Provincia-Emilia

Scuole, tante offerte in più nelle valli del Taro e del Ceno

1

 Donatella Canali

La riforma della scuola secondaria superiore e le decisioni della Conferenza provinciale di coordinamento hanno causato alcuni cambiamenti nel quadro dell’offerta formativa delle scuole del territorio del Distretto scolastico n 5 delle valli del Taro e del Ceno nel prossimo anno scolastico. 
Ad illustrare il quadro è il presidente del distretto scolastico, Silvano Tagliaferri. «Le modifiche - spiega - interessano gli indirizzi di studio offerti agli studenti che terminano la scuola media quest’anno. L’Itsos di Fornovo, che da settembre prossimo diventerà Istituto d’istruzione superiore Gadda, offrirà il liceo scientifico con opzione scienze applicate, e due indirizzi tecnici uno di informatica e telecomunicazioni nel settore tecnologico e uno di amministrazione, finanza, marketing nel settore economico. 
L’Istituto Zappa-Fermi di Borgotaro,  prosegue Tagliaferri, «offrirà il liceo scientifico, il liceo linguistico, il liceo delle scienze umane, un indirizzo tecnico nel settore economico, amministrazione, finanza, marketing e nell’ambito dell’istruzione professionale, nel settore servizi, l’indirizzo servizi commerciali. 
L’Ipsia di Bedonia, sede coordinata dell’Ipsia Levi di Parma, «nell’ambito dell’istruzione professionale offrirà, nel settore industria e artigianato, l’indirizzo manutenzione e assistenza tecnica che comprende l’attuale tecnico dell’industria meccanica e il tecnico dell’industria elettrica». 
Sarà pure richiesta la prosecuzione del biennio di Bardi «che consente di ridurre il pendolarismo degli studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado del territorio alta Val Ceno». 
Il numero degli studenti che terminano le scuole medie nel territorio del distretto scolastico nei prossimi anni «può assicurare il mantenimento dell’autonomia dei due Istituti d’istruzione superiore Zappa-Fermi e Gadda e l’attivazione degli indirizzi proposti». 
In questo contesto diventano molto importanti le attività di orientamento per chi deve scegliere la scuola superiore. Il distretto scolastico in un incontro con i dirigenti ha infatti programmato gli interventi che quest’anno, visto il protrarsi delle decisioni definitive, dovranno svolgersi in meno di un mese.
 Queste attività si aggiungono a quelle già realizzate dalle singole scuole medie. Per dare adeguate informazioni sulla nuova strutturazione dei percorsi scolastici e sui contenuti specifici dei singoli indirizzi proposti, come fissati nella riforma, è stato predisposto un calendario di riunioni per gli studenti delle scuole medie e dei loro genitori con i dirigenti e i docenti responsabili dell’orientamento delle scuole superiori che si stanno svolgendo presso le scuole medie. 
Ogni Istituto ha come sempre programmato delle giornate di scuola aperta in cui dirigenti e docenti ricevono gli studenti e i loro genitori. L’attenzione è rivolta soprattutto al nuovo indirizzo di liceo scientifico con opzione scienze applicate offerto dall’Itsos di Fornovo: «speriamo che sia apprezzato e contribuisca a contenere l’esodo verso le scuole cittadine degli studenti residenti nei comuni di Fornovo, Varano Melegari e Solignano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Chiara

    17 Marzo @ 09.28

    Il problema dell'ITSOS di Fornovo, non erano gli indirizzi... il problema di esodo verso gli istituti cittadini sono le professoresse delle medie delle zone limitrofe (Medesano, Solignano, Varano, Collecchio e Fornovo) che sconsigliano vivamente ai loro alunni di iscriversi presso il Gadda e lo criticano vivamente... Ricordo bene la lunga ramanzina dei professori delle medie quando io o i miei compagni dicevamo che ci rasemmo iscritti lì.. e ricordo l'atteggiamento negativo delle insegnanti, anni dopo, quando andavo in missione alle medie ad illustrare le caratteristiche dell'itsos ai ragazzi di terza che dovevano effettuare la scelta...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti