10°

23°

Provincia-Emilia

Disoccupati raggirati con falsi colloqui di lavoro: un arresto a San Polo d'Enza

Disoccupati raggirati con falsi colloqui di lavoro: un arresto a San Polo d'Enza
Ricevi gratis le news
0

Contattava persone in cerca di lavoro proponendo un incontro con aziende. In cambio di 50 euro. Gli incontri però non avvenivano e i disoccupati restavano tali, perché si trattava di una truffa. Insomma, pescava nel torbido il 60enne di Vezzano sul Crostolo arrestato dai carabinieri a San Polo d'Enza per truffa. Ieri G. S. è comparso davanti al giudice a Reggio Emilia e, come fanno sapere i militari, ha patteggiato la pena a 4  mesi di reclusione (più 150 euro di multa). 
G. S. leggeva su un settimanale gli annunci di persone in cerca di lavoro. Sceglieva chi diceva di essere in situazioni particolarmente gravi, contattava telefonicamente gli inserzionisti e fissava un appuntamento in hall di alberghi o in bar eleganti. In questo modo era più credibile la sua (fittizia) attività di mediatore. Il 60enne infatti si presentava come un operatore in grado di avvicinare domanda e offerta di lavoro. A margine del colloquio otteneva dagli aspiranti lavoratori la somma di 50 euro, che G. S. - in base alla ricostruzione fatta dai carabinieri - chiedeva a titolo di «rimborso spese di agenzia». La società svizzera per la quale G. S. sosteneva di lavorare è risultata inesistente e comunque l'uomo non è risultato in possesso di alcun documento che attesti neanche un’ipotetica collaborazione con un'agenzia di questo settore.

L'arresto è stato effettuato dai carabinieri di San Polo d'Enza poco dopo le 14 di martedì 2 marzo. Un 21enne sampolese si è presentato in caserma, raccontando di un colloquio con il presunto intermediario di lavoro, in un locale del paese. L’intermediario gli chiedeva 50 euro come contributo relativo al pagamento delle spese di agenzia. Ma il 21enne sospettava che potesse trattarsi di una truffa. Così i carabinieri hanno fotocopiato la banconota del ragazzo, invitandolo a recarsi di nuovo al colloquio. Fingendo di accettare i «servizi» di G. S. Alla fine del colloquio, una volta pagati i 50 euro, i carabinieri sono entrati in azione: hanno identificato il vezzanese, che ha detto di essere un agente in giro per colloqui di lavoro per conto di un’azienda con sede a Lugano. Ignaro che i carabinieri possedessero la fotocopia della banconota appena ricevuta, G. S. ha sostenuto di non recepire alcun compenso per l’attività di intermediazione. Ma i militari del maresciallo Marco Orsolini hanno recuperato la banconota appena ricevuta all'interno della cartella del 60enne. L'uomo è stato arrestato in flagrante per truffa e in seguito alla perquisizione sono stati ritrovati mnolti documenti (curriculum vitae, biglietti da visita, numeri telefonici e così via) che provano una serie di ulteriori truffe consumate o tentate in danno di una trentina di persone, oltre al 21enne di San Polo d'Enza. In questa documentazione sono state trovate pagine del settimanale di annunci: numerosi di questi erano cancellati a penna. I carabinieri presumono che l'arrestato li abbia contattati: fra gli annunci segnati c'è anche quello del 21enne sanpolese, che cercava lavoro come perito meccanico. Appurata l’inesistenza della ditta per la quale l’uomo sosteneva di lavorare, i carabinieri hanno contattato alcune persone fra quelle indicate nei cv in possesso del 60enne. È arrivata la conferma che si trattava di altrettante truffe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte