18°

31°

Provincia-Emilia

L'appello di docenti e ricercatori ai candidati: "La Regione dica no al nucleare"

Ricevi gratis le news
1

Gli aspiranti presidenti di Regione chiudano le porte dell’Emilia-Romagna al nucleare «il cui ritorno è strategicamente sbagliato, ed economicamente meno conveniente e sicuro di solare e altre fonti rinnovabili, su cui dovrebbero invece concentrarsi tutti gli sforzi». È questo l'appello che gli scienziati di "Energia per il futuro", tra cui alcuni studiosi del Cnr e delle università di Bologna, Ferrara e Parma, hanno rivolto con una lettera aperta alla vigilia delle elezioni agli aspiranti governatori delle regioni della Penisola, direttamente coinvolte nelle scelte di politica energetica.
Due le richieste ai candidati: un incontro prima del voto per illustrare le loro ragioni e la sottoscrizione della loro petizione sul futuro energetico del paese, già firmata da oltre 2mila professori e ricercatori e migliaia di cittadini, e che chiunque può sostenere sul sito www.energiaperilfuturo.it. «Mentre i costi delle energie rinnovabili scenderanno certamente nei prossimi 10 anni - si legge nella lettera - i costi del nucleare sono per loro natura non ben definiti e destinati ad aumentare, tanto che probabilmente la costruzione delle centrali, se mai inizierà, dovrà essere molto probabilmente sospesa perchè fra dieci anni il nucleare non sarà più economicamente conveniente. Per tacere poi della spada di Damocle delle scorie radioattive che per millenni continueranno a minacciare il futuro delle nuove generazioni, e della sua dipendenza da materie prime esauribili, quali l'uranio, che l’Italia sarà comunque costretta ad importare dall’estero».
Lotta agli sprechi e aumento dell’efficienza energetica, sviluppo dell’energia solare e delle altre fonti rinnovabili è invece la ricetta suggerita dagli scienziati, capeggiati dal professor Vincenzo Balzani dell’Ateneo bolognese, unico italiano a figurare da circa 10 anni nelle classifiche dei cento chimici più influenti della ricerca mondiale.
La lettera viene recapitata oggi a Vasco Errani (centrosinistra), Anna Maria Bernini (centrodestra), Gianluca Galletti (Udc) e Giovanni Favia (Movimento 5 stelle) e reca le firme di 24 docenti e ricercatori di 16 Atenei e 3 centri di ricerca italiani ed europei. Tra essi, oltre a Balzani, anche Nicola Armaroli e Marco Cervino (Cnr Bologna), Leonardo Setti (Università di Bologna), Franco Scandola (Università di Ferrara), Rocco Ungaro (Università di Parma).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Rinaldo Sorgenti

    15 Marzo @ 17.12

    Interessante questa "certezza" (o presunzione), secondo la quale si ritiene che i costi delle rinnovabili (in particolare Solare FV, oggi costosissimo) potranno essere più convenienti rispetto al nucleare. Evidentemente, tutti i Paesi ricchi e sviluppati del Pianeta che hanno il nucleare come importante fonte di produzione dell'elettricità NON sanno fare di conto. A quanto pare sono molti gli Atenei (16) ed i Centri di Ricerca (3) italiani ed europei ai quali apparterrebbero i 24 docenti e ricercatori (poco più di 1 per ciascuno di questi centri) che hanno sottoscritto quella lettera ai candidati Governatori. Sarebbe interessante che quella lettera facesse anche un riepilogo di quelle che sono le "Fonti di produzione" da cui i Paesi più ricchi e sviluppati del Pianeta (a cui si auguriamo di potere e/o continuare a far parte) producono l'elettricità che serve a garantire loro sviluppo e benessere. Un tanto per evitare che il cittadino possa non comprendere bene le cose ed illudersi di chimere NON prevedibili da centinaia di migliaia di docenti e ricercatori della materia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video