-2°

Provincia-Emilia

Scuole, tante offerte in più nelle valli del Taro e del Ceno

1

 Donatella Canali

La riforma della scuola secondaria superiore e le decisioni della Conferenza provinciale di coordinamento hanno causato alcuni cambiamenti nel quadro dell’offerta formativa delle scuole del territorio del Distretto scolastico n 5 delle valli del Taro e del Ceno nel prossimo anno scolastico. 
Ad illustrare il quadro è il presidente del distretto scolastico, Silvano Tagliaferri. «Le modifiche - spiega - interessano gli indirizzi di studio offerti agli studenti che terminano la scuola media quest’anno. L’Itsos di Fornovo, che da settembre prossimo diventerà Istituto d’istruzione superiore Gadda, offrirà il liceo scientifico con opzione scienze applicate, e due indirizzi tecnici uno di informatica e telecomunicazioni nel settore tecnologico e uno di amministrazione, finanza, marketing nel settore economico. 
L’Istituto Zappa-Fermi di Borgotaro,  prosegue Tagliaferri, «offrirà il liceo scientifico, il liceo linguistico, il liceo delle scienze umane, un indirizzo tecnico nel settore economico, amministrazione, finanza, marketing e nell’ambito dell’istruzione professionale, nel settore servizi, l’indirizzo servizi commerciali. 
L’Ipsia di Bedonia, sede coordinata dell’Ipsia Levi di Parma, «nell’ambito dell’istruzione professionale offrirà, nel settore industria e artigianato, l’indirizzo manutenzione e assistenza tecnica che comprende l’attuale tecnico dell’industria meccanica e il tecnico dell’industria elettrica». 
Sarà pure richiesta la prosecuzione del biennio di Bardi «che consente di ridurre il pendolarismo degli studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado del territorio alta Val Ceno». 
Il numero degli studenti che terminano le scuole medie nel territorio del distretto scolastico nei prossimi anni «può assicurare il mantenimento dell’autonomia dei due Istituti d’istruzione superiore Zappa-Fermi e Gadda e l’attivazione degli indirizzi proposti». 
In questo contesto diventano molto importanti le attività di orientamento per chi deve scegliere la scuola superiore. Il distretto scolastico in un incontro con i dirigenti ha infatti programmato gli interventi che quest’anno, visto il protrarsi delle decisioni definitive, dovranno svolgersi in meno di un mese.
 Queste attività si aggiungono a quelle già realizzate dalle singole scuole medie. Per dare adeguate informazioni sulla nuova strutturazione dei percorsi scolastici e sui contenuti specifici dei singoli indirizzi proposti, come fissati nella riforma, è stato predisposto un calendario di riunioni per gli studenti delle scuole medie e dei loro genitori con i dirigenti e i docenti responsabili dell’orientamento delle scuole superiori che si stanno svolgendo presso le scuole medie. 
Ogni Istituto ha come sempre programmato delle giornate di scuola aperta in cui dirigenti e docenti ricevono gli studenti e i loro genitori. L’attenzione è rivolta soprattutto al nuovo indirizzo di liceo scientifico con opzione scienze applicate offerto dall’Itsos di Fornovo: «speriamo che sia apprezzato e contribuisca a contenere l’esodo verso le scuole cittadine degli studenti residenti nei comuni di Fornovo, Varano Melegari e Solignano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Chiara

    17 Marzo @ 09.28

    Il problema dell'ITSOS di Fornovo, non erano gli indirizzi... il problema di esodo verso gli istituti cittadini sono le professoresse delle medie delle zone limitrofe (Medesano, Solignano, Varano, Collecchio e Fornovo) che sconsigliano vivamente ai loro alunni di iscriversi presso il Gadda e lo criticano vivamente... Ricordo bene la lunga ramanzina dei professori delle medie quando io o i miei compagni dicevamo che ci rasemmo iscritti lì.. e ricordo l'atteggiamento negativo delle insegnanti, anni dopo, quando andavo in missione alle medie ad illustrare le caratteristiche dell'itsos ai ragazzi di terza che dovevano effettuare la scelta...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto