-2°

Provincia-Emilia

Torrile - Frazioni presto collegate al depuratore

Torrile - Frazioni presto collegate al depuratore
0
Rino Tamani
Le acque nere delle principali frazioni del comune di Torrile saranno collegate al depuratore. L’annuncio è arrivato dal sindaco  Andrea Rizzoli e dall’assessore all’ambiente Ennio Stringhini. 
I vari interventi, finalizzati a risolvere le criticità ambientali primarie, comportano un impegno di spesa per l’Amministrazione comunale di un milione di euro, con la partecipazione di Emiliambiente, Provincia e Ministero dell’ambiente.  «Stiamo realizzando - ha premesso il sindaco - un punto di primaria importanza del nostro programma elettorale: dotare tutte le frazioni del servizio di collegamento fognario delle acque nere al depuratore, finora non raggiunte da questo importante servizio».  L'assessore ha illustrato i singoli interventi, in particolare la realizzazione della fognatura di Gainago. «Il Comune di Torrile ed Emiliambiente, gestore del servizio idrico integrato, hanno concretizzato in un protocollo d’intesa le opere che saranno progettate e costruite a breve per realizzare un collettore fognario delle acque nere del principale nucleo abitativo in aderenza a strada Malcantone - ha spiegato  Stringhini -. I reflui saranno convogliati all’impianto di depurazione dell’insediamento industriale in corso d’attuazione in località Malcantone». 
  Il costo dell’intervento, 310 mila euro, sarà coperto in parte dal programma di sviluppo Ato Parma, in parte dai contributi dei vari soggetti attuatori privati. «L'intervento - precisa l’assessore - si è reso possibile, per il voto favorevole della maggioranza di centrodestra, grazie all’iniziativa industriale situata presso il Malcantone, area in cui verrà realizzato il depuratore modulare, in grado di assolvere anche i compiti provenienti dall’ambito residenziale».  
E' in corso di progettazione da parte di Emilambiente, con il supporto dell’ufficio tecnico comunale, un collettore fognario per collegare le fognature delle acque nere di Vicomero all’esistente dorsale fognaria di Rivarolo, gravante direttamente sull'impianto di depurazione di Torrile. Il costo di realizzazione è stimato complessivamente 240 mila euro, suddivisi tra Ato e Amministrazione comunale, con stanziamento nel bilancio di previsione 2010. Emilambiente sta per modificare il percorso del trattamento dei reflui, ora esistente presso l’impianto di fitodepurazione di Torrile. Il tutto sarà fatto defluire direttamente nell’impianto di depurazione dell’Eridania. 
 Infine, sono in corso di completamento i lavori che porteranno alla realizzazione di un collettore fognario delle acque nere da Sant'Andrea, che verrà collegato all’impianto di depurazione di San Polo. L’importo dell’intervento è di 500 mila euro, con un contributo del ministero dell’ambiente. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti