Provincia-Emilia

Nessuna sospensiva sui lavori: la Pedemontana può partire

Nessuna sospensiva sui lavori: la Pedemontana può partire
0

Chiara Cacciani
Il primo via libera ai lavori era arrivato dal Tar a fine gennaio. Ma a permettere di aprire finalmente - e concretamente - il cantiere della nuova Pedemontana è  il Consiglio di Stato.
Nei giorni scorsi l'organo amministrativo ha infatti rigettato il ricorso in appello delle imprese Saneco e Iembo, arrivate seconde nella gara di appalto del nuovo tratto viario tra Pilastro e Felino. Le due società, riunite in associazione temporanea d'impresa, avevano chiesto  una sospensiva  della gara lamentando irregolarità nell'assegnazione dell'appalto.
Adesso il secondo «no» chiude definitivamente questa parte della vicenda giudiziaria che chiama in causa la Provincia (difesa dall'avvocato Massimo Rutigliano) e i vincitori della gara, l'associazione temporanea d'impresa formata da Cospe, Sove, Manghi e Piazza di Parma (che si affidano al legale Giorgio Conti).
«Il rigetto del ricorso ci dà atto di aver agito correttamente - ha commentato l'assessore provinciale alle infrastrutture Ugo Danni -. Poi, certo, il tribunale dovrà pronunciarsi nel merito ma,  comunque vada, l'iter dei lavori non sarà subordinato a una decisione di carattere giudiziario: l'impresa aggiudicataria ora può  dare avvio al cantiere e seguirà fino in ultimo i lavori».
Anche perchè la sentenza definitiva potrebbe arrivare tra uno o due anni. Ossia quando - offerta vincitrice  alla mano - la nuova Pedemontana dovrebbe essere ormai percorribile dalle auto.
 Se il cantiere aprirà a metà aprile («dobbiamo farei conti con la stagione, in questo momento non si riuscirebbe ad accedere ai terreni, troppo bagnati», spiega Danni), il taglio del nastro della tangenziale Pilastro-Felino dovrebbe avvenire nell'estate 2011. Poco meno di un anno e mezzo per realizzare cinque chilometri di asfalto dal valore di 16 milioni di euro.
«E' un tratto importantissimo per i collegamenti nel Parmense e con la regione - continua l'assessore provinciale - e per la durata dei lavori contiamo di ridurre al minimo i disagi sia per i centri abitati sia per chi transita da quella zona. E' prevista la realizzazione di una pista di cantiere ad hoc che consentirà di non utilizzare la viabilità esistente e l'assenza di opere particolari eviterà chiusure temporanee della strada».
Intanto il primo passo sarà - la prossima settimana - la firma del contratto con l'impresa che eseguirà i lavori.
«Avremmo potuto farlo dopo la prima sentenza del Tar, ma abbiamo posticipato per rispetto agli organi giudicanti. Siamo comunque stati sempre molto tranquilli sull'esito finale». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti