14°

Provincia-Emilia

Ladro preso grazie all'identikit dei cittadini

Ladro preso grazie all'identikit dei cittadini
0

 Beatrice Minozzi

E’ stato identificato dai carabinieri di Tizzano grazie alla descrizione di alcuni testimoni, il ladro che il 3 marzo scorso ha svaligiato il supermercato «Di Meglio» di viale Europa. 
Si tratta di un ventunenne incensurato di origini palermitane, ma residente a Langhirano, che ora è stato denunciato a piede libero ed è in attesa di essere processato. 
Il colpo è stato messo a segno nel giro di pochi minuti, ma ha fruttato al ladro un discreto bottino. Il malvivente ha agito indisturbato durante la pausa pranzo. Approfittando delle strade deserte, il 21enne ha mandato in frantumi la vetrata del negozio che si affaccia sul viale principale del capoluogo e si è introdotto nei locali del supermercato. Dopo un breve «giro d’ispezione»  ha adocchiato il registratore di cassa. Ci è voluto poco per aprirlo e prelevarne il contenuto, per un totale di circa mille euro in contanti. 
Una brutta sorpresa per la proprietaria del negozio che, nel primo pomeriggio, si è accorta dell’accaduto ed ha subito allertato le forze dell’ordine. I carabinieri di Tizzano, giunti sul posto, hanno notato che il ladro aveva lasciato non poche tracce del suo passaggio ed hanno repertato diverse impronte digitali - ora al vaglio del Ris di Parma - lasciate dall’uomo sia sulla vetrata che all’interno del negozio. Ma una svolta significativa alle indagini è stata data dalle testimonianze di alcuni residenti, che hanno notato l’uomo aggirarsi nella zona e ne hanno fornito una descrizione dettagliata.
 I carabinieri sono così riusciti ad identificare il colpevole che, nel corso di un interrogatorio in caserma, ha confessato il furto. Il colpo al «Di Meglio» non è, però, un episodio isolato. Recentemente sono stati denunciati altri due furti, nel comune di Tizzano, per i quali non è ancora stato trovato un colpevole. 
Sono finiti nel mirino dei malviventi altri due esercizi commerciali: il forno di Capoponte e il bar ristorante «La Curva» di Boschetto. Decisamente più esiguo, in questi due casi, il bottino messo nel sacco dagli autori del furto. Il proprietario del forno si è visto sottrarre il fondo cassa per un ammontare di circa 30 euro, mentre dal bar di Boschetto mancavano alcuni pacchetti di sigarette e circa 100 euro in contanti. 
Le indagini delle forze dell’ordine continuano e i carabinieri di Tizzano stanno cercando di capire se il reo confesso del furto al «Di Meglio» possa essere responsabile anche degli altri due episodi. «Continueremo ad indagare fino a che non troveremo il colpevole - spiegano dalla caserma -. A Tizzano possiamo vantare il 100 per cento dei casi di furto risolti. Questo grazie al costante controllo sul territorio e alla grande collaborazione dei cittadini». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv