10°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Ap, un infermiere sull'ambulanza

Salsomaggiore - Ap, un infermiere sull'ambulanza
1

Un infermiere a bordo delle ambulanze della Pubblica assistenza. Ieri pomeriggio nella sede del sodalizio è stato firmato il protocollo di intesa fra Ausl, Pubblica di Salso e Comune per il potenziamento del servizio di soccorso e trasporto in emergenza (118).
L’accordo prevede al fianco dell’equipaggio della Pubblica, attivo 24 ore su 24, la presenza di un infermiere professionale, tutti i giorni dalle 8 alle 15, dal lunedì al venerdì. Il servizio inizierà il primo aprile e proseguirà, in via sperimentale, fino al 31 dicembre. Presenti ieri alla firma dell’accordo Maria Chiara Romanini, presidente Pubblica assistenza, il sindaco Massimo Tedeschi, Giorgio Pigazzani, assessore ai Servizi sociali, Massimo Fabi, direttore generale Asl di Parma, Ettore Brianti, direttore sanitario Asl Parma, Maria Rosa Salati, direttore Distretto Asl di Fidenza, Luca Cantadori, direttore Unità operativa emergenza territoriale e Roberto Casetti, coordinatore infermieristico emergenza territoriale.
 La Romanini ha sottolineato come «con grande piacere si sia raggiunto a questo accordo: una richiesta che avevamo inoltrato da tempo, che è stata resa possibile grazie ai rapporti di collaborazione con la Ausl ed il Comune: un particolare ringraziamento va all’assessore Pigazzani». La Romanini ha ricordato la costante formazione dei volontari, ringraziando poi tutti i volontari ed il consiglio. Fabi ha rilevato come «questo nuovo servizio potenzierà il livello assistenziale qualificando il lavoro dei volontari», evidenziando poi il ruolo importante svolto dalle associazioni sul territorio. Anche Brianti ha rilevato come la presenza dell’infermiere arricchirà il servizio già ottimo, mentre Cantadori ha sottolineato il forte legame operativo con i volontari.
 L’assessore Pigazzani ha evidenziato il grande lavoro che c'è stato per raggiungere questo traguardo rilevando «come sia fondamentale la collaborazione con la Pubblica e quanto questa abbia un valore per la città. Con questa presenza dell’infermiere si arriva a dare una risposta ancora più avanzata alle necessità». In conclusione il sindaco Tedeschi ha evidenziato «il valore aggiunto, come in questo caso, quando tre enti, Comune, Assistenza pubblica e Ausl, collaborano insieme per progetti importanti a favore della popolazione per aggiungere un elemento sempre maggiore alla qualità del servizio», sottolineando poi l’importanza dell’ospedale di Vaio, il suo potenziamento di anno in anno e la rete di assistenza che si amplia e qualifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    20 Marzo @ 15.06

    Sarebbe auspicabile che con l'ambulanza arrivassero sempre anche un infermiere ed un medico!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti