15°

Parmense

Collecchio invasa dai piccioni. Proteste dei cittadini in Comune

Il sindaco Bianchi: «Interverremo sul problema coinvolgendo anche i privati». La rabbia dei residenti: «Una colonia vive in case ed edifici abbandonati»

Collecchio invasa dai piccioni. Proteste dei cittadini in Comune
0

Invasione di piccioni a Collecchio: i volatili sono proliferati negli ultimi tempi in particolar modo nella zona degli ex uffici Parmalat in via Oreste Grassi, ma anche nella parte del nuovo direzionale Parmalat in via Nazioni Unite. I residenti di via 4 Novembre e di via Oreste Grassi sono esasperati. «Purtroppo la colonia di piccioni che vive negli immobili vuoti degli ex uffici Parmalat - spiega uno di loro - è in costante aumento: saranno circa 200 e noi, residenti, ne subiamo le conseguenze». Ragioni di carattere igienico e sanitario hanno spinto gli abitanti della zona a fare dei reclami in Comune, che, però, non può intervenire direttamente in un’area privata. «I piccioni arrivano nelle ore serali e stanziano qui, sui cornicioni e sul tetto tutta la notte - spiega un residente -; inoltre i loro escrementi si sono accumulati attorno alle palazzine vuote ed in alcuni spazi tra un immobile e l’altro: durante l’estate il cattivo odore del guano arriva fin sotto le nostre finestre. Se potessi andrei io direttamente a pulire». L’area dove stanziano i piccioni occupa un vero e proprio isolato tra via 4 Novembre, via Oreste Grassi e lo stradello privato in cui abitano molte famiglie fortemente infastidite dalla loro presenza e proprio negli immobili che danno verso lo stradello si notano cumuli di guano e escrementi su cornicioni e sui davanzali delle finestre chiuse. Folti stormi prendono il volo proprio da via Grassi e si portano anche nella zona del centro, planando in piazza Europa, davanti al municipio, dove il fenomeno ha creato qualche problema agli esercizi pubblici presenti, come nei tavolini all’aperto dei bar. «Qualche anno fa negli ex uffici Parmalat di via Grassi erano state collocate delle reti ed altri sistemi per scoraggiare la presenza dei piccioni - conclude uno dei residenti -, ma si vede che i piccioni hanno trovato altri spazi dove posizionarsi e si sono riprodotti enormemente». Da qui la richiesta rivolta soprattutto ai proprietari del complesso, affinché intervengano ed anche al Comune perché metta in atto una campagna di riduzione dei pennuti. Qualche anno fa la colonia di piccioni a Collecchio era stata stimata di circa 700 unità, era stata attuata una campagna con mangime sterilizzante da parte del Comune che non aveva, però, portato ai risultati sperati con una riduzione minima della colonia stessa. Dei 700 piccioni, più di 200 sono in via Grassi, altrettanti probabilmente stazionano nella parte vuota del direzionale Parmalat di via Nazioni Unite, gli altri in case abbandonate. Il problema si era presentato, in passato, anche in piazza Avanzini, poi è stato risolto con misure specifiche. Il sindaco, Paolo Bianchi, ha sottolineato che il Comune ha presente la situazione e che l’assessorato all’Ambiente, guidato da Elisa Amadasi, ha programmato una serie di azioni di contenimento della popolazione dei piccioni che verranno individuate nel dettaglio con l’avvio dell’anno nuovo. «Da parte nostra - ha concluso - c’è la volontà di porre rimedio alla situazione anche attraverso il coinvolgimento dei privati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv