19°

Provincia-Emilia

Gli abitanti di Case Rosi esasperati dai furti: «Vogliamo le telecamere»

Gli abitanti di Case Rosi esasperati dai furti: «Vogliamo le telecamere»
Ricevi gratis le news
13

di Davide Montanari 

Preoccupazione, rabbia, paura ma comunque voglia di non farsi prendere dallo sconforto e dal senso di amarezza. Ed una sola pretesa: più sicurezza.
Questi i sentimenti e le richie­ste di alcuni cittadini di Case Rosi, località a pochi metri da Ponte­taro, che nei giorni scorsi hanno avuto nelle loro case per l’en nesima volta la sgradita visita dei soliti ignoti. «Banditi pronti a tut­to come li hanno descritti i fon­tevivesi vittime dei furti pur di portare a casa un bottino che non può fare la fortuna di nessuno per quanto magro, a volte, è stato».
 

A parlare per tutti è Massimi­liano Stefani, dipendente dell’ae­roporto militare di Parma, che do­po il terzo furto con scasso subito in poco più di un anno (due negli ultimi due mesi), ha affidato il suo sfogo alla Gazzetta. "Quando i la­dri sono venuti l’ultima volta, pri­ma erano già passati in altri due appartamenti sempre. La situa­zione non è tranquilla, si ha paura a rincasare. La mia bambina ogni tanto piange e non so come tran­quillizzarla".

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • omar

    04 Marzo @ 00.27

    Sembra il Texas, i parmigggiani stanno diventando dei profumati Walker Texas Rangers; ma questa non era la città di Maria Luigia? della cultura? I SUV ci sono, i cattivi dalla pelle scura anche, lì pure si spara e picchia (senza l'esercito, basta il potente corpo di polizia municipale), si parla con un certo 'drawl', si consuma carne con entusiasmo, si venerano le carceri, si venerano legge e ordine, si è tenacemente territoriali, si blaterano insulse banalità senza uno straccio di pensiero... Aspettando la sedia elettrica e le iniezioni letali...se ne occuperà la giunta comunale...eheh Spero che arrivino sempre più stranieri per ridarvi un pò di umanità perduta.

    Rispondi

  • Elisa

    03 Marzo @ 19.29

    Vorrei solamente evidenziare una cosa: io abito in un quartiere alle porte di Felino teatro di sempre più frequenti furti nelle case. Stamattina ho notato passare davanti a casa mia una pttuglia dei carabinieri (cosa tra l'altro molto rara), probabilemente stavano facendo una perlustrazione. Premetto che la strada in cui abito è chiusa per cui le auto che entrano nel quartiere devono tornare indietro per uscire. Ebbene, dopo neanche un minuto vedo la pattuglia dei carabinieri che a tutta velocità torna indietro e se ne va. Ma che perlustrazione sarebbe??? Avrebbero duvuto restare almeno un pò più di tempo e verificare più attentamente che tutto fosse nella norma. E meno male che si dice che i controlli aumentano sempre di più...ma dove???

    Rispondi

  • Luca

    03 Marzo @ 16.54

    Ma c'è ancora gente che, dopo 9 anni quasi ininterroti di governo Berlusconi (ad ampissima maggioranza), da la colpa di tutto ciò alla sinistra? Ma dite sul serio o la vostra è una boutade? chi ha legiferato in questi anni? Non si preoccupi dott. Antonio, adesso arriva la legge sul processo breve, che andrà giustappunto nella direzione da Lei auspicata. Va bene così! se c'è gente che scrive queste cose, vul dire che l'attuale classe politica e dirigente è adatta a cotanta cittadinanza.

    Rispondi

  • laura

    03 Marzo @ 15.32

    vorrei dire al Sig. Antonio che a casa di mia suocera c'è una ragazza eritrea, bravissima e dolcissima, che è arrivata con quei barconi solo 2 anni fa, e grazie al cielo che c'è. e vorrei sempre dire al Sig. Antonio che i 2 finti agenti di polizia che si sono presentati a Vigheffio, dai miei genitori per verificare e rubare la pensione, avevano l'accento nostrano.........

    Rispondi

  • giordana

    03 Marzo @ 15.28

    cosa ci possiamo aspettare da uno stato che dopo 9 anni mette fuori un uomo che nel 2001 ha ammazzato (cercando poi di nascondere il fatto accusando un marocchino) una donna con il suo bambino? Sig. Reggiani concordo con tutto quello che ribatte in quelle righe, e la Carta di Parma, con i militari che girano in Centro, mi danno tanto e solo luccicate negli occhi. Qui ci vuole più Polizia che gira, ma a monte bisogna avere leggi certe che chi ruba sta dentro. Non solo a Fontevivo ci sono questi problemi, ma anche a Vigheffio, e lì è tanto che chiedono controlli, ma non si vede passare una sola macchina della polizia. Ma questo Comune lo sa in cosa consiste la sicurezza?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro