20°

Provincia-Emilia

Oggi a San Michele Gatti l'ultimo saluto ad Arianna

Oggi a San Michele Gatti l'ultimo saluto ad Arianna
94

 

 Massimo Morelli 
 

Si svolgeranno oggi, nel pri­missimo pomeriggio i funerali di Arianna Visconti. Dopo diversi giorni di attesa è arrivato il via libera e nella giornata odierna la piccola Arianna riceverà l’ulti­mo saluto da parte dei genitori Marzia e Roberto, della sorellina Valentina, dei nonni, dei cono­scenti e di tutti quelli che l’hanno amata e conosciuta. E’ prevista una grande affluenza di gente a San Michele Gatti per le esequie della bimba. La salma di Arianna Visconti partirà dall’Ospedale Maggiore di Parma alle 14 per raggiungere la chiesa di San Mi­chele Gatti, dove si svolgerà la funzione religiosa. Al termine la salma verrà tumulata nel cimi­tero di Cevola.
  Arianna era rimasta coinvolta in un incidente nel tardo pome­riggio di venerdì scorso in via Calestano a San Michele Gatti. La piccola, che si trovava sul marciapiede con la mamma Marzia che teneva in braccio la sorellina Valentina di sette mesi, è scesa in strada per attraversare la trafficata via proprio mentre da sinistra, diretta a Felino, so­praggiungeva una vettura. La bimba è stata travolta ed è ri­caduta esanime sull'asfalto, do­po un volo di una decina di metri prima di ricadere. 
 
 

ARIANNA NON CE L'HA FATTA - Massimo Morelli  (Gazzetta 8-3)
 

Arianna non ce l’ha fatta: è vo­lata in cielo come un angioletto. La bimba di San Michele Gatti, 5 anni appena, è morta nella notte tra sabato e domenica a causa delle ferite e dei traumi riportati nell’incidente stradale nella quale è rimasta coinvolta nel tar­do pomeriggio di venerdì.
 Arianna Visconti ha lottato per lunghe ore tra la vita e la morte in un letto nel reparto di Rianima­zione del Maggiore di Parma. Dopo il suo arrivo in ospedale i medici si sono prodigati in tutti i modi per salvarle la vita. La pic­cola è stata sottoposta anche ad un delicatissimo intervento chi­rurgico, ma non c'è stato niente da fare. E la speranza ha lasciato il po­sto a un dolore lancinante, pro­fondissimo nel cuore dei geni­tori della bambina, papà Rober­to e mamma Marzia, i nonni, ol­tre alla sorellina Valentina di nemmeno 1 anno, ancora troppo piccola per comprendere la gra­vità di quanto successo. 
 

La disgrazia si è abbattuta tre­menda sula comunità di San Mi­chele Gatti, frazione a due chi­lometri dal capoluogo. La noti­zia della scomparsa di Arianna si è propagata velocemente in tut­to il paese e per tutta la giornata di ieri è stato un continuo via vai di amici e semplici conoscenti che si sono voluti stringere at­torno alla famiglia Visconti.
  Anche il sindaco Barbara Lori si è recata a casa dei genitori del­la bimba per far sentire la vi­cinanza dell’Amministrazione alla famiglia in questo momento così triste.

 

E dal paese in comune di Felino, ma anche da lettori che non conoscono la bimba e la famiglia, sono arrivati tanti messaggi: leggili nello spazio commenti.

L'INCIDENTE DI VENERDI' SERA
Un altro grave incidente, in questa settimana condizionata anche dal maltempo.
Poco dopo le 18,30, a San Michele Gatti (in comune di Felino) una bimba è stata investita da un'auto. Ancora da chiarire le circostanze dell'incidente: subito sono apparse gravi le condizioni della piccola, che pare abbia battuto la testa.
La bambina è stata immediatamente trasportata all'Ospedale Maggiore di Parma dai mezzi del 118, per essere sottoposta ad accertamenti. Ora è ricoverata in Rianimazione: questa notte è stata sottoposta ad intervento, e le condizioni sono stazionarie.
Secondo le prime ricostruzioni, la bambina era sul ciglio della strada insieme alla madre. Poi, in una frazione di secondo, l'investimento. Ed ora, tutto un paese trepida per le sorti della piccola.

SABATO UN ALTRO GRAVE INCIDENTE A NOCETO - E purtroppo anche ieri si è registrato un incidente grave, avvenuto poco dopo le 17 in territorio di Noceto, in località Lago Tana. Si parla di almeno un ferito grave (è intervenuto l'elisoccorso), e anche in questo caso sarebbe coinvolta anche una giovanissima. In totale i feriti sarebero quattro, a causa di uno scontro frontale.
Tg Parma - VIOLENTO FRONTALE A NOCETO

 

 

 


 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudia

    25 Marzo @ 10.17

    purtroppo sono lontana e ho appreso la notizia dopo molti giorni...dalla mano di mamma marzia....non ci sono parole per una tragedia tanto grande...riguardo le foto dell\'estate passata con questo dolce angelo....guardo mia figlia , i loro sorrisi......sono lontana centinaia di km ma vicina a Marzia,Roberto e alla piccola Valentina...sicura che quel meraviglioso angelo chiamato Arianna vegli dal cielo e li protegga.

    Rispondi

  • silvia

    11 Marzo @ 15.28

    ciao piccolo angelo biondo

    Rispondi

  • ssindic

    11 Marzo @ 08.48

    CIAO STELLINA

    Rispondi

  • silvana

    11 Marzo @ 07.34

    Ciao angioletto resterai sempre nei nostri cuori.

    Rispondi

  • Beatrice

    11 Marzo @ 00.38

    da tutti i dipendenti della ditta Citres: ci stringiamo nel grandissimo dolore di papà Roberto e mamma Marzia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Consiglio:

Consiglio comunale

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio: "Non lo riconosco più come capogruppo"

Non condivide la mail contro Costi. Dall'Olio replica: "Intervento inappropriato" - Segui la diretta della seduta

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

11commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

reggio emilia

Mezza tonnellata di carne irregolare sequestrata a Reggio

SOCIETA'

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara