Provincia-Emilia

Po, continua l'emergenza: scattano i divieti nella Bassa

Po, continua l'emergenza: scattano i divieti nella Bassa
4


 
 
 

 Paolo Panni 
 

E' un disastro ambientale sen­za precedenti quello che sta in­teressando, anche nella nostra provincia, il fiume Po. L’«onda nera» che già mercoledì mattina ha raggiunto il nostro territorio ha proseguito la sua discesa ver­so l’Adriatico.

Anche ieri, dopo le piogge del­la notte (che non hanno avuto al­cun effetto benefico sui gravi pro­blemi ambientali) evidenti quan­tità di idrocarburi sono transitate lungo le sponde parmensi, sotto gli occhi di tante persone si sono recate sul Po per osservare ciò che si stava verificando.In tanti si chiedono per quanto ancora quelle macchie nere, con­tinueranno a «solcare» le nostre acque. Mercoledì si era parlato di cinque giorni. Un lasso di tempo confermato ieri dall’assessore provinciale Gabriele Ferrari che tuttavia ha precisato che «i giorni potrebbero essere anche di più». 

 Nel frattempo in tutto il ter­ritorio rivierasco parmense, re­stano in vigore, a tempo inde­terminato, i divieti che riguar­dano il prelievo di acqua super­ficiale dal Po e dagli irrigui per qualsiasi scopo. Completamente vietata anche la pesca e la na­vigazione da diporto. In tutti i territori rivieraschi la cittadi­nanza deve fare attenzione quando attinge acqua dai pozzi privati, segnalando immediata­mente qualsiasi anomalia.

L'emergenza e l'intervento della Protezione civile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    27 Febbraio @ 16.55

    Ieri sera ero a Boretto, i locali mi dicevano che sono tutte parole al vento. era peggio fino a qualche anno indietro. Io non ci capisco più nulla

    Rispondi

  • luca

    27 Febbraio @ 13.20

    Bertolaso: "nessun problema"..... PAR DIANA..... MA MI DOMANDO E DICO:COME FA A DIRE CHE NON C'E' NESSUN PROBLEMA???? in questo paese,nonostante tutti i problemi che abbiamo, tutti,chi di dovere,dicono così..... invece è l'esatto contrario.... va tutto di m***a.... e non hanno la piu' pallida idea di come uscirne..... l'importante è che stia bene il portafoglio ed i******e il prossimo... il resto ci penseranno poi.... bèla roba.... non per niente siamo lo zimbello dell'Europa e del mondo intero....

    Rispondi

  • franco

    27 Febbraio @ 09.31

    Bertolaso , ha detto che non c'e' nessun problema .VIVA L'ITALIA .

    Rispondi

  • new boy 1973

    27 Febbraio @ 07.48

    QUI' !!!!! QUI' DOVREBBE ESSERE L'ESERCITO.....A CERCARE DI TROVARE AL PIU' PRESTO I RESPONSABILI E A FERMARE L'ONDA NERA... CON TUTTI I MILITARI CHE ABBIAMO E PAGHIAMO, DOVREBBERO ESSERE TUTTI DENTRO AL PO A BRACCIA LARGHE A FERMARE IL PETROLIO..... COMUNQUE E' SEMPRE IL SOLITO SCHIFO ITALIANO... VERA E PROPRIA IGNORANZA!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)