23°

Provincia-Emilia

Varano Melegari - Bassi-Baldo, si gioca la rivincita

Varano Melegari - Bassi-Baldo, si gioca la rivincita
0

Bassi: aumenteremo i servizi per famiglie, giovani e anziani

Luigi Bassi, 52 anni, coniugato e padre di due figli, vive e risiede dalla nascita a Varano Melegari. Sindaco uscente, Bassi   ha lavorato in un’azienda di costruzioni. Ora svolge attività tecnico-organizzativa per il Pd dell’Emilia-Romagna. Nello scorso  settembre è  stato  eletto presidente della Comunità Montana Ovest.

Sono due i progetti ci che stanno particolarmente a cuore - evidenzia Luigi Bassi - e che riteniamo siano importanti per lo sviluppo del nostro territorio: la realizzazione della nuova palestra polivalente e il recupero della Casa alloggio di Vianino (ex Iside), per la quale sono stati attivati nuovi canali di finanziamento ed elaborato un nuovo progetto che prevede la realizzazione di 17 appartamenti da destinare a giovani coppie. Sempre in tema di servizi sociali, solidarietà e servizi alla persona, sono ritenute prioritarie la valorizzazione della Casa protetta, il potenziamento dell’Assistenza domiciliare e la promozione di occasioni di socializzazione per gli anziani, oltre ad ottenere l’apertura di un ambulatorio pediatrico».
«Particolare attenzione - prosegue Bassi - sarà rivolta alle fasce deboli, alle famiglie numerose e a chi ha perso il lavoro a causa della crisi economica, con contributi per il pagamento dell’affitto, delle bollette del gas e dell’energia elettrica, l’accesso all’asilo nido, e il potenziamento dei servizi per i disabili. Proseguiranno gli interventi per la riqualificazione dei borghi antichi, delle zone urbanizzate, la messa in sicurezza delle mura del Castello, gli interventi di manutenzione straordinaria su tutte le strade comunali e saranno redatti progetti per mitigare il dissesto idrogeologico. In ambito di politiche scolastiche, sono in cantiere iniziative finalizzate a creare relazioni tra la scuola e istituti scolastici di altri paesi europei, per favorire la partecipazione a progetti finanziati con fondi europei».
«Sul fronte dell’ambiente spiccano la promozione di iniziative volte alla riduzione e al riutilizzo dei rifiuti prodotti e al risparmio energetico, senza trascurare le iniziative a favore del benessere degli animali. In cantiere ci sono anche progetti per la sicurezza del cittadino con il potenziamento della rete degli impianti di videosorveglianza per il controllo delle zone sensibili».
Prioritario,  per Bassi, anche il miglioramento dell’organizzazione della macchina comunale «che dovrà continuare a perseguire la strada dell’ottenimento di finanziamenti». In programma anche il miglioramento dell’attrattività turistica del territorio con azioni volte a promuovere tutte le emergenze locali e la creazione di sinergie con l’autodromo. Nei progetti futuri anche «la realizzazione di un percorso pedonale tra la Rocca e via Case Noli per consentire il collegamento con i parchi, le aree sportive e le piste ciclabili, e la valorizzazione di percorsi e sentieri d’interesse storico e culturale. Fra i vari anche la costruzione di campo da calcetto con una copertura leggera all’interno dell’area sportiva, e   la diffusione di fonti energetiche rinnovabili». 

Balbo: una card per aiutare anziani e famiglie in difficoltà

Paolo Balbo, 51 anni, ingegnere e insegnante all’Itis di Parma, si ripresenta per la terza volta consecutiva alla competizione elettorale per la poltrona di sindaco. Sposato e padre di un figlio, dal 2001 è capogruppo di opposizione a Varano Melegari ed è anche consigliere del Quartiere di Parma Centro.

Il cittadino al centro di ogni decisione amministrativa», è la parola d’ordine di Paolo Balbo. In questo momento di grave crisi economica - rileva Balbo - è nostra intenzione adottare, da subito, misure a sostegno delle fasce più deboli: dalle famiglie, alle imprese, all’artigianato, al commercio ed ai giovani lavoratori. Il nostro intervento economico a supporto delle famiglie e dei pensionati si concretizzerà con l’adozione di una «Social Card» comunale e l’apertura di uno sportello «Amico del cittadino» per risolvere le problematiche quotidiane segnalate da cittadini, imprese e commercianti. Sempre in tema di sostegno alle famiglie e alle attività imprenditoriali interverremo razionalizzando la pressione fiscale cercando di gravare il meno possibile sulle spalle dei contribuenti. Sul fronte socio-sanitario - prosegue -  sarà nostra intenzione utilizzare gli stessi criteri per le assegnazioni delle case popolari, dando priorità ai varanesi e potenziare il servizio domiciliare».
«Particolare attenzione - prosegue Balbo - sarà dedicata alla gestione economica della Casa di cura e all’attivazione di un punto di Guardia medica e alla presenza di un medico oculista. In cantiere anche la realizzazione di una nuova struttura, dedicata al benessere della persona e alla riabilitazione. Per quanto riguarda il Castello, invece, dovrà diventare un punto di attrazione turistica importante, con conseguenti benefici per il tessuto sociale di Varano ed economicamente più autonomo. In tema di viabilità -  rileva Balbo - ci occuperemo, da subito, della messa in stato di sicurezza e di ripristino delle strade interne del capoluogo e di collegamento con le frazioni limitrofe e della ristrutturazione dei borghi storici. Sul fronte della sicurezza, applicheremo da subito le nuove norme sui poteri dei sindaci contenute nel Decreto Maroni, dando al primo cittadino la possibilità di adottare provvedimenti urgenti e potenzieremo il sistema di videosorveglianza nelle zone sensibili e frazionali. Riteniamo indispensabile anche incrementare i rapporti relazionali (Unione di Comuni) con paesi limitrofi della montagna e della pedemontana, per migliorare i servizi   ai cittadini e al territorio di Varano».
«Altro obbiettivo primario sarà   la creazione di nuove opportunità per i giovani finalizzate a creare nuovi momenti di aggregazione di tipo culturale, sportivo e ricreativo. Favoriremo iniziative volte ad incentivare la prosecuzione degli studi Superiori e Universitari in un momento in cui l’abbandono scolastico è significativo. Ci adopereremo con forza per un rilancio del turismo, il sostegno di molteplici attività culturali e promozionali, la valorizzazione delle aziende faunistico-venatorie e agricole e il potenziamento della differenziata, senza dimenticare l'autodromo».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Domani un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon