22°

Provincia-Emilia

Pontetaro, pronte le modifiche alla viabilità

Pontetaro, pronte le modifiche alla viabilità
0
Pietro Furlotti

La viabilità e la situazione del fiume Taro, il cui scorrimento sta provocando l’erosione della sponda destra collocata sul territorio del Comune di Noceto: questi i temi trattati nei giorni scorsi dal sindaco Giuseppe Pellegrini in occasione di un incontro svoltosi a Pontetaro nella sede del nuovo centro civico in via Oriana Fallaci.
Erano presenti anche il delegato alla frazione di Pontetaro Fabio Fecci, l’assessore ai Lavori pubblici Dante Ferri, l’ex consigliere Cinzia Neri, titolare dell’agenzia di Pontetaro nella scorsa legislatura, e Carla Bravi, che da sempre ricopre un ruolo attivo nella comunità di Pontetaro. 
Divisa a metà dalla via Emilia, nella frazione il traffico pesante ha creato problemi di inquinamento e sicurezza stradale tanto da condizionare la vivibilità dei residenti. Dall’incontro è emerso che la frazione, divisa tra i Comuni di Noceto e Fontevivo dalla via Emilia, negli ultimi anni ha attraversato «un ottimo periodo questo grazie all’apertura del ponte cispadano sul Taro, avvenuta nel 2005, che ha permesso il declassamento della via Emilia. Inoltre è stata portata avanti una serie di interventi viabilistici, di arredo e riqualificazione urbana messa congiuntamente in atto dalle Amministrazioni di Noceto e di Fontevivo fra il 2008 ed il 2009». 
Come ha assicurato il sindaco, «l’attenzione del Comune di Noceto verso la frazione di Pontetaro non si è abbassata. Proseguiremo in questo cammino volto a migliorare la qualità della vita degli abitanti che, per tanto tempo, sono stati penalizzati da una situazione molto pesante da sopportare». 
Prossimamente il comune valuterà «alcune modifiche alla viabilità per migliorare la sicurezza dei cittadini; inoltre torneremo a sollecitare gli enti sulle questioni legate alla gestione dell’alveo del Taro». 
Il fiume infatti, come segnalato qualche settimana fa anche dal gruppo di minoranza, sta sottraendo parti di terreno ai residenti e un traliccio dell’Enel, posto a pochi metri dalla sponda, sembrerebbe poco stabile anche se gli enti preposti hanno già provveduto a tamponare il terreno con dei massi. 
L'amministrazione ha anche intenzione di completare a breve la toponomastica nei nuovi quartieri «e di sollecitare nuovamente gli organi preposti al fine di risolvere i disservizi legati alla distribuzione della corrispondenza». 
Grazie al custode Roberto Nasciuti, l’ufficio per Pontetaro, dove i cittadini possono rivolgersi per informazioni e chiarimenti, sarà aperto ogni primo e terzo sabato del mese dalle ore 10 alle ore 12 a partire da sabato 20 marzo, mentre il primo mercoledì di ogni mese dalle 19 alle 20 sarà presente Fabio Fecci, consigliere con specifica delega alla frazione.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon