-4°

Provincia-Emilia

Tenta di rubare negli spogliatoi delle infermiere: arrestato 40enne parmigiano a Montecchio

Tenta di rubare negli spogliatoi delle infermiere: arrestato 40enne parmigiano a Montecchio
6

Si è intrufolato negli spogliatoi degli infermieri delle sale operatorie dell'ospedale di Montecchio. Ha forzato 28 armadietti, cercando oggetti da rubare, e ha frugato in un armadio pieno di farmaci. Durante il raid, però, un 40enne parmigiano è stato scoperto dal personale sanitario. Subito sono stati chiamati i carabinieri, che hanno fermato il sospetto e hanno effettuato un sopralluogo. Messo alle strette, l'uomo ha ammesso le sue responsabilità ed è stato arrestato per tentato furto. R. C. (non sono state rivelate le generalità complete), nato a Parma ma residente a Bibbiano, è stato portato in carcere a Reggio. Oggi il magistrato ne valuterà la posizione nell’udienza che si terrà al Tribunale di Reggio Emilia.
È accaduto ieri attorno mezzanotte al «Franchini» di Montecchio Emilia. Il personale medico e gli infermieri di turno hanno sorpreso nel comparto operatorio - zona vietata ai non addetti - un uomo che aveva appena forzato numerosi armadietti negli spogliatoi femminili e maschili. Giunti all'ospedale, i carabinieri di Montecchio e quelli di Bibbiano hanno fermato il 40enne parmigiano, per poi effettuare un sopralluogo per ricostruire l'accaduto.
I militari hanno appurato che al primo piano della struttura, negli spogliatoi femminili, risultavano forzati e aperti  26 armadietti. Altri due armadietti erano stati aperti con la forza negli spogliatoi maschili. Quando ha scoperto l'intruso, il personale ospedaliero ha controllato il vicino deposito di farmaci e parafarmaci: l’armadietto dei disinfettanti infiammabili era aperto e a terra c’era un flacone di acetone. Era stato violato anche l’armadietto dei farmaci.
Il 40enne era nascosto dietro uno scaffale. Fermato dai carabinieri, in caserma il parmigiano ha negato ogni accusa, sostenendo di essersi perso nei corridoi dell'ospedale. Alla fine però R. C. ha ammesso le sue responsabilità. Essendo stato preso in flagranza di reato, R. C. è stato arrestato per tentato furto aggravato e posto a disposizione della Procura reggiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pennj

    04 Marzo @ 23.30

    siete fuori strada!!! è una persona con problemi non giudicabile assolutamente anzi giudichiamo chi ha tolto a tutti la possibilità di aver posti adatti a certe persone e metodi per curare aiutando di conseguenza quelle povere mamme come questa che si ritrova 24 ore a pensare cosa succederà oggi! pensate un attimo: è malato ha rubato ed è finito in tele e sul giornale. C\'è chi tutti i giorni ci ruba non è malato lo fà alla luce del sole e non finisce nè in galera nè sul giornale tantomeno in tele ma si arricchisce con i nostri soldi.......IL NOSTRO BUON GOVERNO E NON PARLO NE\' DI PARTITI NE\' DI COLORI NON FAN PIU\' DIFFERENZA PER ME AD OGGI!!!! A QUELLI SI CHE SI DOVREBBERO INFLIGGERE PENE ESEMPLARI!!! LORO SI CHE DOVREBBERO CHINARE LA SCHIENA ECCCCC..... il ragazzo lo conosco molto bene ecco perchè mi permetto di scrivere.

    Rispondi

  • mic

    03 Marzo @ 19.25

    Caro Beppe, del paese civile ne parleremo poi, per la pena non serve tagliare mani, è sufficente fornire questi signori (italiani e non) di un bel paio di guanti e metterli in riva ai fossi, al lato delle strade, nel greto della parma e a schiena piegata LAVORARE!!!!! chi non lavora pane e acqua

    Rispondi

  • gianluca

    03 Marzo @ 19.22

    Tagliamogli..di peggio

    Rispondi

  • Kenny

    03 Marzo @ 17.20

    Tra non molto sarà fuori ???? Sta dentro solo 9 anni uno che ha ammazzato mamma e fratellino......a questo disgraziato che vuoi che gli fanno ??? Si e no una multa per divieto di sosta !!!!

    Rispondi

  • giuseppe righi

    03 Marzo @ 10.51

    Adesso, secondo tanti frequentatori di questo sito, bisognerebbe tagliarli le mani, o anche di peggio!!!!. Per fortuna che siamo ancora in un Paese civile. Deve esserci un giusto processo ed una giusta pena, secondo le Leggi del nostro Stato. Saluti a tutti e che Dio ci benedica.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta