-1°

Provincia-Emilia

Festival di Torrechiara: domani i Virtuosi della Scala

Festival di Torrechiara: domani i Virtuosi della Scala
0

Prosegue il Festival di Torrechiara. La rassegna, organizzata dall’Associazione Culturale Accademia degli Incogniti  e dal Comune di Langhirano, con il fondamentale supporto di Provincia di Parma, Fondazione Cariparma e Regione Emilia Romagna e inserito nel cartellone Estate Fuori Città, venerdì 18 luglio 2008, ospiterà nella corte del castello di Torrechiara I Virtuosi della Scala, formazione cameristica interamente composta da musicisti del celebre teatro milanese, che si sono uniti con l’intento di condividere l’esperienza artistica maturata in anni di collaborazione con i più famosi direttori  e solisti della scena musicale internazionale. Per garantire la massima qualità artistica dei concerti, l’organico è composto principalmente dalle prime parti soliste dell’Orchestra della Scala.
    Il repertorio del gruppo è improntato a una grande versatilità e spazia dai grandi autori del periodo barocco alla produzione cameristica mozartiana delle serenate, dei divertimenti e delle sinfonie giovanili; dal concerto per solista e orchestra settecentesco alle trascrizioni d’epoca della musica operistica italiana in voga nell’Ottocento, per giungere alla musica contemporanea per piccola orchestra da camera.
    Con la direzione del maestro Carlo Piazza, questi eccezionali interpreti ci guideranno lungo il percorso compositivo del genio di Salisburgo, in un suggestivo Invito a casa Mozart. La maggior parte dei brani in programma risalgono infatti al periodo infantile e adolescenziale, ma la qualità, la maturità, la perfezione e l’equilibrio mai lasciano trasparire la giovane età dell’autore.
    Nella Cassazione (Final-Musik) kv. 63 e nel Divertimento kv. 113 un Mozart ancora ragazzino infonde magistralmente nella musica freschezza e inventiva, riuscendo a rigenerare le formule di generi ormai consunti con un esito di grande piacevolezza.
    La Sinfonia n. 29 kv. 201 rappresenta poi una prova di eccezionale maturità e completezza sia dal punto di vista tecnico-strumentale che artistico. Secondo il musicologo Alfred Einstein questa sinfonia, composta nel 1774 a diciotto anni, contiene lo svolgimento più ricco e drammaticamente pregnante che Mozart avesse scritto fino ad allora ed è a ragione rimasta tra le pagine più note e amate del grande salisburghese.
    La statura artistica di Mozart è ovunque percepibile nella continua ricerca del nuovo, del sorprendente, di tutto ciò che non è scontato, qualità affinate già in giovanissima età durante i numerosi viaggi in Italia e in tutta Europa,  grazie alla viva curiosità e alla non comune capacità di assimilazione di tutto ciò che di nuovo e di originale si muoveva nel mondo musicale dell’epoca.
    Non meno importante nella formazione della personalità artistica mozartiana è stata la conoscenza e lo studio appassionato dei  predecessori, primo tra tutti J.S. Bach. In un singolare capolavoro della maturità come l’Adagio e Fuga kv. 546, Mozart si cimenta con un’altissima forma compositiva del passato, tenendo ben presente la lezione del grande Maestro ma, ancora una volta, trasformandola e facendola propria attraverso un inconsueto finale e l’uso di dissonanze e arditezze armoniche che caricano la classica purezza della forma di una forte drammaticità.
   La morte ha interrotto prematuramente la strabiliante parabola creativa mozartiana. Lasciandoci tentare da una idea romantica e forse  paradossale, potremmo dire che la forza del genio ha sopraffatto la fragilità dell’uomo, portandolo a consumare la sua vita in soli trentacinque anni.
   La serata avrà inizio alle ore 21.15 (costo del biglietto 13 euro) e, come ormai da tradizione, il pubblico potrà gustare un aperitivo offerto dai produttori dei vini dei colli di Parma.
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto