-7°

Provincia-Emilia

Sangue sulle strade. A Felino morto ristoratore di Vigatto - Frontale a Chiozzola: due feriti gravi

Sangue sulle strade. A Felino morto ristoratore di Vigatto - Frontale a Chiozzola: due feriti gravi
23

Un weekend tragico, a Felino. Dopo la morte della piccola Arianna, la bimba di 5 anni che era stata investita venerdì a San Michele Gatti ed è poi deceduta sabato notte al Maggiore, un uomo di 42 anni ha perso la vita ieri sera attorno alle 23 in un incidente stradale alle porte di Felino.

Enzo Marchesi, di Parma,  stava percorrendo via Marconi quando, per cause ora al vaglio dei Carabinieri, ha perso il controllo della sua Opel Astra schiantandosi contro il muretto di una cancellata.
L'auto è andata completamente distrutta nell’impatto e la vittima è stata sbalzata fuori dall’abitacolo rimanendo uccisa sul colpo. Inutile l’intervento dei medici e dei Vigili del Fuoco che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo

E la tremenda sequenza di incidenti nella zona ha avuto un ulteriore seguito questa mattina, proprio dalle parti di San Michele Gatti, dove un'auto si è ribaltata: fortunatamente, in questo caso, non risultano gravi conseguenze per l'automobililsta.

CHIOZZOLA - Nel pomeriggio, intorno alle 15,30 frontale a Chiozzola: un violento scontro fra un camion ed un furgone. Sul posto sono arrivati 118, vigili del fuoco e forze dell'ordine. Tre i feriti, due dei quali in gravi condizioni. All'origine dell'incidente, rpobabilmente, un sorpasso azzardato.

La via Mantova è rimasta letteralmente paralizzata per circa un'ora.

Maggiori particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    09 Marzo @ 21.09

    gigi il 09/03/2010 alle 09:21 "Noi guidatori a volte non seguiremo alla lettera il codice della strada ma non è detto che solo perchè ci sono delle strisce pedonali il pedone si debba sentire in dovere di attraversare senza guardare chi arriva!" - Beh! Dovere no, diritto magari. E' lautomobilista che ha il dovere di dare la precedenza.

    Rispondi

  • Geronimo

    09 Marzo @ 20.44

    Gigi, scusa sono d'accordo con te e aggiungerei una cosa che ho visto giusto 10 anni a scuola. Vennero rappresentanti di un'associazione che si chiamava "Gli altri siamo noi" dove si parlava di incidenti stradali col motto che gli altri siamo noi perchè pensiamo che a me non può succere niente ma alla fine succede. Più o meno la storia è così ma ricordo che ci hanno fatto vedere le pubblicità contro gli incidenti stradali all'estero dove vengono fatte vedere riprese di veri incidenti acneh mortali con immagine crude. Questa cosa quì in italia è vietata ma è dimostrato che nei paesi dove si è iniziato a fare pubblicità del genere sono calati drasticamente i morti e gli incidenti. è come le sigarette dove io leggo le frasi di avvertimento ma fumo lo stesso snobbando i problmei, diverso sarebbe se sul pacchetto di sigarette ci fosse la mia lastra dei polmoni, forse ci penserei due volte prima di fumare. Quello che intendevo dire io comunque è il fatto che se si confrontano le zone pericolose con i posti abitualmente utilizzati dalla polizia municipale per fare i controlli questi non coincidono quasi mai. Perchè se proprio dobbiamo usarlo non usiamo un autovelox davanti alle scuole? prima o dopo di curve pericolose? e no è troppo comoda, meglio piazzarlo in una strada con limite di 90 km/h dove per magari 100 metri il limite viene abbassato ai 50

    Rispondi

  • pier luigi

    09 Marzo @ 14.31

    vedo che maurizio è del partito delfar pagare non del prevenire, il semaforo da me indicato potrebbe servire anche come sanzionatore s uno passa col rosso, comunque. Molti non si rendono conto della velocità se non quando hanno una indicazione (cedi anche quelle 'faccine' a noceto, san pancrazio ecc. I metodi sono tanti a parte quello di andare adagio ma basta toccare l'acceleratore che tutto sfugge quindi aiutiamo chi guida. E' meglio guardare la strada con i vari segnali che il 'tachimetro' o no?

    Rispondi

  • Davide

    09 Marzo @ 14.12

    Sarebbe educativo far notare quando la vittima non ha indossato la cintura di sicurezza, nei casi evidenti (come in questo, vittima sbalzata fuori dall\'abitacolo).

    Rispondi

  • Geronimo

    09 Marzo @ 14.04

    Gigi, molto più utile per gli amministratori (di ogni colore, bandiera, per evitare polemiche inutili) un autovelox piazzato in zone a scorrimento veloce dove i pericoli di incidenti, anche mortali, sono più rari e dove è più facile superiare i limiti di velcoità. Avete mai visto voi un autovelox piazzato dove ci sono stati incidenti mortali legati alla velocità? vicino a scuole o asili? oppure nel punto indicato da gigi?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video