-2°

10°

Provincia-Emilia

Casaltone: dopo l'incendio cresce la paura. E anche la notizia resta senza commenti

Casaltone: dopo l'incendio cresce la paura. E anche la notizia resta senza commenti
Ricevi gratis le news
7
Bocche cucite. I pochi che sanno preferiscono rimanere nell'anonimato, perché, dicono, «chi ha dato fuoco al capannone non ha paura di niente». Il giorno dopo, in via Bertoluzzi, resta il solito «deserto» di sempre: in strada non c'è nessuno, e le poche auto che arrivano si infilano in fretta dentro i cancelli dei capannoni. Anche la puzza dell'incendio è quasi scomparsa del tutto. L'odore acre di bruciato aleggia soltanto nell'aria attorno al capannone distrutto.
 
 
(...) «Quelli che hanno appiccato l'incendio e sequestrato il custode - dice un anonimo - sembrano persone che non si fermano davanti a nulla. Ora abbiamo paura».
Ma perché dare alle fiamme merce sequestrata? E poi, cosa hanno portato via i malviventi prima di appiccare l'incendio? Cosa c'era di tanto importante da far sparire prima di distruggere tutto il resto? Chi ha sequestrato il custode? Su quanto accaduto i carabinieri di Parma, i militari di Sorbolo e la questura mantengono il più stretto riserbo. P. D.

 L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma 20-3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    28 Marzo @ 17.42

    si vede che questi bravi raggazi anno palli.....

    Rispondi

  • gianluca

    21 Marzo @ 18.35

    Non è vero gazzetta che non sono stati fatti commenti. Il mio commento era: fate il nome della ragione sociale della ditta "bruciata" e il settore in cui operava. Edilizia??

    Rispondi

  • michele

    21 Marzo @ 17.38

    non voglio commenti, voglio solo sapere di quanto si sbagliava il prefetto quando diceva che a Parma vengono solo turisti a visitare Duomo e Battistero, magari anche il prefetto legge gazzettadiparma.it e può svegliarsi e cominciare a dare il DDT (e più tossico è, meglio è) a marziani, venusiani, extracomunitari, comunitari e relativi prestanome che con Parma non centrano niente.

    Rispondi

  • Mike

    21 Marzo @ 13.53

    ah io il commento lo metto .....il nostro Prefetto dichiaro' qualche mese fa che a Parma non c'erano infiltrazioni mafiose o camorristiche ....avra' cambiato idea ??? perche' qualche giornalista non va a chiederglielo ......

    Rispondi

  • Francesco

    21 Marzo @ 12.31

    MA CARA SIGNORA EDI (o , forse, è un signor Edi ?) , CHE COMMENTO VUOL FARE ? SONO ANNI CHE DICIAMO CHE GLI INCENDI DI AUTOMOBILI , I TAGLI DELLE GOMME , LA DISTRUZIONE DI CAPANNONI INDUSTRIALI , HANNO UNA CONNOTAZIONE BEN PRECISA ! SONO ANNI CHE DICIAMO CHE NON C' E' SOLO L' IMMIGRAZIONE EXTRACOMUNITARIA A PORTARE CRIMINALITA', MA C' E' ANCHE QUELLA INTERNA ! CHE E' GIUSTO CHIEDERE L' ESPULSIONE DEGLI STRANIERI DELINQUENTI, MA BISOGNA ANCHE RISPEDIRE AL LORO LUOGO D' ORIGINE I DELINQUENTI NON STRANIERI , SE NON VOGLIAMO CHE PARMA SI RIDUCA COME SCAMPIA O COME IL QUARTIERE BRANCACCIO ! ANDATE A GUARDARE DI QUALI "ABITANTI" SI SONO RIEMPITI I PAESI DELLA "BASSA" TRA LE PROVINCE DI PARMA E REGGIO EMILIA , E I PAESI DELLA "FASCIA PEDEMONTANA" ! Ma non succede niente ! Le "Autorita" dicono che qui non c' è infiltrazione di Organizzazioni e Gruppi Criminali , contraddicendo l' opinione della Direzione Distrettuale Antimafia, che è di tutt' altro avviso. Qualche anno fa è bruciato un grande deposito in via San Leonardo . L' incendio è stato talmente grosso da salire agli onori (si fa per dire) delle cronache nazionali. CHI E' STATO ? Sono bruciate le auto in sosta in un' officina di Sorbolo. CHI E' STATO ? Sono state tagliate , davanti al Municipio, le gomme alle auto del Sindaco e dell' Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Sala Baganza. CHI E' STATO ? Un geometra dell' Ufficio Tecnico di un Comune sull' Appennino, mentre viaggiava sulla sua automobile, è stato "speronato" da una macchina con due a bordo. CHI ERANO ? CHI E' STATO ? Non parliamo di Salsomaggiore e dintorni , che, ormai, non sembrano più sugli Appennini, ma sulla Sila ! ALLORA , NON POSSIAMO ANDARE A DARE UN' OCCHIATA ALL' ANAGRAFE A NOMI, COGNOMI E LUOGHI DI PROVENIENZA DI QUELLI CHE HANNO INVASO LA NOSTRA TERRA IN QUESTI ANNI ? CERTO , QUESTE INFORMAZIONI NON SONO UNA PROVA DI COLPEVOLEZZA DI REATI , MA UN' IDEA SULLA SITUAZIONE LA POSSONO DARE. POI, SPETTA A NOI FAR "TERRA BRUCIATA" INTORNO A COSTORO. NON AFFIDAR LORO LAVORI, APPALTI E SUBAPPALTI , NON FAR "AFFARI" CON LORO, NON VENDERE E COMPERARE NIENTE CON LORO , IN MANIERA DA FAR CAPIRE CHIARAMENTE CHE, QUI , NON C' E' TRIPPA PER CERTI GATTI ! Ma non lo facciamo ! Pigrizia ? Paura ? Allora non ci resta che chiamare i Pompieri quando Officine e auto bruciano !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S