-3°

Provincia-Emilia

Fontevivo, quattro liste per il nuovo sindaco

0

 Davide Montanari

 Nessun colpo di scena e nessun candidato sindaco è spuntato a sorpresa all’ultimo minuto. Confermati tutti e 4 i candidati che nei giorni scorsi avevano dichiarato la loro volontà a presentarsi alle elezioni. Il prossimo 28 e 29 marzo si sfideranno   Ferdinando Madini, Massimiliano Grassi, Fabio Rainieri e Liberata Nadia Manghi. 
Il primo a fornire tutta la documentazione necessaria all’ufficio elettorale municipale alla funzionaria Francesca Guitto è stata Nadia Manghi che già alle 16 di venerdì ha protocollato il plico di certificati. Qualche ora dopo - alle 18.30 - è arrivato Grassi seguito a ruota da Madini. Ultimo a fornire il materiale elettorale è stato invece Rainieri che ha chiuso la pratica alle 9 di ieri mattina. A mezzogiorno il segretario comunale Felice Pastore e il commissario prefettizio Franco Zasa hanno dichiarato chiusi i termini per la presentazione delle liste delle candidature per l’elezione a sindaco del paese ed hanno inviato tutto il materiale alla cosiddetta Sec (Sottocommissione elettorale circondariale). Alle 17.30 circa è stata  validata tutta la documentazione presentata approvando candidati e simboli. E qualcuno, c'è da giuraci, avrà tirato qualche sospiro di sollievo dopo che la stessa commissione, l’anno scorso, aveva ricusato tutte le liste. 
Fra i 63 candidati alla carica di consigliere che si sfideranno a suon di preferenze ci sono volti noti e meno noti del panorama politico fontevivese. Fra i candidati della compagine di Grassi (Progetto democratico per Fontevivo) sono stati confermati quasi tutti gli assessori della giunta 2004-2009 tra cui, come capolista, l’ex vicesindaco Raffaella Pini, oggi responsabile provinciale dell’agenzia per il marketing. Ma ci sono anche Cristina Lambertini, Daniele Guareschi, Giuseppe Grazioli e la segretaria provinciale dell’Idv Paola Zilli. 
Con la Manghi, per la lista «Fontevivo Prima di tutto», dove spicca l’assenza di Roberto Ollari, ci sono ex amministratori come Franco Ballarini (per due mandati assessore alla Cultura), Mara Troni e Giorgio Bonati, quest’ultimo ha un bagaglio di oltre 25 anni di esperienza fra i banchi del consiglio. Nella lista di Rainieri «Cambiamo Fontevivo» solo Giuseppe Carra ha un passato come consigliere di minoranza mentre tutti gli altri sono alla loro prima esperienza. 
In quella di Madini invece, «Lista civica dei cittadini», nessuno ha mai ricoperto cariche politiche. La palma sia per il consigliere più giovane che per il decano va alla lista di Madini che candida il 22 enne Denis Madini e l’ex sarto, ora pensionato, Renzo Guareschi. Sempre in tema d’età il candidato sindaco più giovane è Massimiliano Grassi che il primo febbraio scorso ha compiuto 40 anni, mentre sempre alla sua lista spetta il «titolo», con 42 anni di media, di candidati più giovani seguito da Madini con 43,67 anni di media, Manghi con 44,75 anni e Rainieri con 45,93. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

Notiziepiùlette

Ultime notizie

maria chiara cavalli 1

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

di Andrea Violi

1commento

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

1commento

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

9commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe agli anziani: come difendersi

2commenti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

2commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia Video

Attorno alle 22 di ieri

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

SPORT

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

CALCIO

Conceicao (ex del Parma) nuovo allenatore del Nantes

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis