A Roccabianca arrivano troppe «multe pazze»

A Roccabianca arrivano troppe «multe pazze»
0

 Simona Valesi

La polizia municipale del quinto distretto delle Terre Verdiane ha stilato un resoconto delle attività dello scorso anno e uno schema organizzativo per il 2010. Tra queste anche le operazioni a Roccabianca.  «Quest’anno i nostri agenti saranno a disposizione dei cittadini, oltre che  dalle 7,30 alle 19 di tutti i giorni feriali, anche in tutte le giornate festive dalle 7,30 alle 13,30 - anticipa l’ispettore Massimiliano De Leo,  responsabile del quinto distretto - inoltre verranno svolti diversi turni serali, al  venerdì e al sabato dalle 19 all’una». 
Il 2009 è stato un anno impegnativo ma soddisfacente «grazie all’assiduità dei colleghi assegnati al comune di Roccabianca: l’ispettore capo Michela Rainieri vice responsabile dei quattro comuni del quinto distretto, l’agente scelto Maria Vittoria Cappa e l’agente Giuseppe Brizzi». E proprio a Brizzi l'ispettore De Leo rivolge un commovente pensiero, ricordando che  «è  morto nell’incidente stradale dello scorso novembre mentre svolgeva il suo lavoro». 
Diverse le attività svolte dalla polizia municipale a Roccabianca nel 2009: 202 pattuglie di controllo nel territorio, 18 interventi per incidenti stradali, 224 accertamenti di residenze, 51 servizi ai mercati, 31 per funerali, 36 per manifestazioni, 22 rilasci di permessi per invalidi, 114 pratiche per l’anagrafe canina, 14 ordinanze emesse, 299 notifiche di atti e 261 interventi su segnalazione.  408 invece le violazioni alle norme del codice della strada riscontrate a Roccabianca: 40 per mancato uso delle cinture di sicurezza; 28 per omessa revisione periodica dell’auto; 7 per mancata copertura assicurativa; 8 per  guida con patente scaduta.  Ma anche sette multe di 148 euro per uso del cellulare alla guida, e 62 casi di camionisti che non hanno rispettato i tempi di guida e di riposo. 
A Roccabianca un fenomeno in costante aumento negli ultimi anni è quello delle cosiddette «multe pazze», violazioni recapitate dai più svariati comuni d’Italia (in genere di grandi dimensioni) nei quali però il cittadino nominato non si è mai recato.
Generalmente - spiega De Leo - si tratta di trascrizioni errate del numero di targa. In questo caso è sufficiente recarsi al nostro ufficio: gli operatori si occuperanno del caso contattando il Comando per chiedere l’archiviazione del verbale errato senza nessun onere a carico del cittadino».  Gli agenti di Roccabianca si sono inoltre occupati dell’educazione stradale dei ragazzi delle scuole elementari e medie e hanno tenuto come ogni anno anche il corso gratuito per il conseguimento del patentino da ciclomotori.  I numeri di telefono da chiamare per contatti con la polizia municipale sono il 347/6971426 (per Roccabianca) oppure 0524/205011 o 800451451 (centrale operativa delle Terre Verdiane). Questi numeri sono  attivi tutti i giorni sia feriali che festivi dalle 7 sino all’una di notte. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida