12°

Provincia-Emilia

Curava il sito italiano del Ku Klux Klan: denunciato 33enne modenese

1

Per fare proseliti aveva pubblicato inviti su internet come "Aderisci e salva la stirpe bianca", o "Riprendiamoci quello che ci è stato tolto e diamo ai nostri figli il futuro che meritano", nello stile tipico del Ku Klux Klan, l’organizzazione razzista di estrema destra statunitense di cui, secondo gli inquirenti, era diventato l’emissario italiano.
Così un disoccupato di 33 anni (non sono state rese note le generalità) che abita con i genitori poco distante dal centro di Modena, è stato denunciato per atti di discriminazione e odio etnico, accusato di agevolare l’attività di organizzazioni e movimenti. In particolare, curava lo spazio internet dell’organizzazione per la parte italiana. La Polizia postale e la Digos hanno cominciato a cercarlo dopo aver appreso dei messaggi inneggianti alla razza bianca.

La polizia ha sequestrato due computer al 33enne, dopo aver perquisito nei giorni scorsi la sua abitazione. Il materiale informatico conterrebbe per gli inquirenti "simboli precisi" che attesterebbero il legame del modenese con il KKK. Ora il giovane rischia una pena fino a 6 anni di reclusione. Nel suo passato c'è la partecipazione a una manifestazione di estrema destra a Bologna e una dichiarata vicinanza con il movimento skinhead. Risulta però incensurato.

«Si è mostrato sorpreso al momento della perquisizione - riferisce il dirigente della Polizia postale e delle comunicazioni del Lazio, Andrea Rossi - comunque collaborativo finché si è trattato di recuperare il materiale nella sua abitazione. Quanto all’appartenenza che gli contestiamo, non ha invece voluto dare conferme. Risalire a lui non è stato facile perché, al di là dell’indirizzo e-mail che aveva pubblicato, aveva di fatto occultato la propria identità. Riteniamo comunque che i tentativi di fare proseliti non gli siano riusciti - aggiunge il dirigente della Polizia postale -. Sono al vaglio cinque missive che ha ricevuto su internet, ma potrebbe anche trattarsi di persone che volevano stabilire un contatto per poi denunciare la sua attività. Negli Stati Uniti - ricorda Rossi - la propaganda del Ku Klux Klan è ritenuta legale, ma in Italia è vietata dalla Legge Mancino».

Il 33enne modenese «stava cercando di organizzare le fila del movimento in Italia», conferma Salvatore Calabrese, dirigente della Polizia postale di Modena, che ha compiuto l’irruzione nell’abitazione del disoccupato. L’uomo ha sul corpo, documentati dagli agenti, una miriade di tatuaggi con teschi e altri simboli di matrice politica che hanno chiaramente confermato agli inquirenti di trovarsi di fronte alla persona che stavano cercando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ciccio

    13 Marzo @ 12.06

    Si prega di non generalizzare sul movimento skinhead e in generale sugli skinhead, la vera cultura skin rispecchia sentimenti di antifascimo l'antirazzismo,assolutamente lontanissimi dal KKK.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 53enne

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv