12°

Provincia-Emilia

Felino - Don Orlando: "Riccardo sarà il nostro angelo custode"

Felino - Don Orlando: "Riccardo sarà il nostro angelo custode"
Ricevi gratis le news
0

L’immagine straziante di Antonio D’Angelo, che stringe protettivamente la piccola bara bianca, quasi come fosse un ultimo abbraccio al suo bambino, nel portarla nella chiesa di San Michele Tiorre, rimarrà come simbolo di una tragedia che ha colpito profondamente un’intera comunità.
Una comunità che ieri pomeriggio si è stipata nella chiesa della frazione felinese per tributare l’addio a Riccardo D’Angelo, il piccolo deceduto a tre mesi dalla nascita e dalla morte della sua mamma, Cristina Campari, scomparsa poco dopo averlo dato alla luce.
Familiari, amici, autorità e anche semplici conoscenti si sono stretti intorno, in un grande abbraccio, ad Antonio, cercando di trasmettergli la forza per andare avanti: una forza necessaria per chi ha vissuto, nell'arco di soli tre mesi, due tragedie di così grande portata.
«La morte è una realtà di fronte alla quale si diventa muti - ha sottolineato, durante l'omelia,  il parroco di San Michele Tiorre, don Orlando -. Di fronte al destino crudele e tragico di Riccardo, lo spiraglio di luce è il Cristo Risorto, principio e fine della storia umana. Guardiamo Riccardo come se avesse compiuto la sua vicenda in tutto il suo sviluppo. Dobbiamo trovare tutti, in questo delicato momento, la speranza nella vita. Riccardo è qui, ci guarda dall’alto e diventerà il nostro angelo custode».
Ed il pensiero di Riccardo come angelo custode e di Cristina Campari come esempio della forma più alta d’amore, è ricorso nelle letture enunciate durante la funzione funebre, al termine della quale la salma del piccolo è stata trasferita a Valera per essere cremata. Nei prossimi giorni l’urna contenenti le ceneri del piccolo verrà traslata al cimitero di San Polo d’Enza, dove Riccardo riposerà per sempre di fianco alla mamma Cristina.
La vicenda di Cristina e Riccardo è stata ripercorsa dal pulpito da don Orlando, che ha ricordato l’amore tra Cristina, originaria di San Polo d’Enza, ed Antonio D’Angelo, della loro vita nella casa di San Michele Tiorre insieme a Jessica, figlia quattordicenne di Cristina, e della gioia per la nuova vita in arrivo: una gioia che aveva contagiato le famiglie D’Angelo e Campari e che si è trasformata in un dolore sordo ed inspiegabile.
Cristina Campari, infatti, dopo una gravidanza senza complicazioni, è deceduta nella serata del 15 dicembre scorso, nel reparto di ostetricia dell’ospedale «Franchini» di Montecchio, colpita da un'emorragia poco dopo aver dato alla luce il piccolo Riccardo che subito dopo la nascita aveva accusato una grave sofferenza perinatale.
Nonostante le prime cure all’ospedale «Santa Maria Nuova» di Reggio Emilia e le successive prestate al «Maggiore» di Parma, Riccardo, che era stato battezzato pochi giorni dopo la nascita, se n'è andato l’11 marzo, a quasi tre mesi di vita, per un arresto cardiocircolatorio.
Dopo la morte di Cristina Campari, la Procura di Reggio Emilia aveva aperto un’inchiesta. Dopo la morte del bimbo, l’ipotesi di reato potrebbe essere trasformata in omicidio colposo plurimo per le cinque persone che già erano finite sul registro degli indagati.
Infine Riccardo D’Angelo sarà ricordato domenica, durante la messa delle 11, nella chiesa di San Michele Tiorre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

1commento

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

2commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli. attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti