-5°

Provincia-Emilia

Torrile - Frazioni presto collegate al depuratore

Torrile - Frazioni presto collegate al depuratore
0
Rino Tamani
Le acque nere delle principali frazioni del comune di Torrile saranno collegate al depuratore. L’annuncio è arrivato dal sindaco  Andrea Rizzoli e dall’assessore all’ambiente Ennio Stringhini. 
I vari interventi, finalizzati a risolvere le criticità ambientali primarie, comportano un impegno di spesa per l’Amministrazione comunale di un milione di euro, con la partecipazione di Emiliambiente, Provincia e Ministero dell’ambiente.  «Stiamo realizzando - ha premesso il sindaco - un punto di primaria importanza del nostro programma elettorale: dotare tutte le frazioni del servizio di collegamento fognario delle acque nere al depuratore, finora non raggiunte da questo importante servizio».  L'assessore ha illustrato i singoli interventi, in particolare la realizzazione della fognatura di Gainago. «Il Comune di Torrile ed Emiliambiente, gestore del servizio idrico integrato, hanno concretizzato in un protocollo d’intesa le opere che saranno progettate e costruite a breve per realizzare un collettore fognario delle acque nere del principale nucleo abitativo in aderenza a strada Malcantone - ha spiegato  Stringhini -. I reflui saranno convogliati all’impianto di depurazione dell’insediamento industriale in corso d’attuazione in località Malcantone». 
  Il costo dell’intervento, 310 mila euro, sarà coperto in parte dal programma di sviluppo Ato Parma, in parte dai contributi dei vari soggetti attuatori privati. «L'intervento - precisa l’assessore - si è reso possibile, per il voto favorevole della maggioranza di centrodestra, grazie all’iniziativa industriale situata presso il Malcantone, area in cui verrà realizzato il depuratore modulare, in grado di assolvere anche i compiti provenienti dall’ambito residenziale».  
E' in corso di progettazione da parte di Emilambiente, con il supporto dell’ufficio tecnico comunale, un collettore fognario per collegare le fognature delle acque nere di Vicomero all’esistente dorsale fognaria di Rivarolo, gravante direttamente sull'impianto di depurazione di Torrile. Il costo di realizzazione è stimato complessivamente 240 mila euro, suddivisi tra Ato e Amministrazione comunale, con stanziamento nel bilancio di previsione 2010. Emilambiente sta per modificare il percorso del trattamento dei reflui, ora esistente presso l’impianto di fitodepurazione di Torrile. Il tutto sarà fatto defluire direttamente nell’impianto di depurazione dell’Eridania. 
 Infine, sono in corso di completamento i lavori che porteranno alla realizzazione di un collettore fognario delle acque nere da Sant'Andrea, che verrà collegato all’impianto di depurazione di San Polo. L’importo dell’intervento è di 500 mila euro, con un contributo del ministero dell’ambiente. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto