Provincia-Emilia

Commissione con Bibbiano: a San Polo d'Enza l'opposizione lascia l'aula

Ricevi gratis le news
0

I Comuni di San Polo d'Enza e Bibbiano danno vita a una Commissione unica per la qualità architettonica e del paesaggio. Su questa iniziativa però le opposizioni vanno all'attacco. A San Polo d'Enza, al momento del voto sono usciti dall'aula. Contestano in particolare il fatto che la Commissione sia stata voluta da un assessore, Caminati, che a Bibbiano è direttore dell'Ufficio tecnico comunale.

NASCE LA COMMISSIONE TECNICA. La maggioranza ha approvato l’istituzione in forma associata della Commissione per la qualità architettonica e del paesaggio. «Da tempo tecnici, i professionisti e molti cittadini chiedevano omogeneità e semplificazione delle pratiche edilizie che spesso differiscono molto tra Comune e Comune - ha detto Daniele Caminati, assessore all’Urbanistica del comune di San Polo, presentando la proposta. La forma associata è prevista da tempo in entrambi i regolamenti edilizi e con un’unica Commissione per i due comuni di San Polo e di Bibbiano potremo uniformare i procedimenti edilizi, dimezzare il numero dei componenti rispetto a quello risultante dalla somma delle attuali due commissioni e le spese verrebbero ripartite tra i due enti con indubbie economie sul piano organizzativo.  Aggiungo che per legge la Commissione è composta da tecnici e non possono farne parte i politici».
La Commissione avrà 6 componenti scelti fra architetti, ingegneri, geologi, geometri, urbanisti, esperti in ideazione e arredo degli spazi urbani ed esperti in materia di tutela ambientale. La sede sarà nel Comune di Bibbiano, che funge da comune capofila.  Le riunioni saranno convocate nell’uno o nell’altro Comune in base alle domande presentate. I comuni di San Polo e di Bibbiano sono da tempo già associati per la gestione dello Suap, lo Sportello unico per le attività produttive, assieme al comune di Quattro Castella, ed in questo caso il comune capofila è San Polo.
Quando Caminati ha terminato la presentazione della proposta, è intervenuto Alessandro Signori, capogruppo di «Gente per San Polo» che, a nome dei quattro gruppi consiliari di opposizione, ha letto un breve comunicato in cui tra l’altro, annunciava l’uscita dall’aula di tutti i gruppi per «esprimere la nostra contrarietà a questa scelta politica». Dopo l’uscita dalla sala consiliare di Signori, Enrico Codeluppi (La Sinistra l’Arcobaleno), Giacomo Reverberi (Lega Nord) e Luca Bassi (Popolo della Libertà), il sindaco Mirca Carletti ha auspicato che la convenzione possa in futuro essere ampliata anche ad altri Comuni. Il provvedimento è passato quindi con gli 11 voti della maggioranza.

LE RAGIONI DELLE OPPOSIZIONI. «I nostri gruppi consiliari - ha detto Signori leggendo il comunicato congiunto - giudicano inopportuno sul piano politico» questo provvedimento «perché non possiamo accettare alcuna strumentalizzazione delle nostre dichiarazioni, la cui insindacabilità di giudizio dovrebbe essere garantita dal regolamento del Consiglio comunale. Ribadiamo pertanto che si tratta di una contrarietà politica alla decisione che non ha nessun collegamento con le personalità protagoniste di questa scelta. Ogni altra interpretazione deve considerarsi infondata e irrilevante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat