22°

Provincia-Emilia

Corteo per la legalità e "patto" fra Camere di commercio a Reggio Emilia

Corteo per la legalità e "patto" fra Camere di commercio a Reggio Emilia
0

Un protocollo anti-criminalità e per la legalità è stato siglato a Reggio Emilia tra la Camera di commercio cittadina e quelle di Modena, Crotone e Caltanissetta. Il patto fissa un percorso comune per azioni contro la criminalità, attraverso la collaborazione con le Prefetture e l’istituzione di un fondo nazionale di primo intervento nei confronti delle imprese taglieggiate, a patto che si denuncino gli estorsori.
«Questa iniziativa è di grande valore - ha commentato il presidente nazionale di Unioncamere, Ferruccio Dardanello - perché dà l’opportunità al nostro sistema di contribuire a mantenere sani i sistemi produttivi locali. Per questa ragione proporrò di allargare questo protocollo a tutte le Camere di Commercio d’Italia».
L'accordo è stato siglato poco prima della manifestazione nazionale antimafia che si è tenuta in mattinata a Reggio Emilia. Organizzata dall’Alleanza con la Locride e la Calabria, la manifestazione, contro le infiltrazioni della 'ndragheta e le massonerie deviate, si tiene per il terzo anno e per il primo fuori dalla Calabria. Il titolo è «Da Sud a Nord: all'Alleanza per la Democrazia». Nel 2008 infatti si è tenuta a Locri (Reggio Calabria) e nel 2009 a Crotone.

SONIA MASINI CRITICA I SOGGIORNI OBBLIGATI DEGLI ANNI '80. La presidente della Provincia di Reggio Sonia Masini ha partecipato alla manifestazione per la legalità, assieme al presidente della Regione Vasco Errani e al sindaco di Cutro Salvatore Migale. «Una battaglia senza tregua contro tutte la mafie e le ingiustizie, ma certamente non contro chiunque abbia un accento del Sud, perché a Reggio Emilia conosciamo bene il valore di tante persone oneste, di tanti lavoratori e lavoratrici arrivati qui, persone che devono continuare a non farsi ricattare per essere libere come liberi siamo stati noi dalla Resistenza in avanti», ha detto la Masini.
Dopo aver salutato la piazza gremita, la presidente ha aggiunto che «il cuore di Reggio e il cuore di quest'Italia migliore, donne e uomini che vogliono essere liberi dalle ingiustizie e dalla corruzione e al fianco dei magistrati ingiustamente attaccati che rischiano la vita», la presidente Masini ha ricordato come «alla fine degli anni Ottanta vennero inviati in soggiorno obbligato, anche nella nostra provincia, diversi pregiudicati che si erano macchiati di reati gravissimi».
«I sindaci furono in prima fila per far cancellare una legge ingiusta e ci riuscimmo, riuscimmo a far capire che anche con quella misura si potevano favorire pericolose infiltrazioni mafiosi - ha aggiunto la Masini -. Oggi le istituzioni reggiane sono qui per dire che continueremo con ancora maggiore energia ed in forma nuova a combattere, poiché in forma nuova oggi le mafie rischiano di ricattare i cittadini e le imprese».
«La crisi economica ci esporrà più del passato, ed è importante che la Camere di commercio siano in prima fila nel contrastare la mafia, così come è fondamentale che questa piazza sia gremita di giovani, perché questa battaglia è nelle loro mani, e questi ragazzi sono tanti e sono forti e fanno paura alla mafia - ha concluso la presidente della Provincia - La rassegnazione dei giovani sarebbe il miglior alleato dei mafiosi, quindi continuate così e portate anche i vostri coetanei a dire basta con la sopraffazione e a volere un'Italia migliore".

«SERVE UN NUOVO SISTEMA DEGLI APPALTI». «La mafia non deve essere affrontata come un’emergenza, perché è un dato strutturale, non soltanto della Sicilia, ma dell’intero Paese - ha detto l’assessore alle Attività produttive della Regione  siciliana, Marco Venturi -. È una componente di un blocco di  potere che controlla alcune zone in modo capillare, si espande ed  investe, con la complicità di soggetti insospettabili. Per questo  serve un nuovo sistema degli appalti che metta nelle condizioni l'impresa di verificare i requisiti progettuali e di gareggiare  con cognizione di causa».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon