15°

29°

Provincia-Emilia

Po, la situazione è migliorata. Restano i divieti

Po, la situazione è migliorata. Restano i divieti
0

di Paolo Panni

Sul Grande fiume la situazione, dopo i gravi problemi ambientali degli ultimi giorni, è in sensibile miglioramento. Le chiazze oleose, rispetto ai giorni precedenti, si sono diradate ed anche l’odore degli idrocarburi è nettamente calato. Tuttavia i problemi restano e non sono pochi. Soprattutto, come spiegato anche da numerosi esperti, potrebbero farsi sentire in chiave futura, interessando l’ambiente ed il mondo animale. 
Nel Parmense permangono i divieti di pesca, di approvvigionamento delle acque ed è vietata anche la navigazione da diporto. Non è mai stata fermata, invece, quella mercantile, a differenza di quanto accaduto sulla sponda opposta, quella cremonese, dove la navigazione, di ogni genere, è vietata. Per quanto riguarda i dati che giungono dall’Arpa - che sull'intero tratto del fiume continua a fare monitoraggi -, emerge una situazione abbastanza buona. Infatti le campionature effettuate per verificare la presenza di idrocarburi ed inquinanti, al momento, hanno permesso di stabilire valori che rientrano nei limiti di accettabilità rispetto ai parametri di legge. 
Questo vale per tutto il corso del Po, delta compreso. Proprio sul delta ci sono state, in questi giorni, le maggiori preoccupazioni ma, grazie ai numerosi interventi effettuati, sembra che non dovrebbero esserci problemi di rilievo. Non a caso il capo della Protezione civile Guido Bertolaso ha promesso che, fra pochi giorni, andrà sul delta a mangiare le vongole. 
Non sono nemmeno stati segnalati problemi alla fauna. Ma, soprattutto dal mondo ambientalista, arrivano invece forti preoccupazioni per i problemi che potrebbero manifestarsi non nell’immediato ma in chiave futura. A preoccupare le popolazioni rivierasche, non solo del Parmense, c'è anche la situazione del depuratore di Monza che, a causa del grave atto doloso compiuto nei giorni scorsi, è fermo. Questo, in parole povere, significa che la Brianza scaricherà nel Lambro e, di conseguenza, tutto confluirà nel Po. 
Da qui la necessità di monitorare continuamente la situazione, ancora per molto tempo. Una situazione che preoccupa un po' tutti i sindaci, ma non solo loro. Secondo la Coldiretti ciò che è uscito dai depositi della Lombarda Petroli, per quanto concerne l’area fra la Brianza e l’Adriatico, tocca 16 milioni di persone, 4 milioni di bovini, 5 milioni di maiali (e nelle terra del culatello anche questo dato deve avere la giusta importanza), il 40 per cento del Pil ed il 35 per cento della produzione agricola. 
Intanto, da ieri, a poca distanza dal Parmense, precisamente nella zona di Sermide, in provincia di Mantova, è entrato in funzione anche un catamarano che frena il passaggio di materiale «sfuggito» alla barriera di Isola Serafini ed intriso di petrolio. Un materiale che, poi, sarà inviato all’Arpa. 
Nel Parmense, per contro, proseguono i monitoraggi di vigili del fuoco, polizia provinciale e Protezione civile. 
Infine è in programma per questa mattina, alle 11.30, in municipio a Polesine un incontro finalizzato a fare il punto della situazione alla luce degli ultimi monitoraggi e del vertice con il capo della Protezione civile Guido Bertolaso, che si è tenuto ieri pomeriggio in prefettura, a Piacenza. All’incontro di Polesine parteciperanno l’assessore provinciale alla Protezione civile Gabriele Ferrari, l’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani, i sei sindaci dei comuni di Mezzani, Polesine, Zibello, Sissa, Colorno e Roccabianca, l'Ausl, l'Arpa, la Prefettura, l'Arni e tutte quelle realtà coinvolte, in questi giorni, nell’«emergenza Po». 
Nel frattempo il Grande fiume continua ad essere meta di tanti curiosi, che vogliono verificare con i loro occhi ciò che è accaduto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

incendio

Via Farini, fiamme in un palazzo. Sul posto vigili del fuoco e polizia Foto

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

10commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa