21°

36°

Provincia-Emilia

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»
0

 I candidati della lista «Fontevivo prima di tutto - Nadia Manghi sindaco - hanno diffuso una nota, sotto forma di lettera aperta ai cittadini,  che si inserisce in una campagna elettorale quanto mai accesa.

 «Vogliamo portare  all’attenzione dei cittadini di Fontevivo - affermano i candidati consiglieri  - le falsità fatte circolare nei confronti di Nadia Manghi, candidata sindaco alle elezioni del 28 e 29 marzo. Si sta speculando sulla parentela del marito con l’ex sindaco Romano Corradini e sulla semplice omonimia con un noto imprenditore». 
«La candidatura di Nadia Manghi - sottolineano i firmatari del documento - è stata concordata da un gruppo di una quarantina di persone, tra cui noi candidati della lista “Fontevivo prima di tutto”. Romano Corradini appoggia la nostra lista, e noi ricambiamo la sua stima. Nadia Manghi non è tuttavia la “sua” candidata, come non lo è mai stata in passato, chi conosce Nadia sa benissimo che è una persona libera nelle sue idee».
«Chi invece, alle passate elezioni, si è approfittato del sostegno del signor  Corradini per raggiungere posizioni di vertice - tengono a precisare i candidati consiglieri della lista “Fontevivo prima di tutto” - è proprio chi oggi diffonde questi pettegolezzi. E’ chi, proveniente da Forza Italia, ha bussato alla porta dei Ds  e di alcuni altri partiti per proporre la propria candidatura, mentre oggi si presenta a voi come rappresentante del Partito democratico. E’ chi nei sei  anni appena trascorsi doveva e poteva “fare” di più senza perder tempo ad inaugurare anche più volte gli stessi servizi, mai sviluppati, ma solo sbandierati».  
«E’ chi  - insistono i firmatari della lettera - oggi propone “guardando avanti” uno sviluppo che non ha nulla a che fare con la trasparenza, la sostenibilità e la partecipazione del cittadino alle proprie scelte e al proprio destino.  A questo candidato e ai suoi sostenitori diciamo che Nadia Manghi e i candidati della lista “Fontevivo prima di tutto” non sono e non saranno soggetti alla volontà né di un singolo, né dei “potenti” di turno, essendo vincolati soltanto da un patto di reciproca lealtà e di dovere verso i cittadini di Fontevivo. Auguriamo ai nostri concittadini un finale di campagna elettorale contraddistinto non solo dai toni pacati, ma soprattutto dai contenuti seri e veritieri». 
«Auguriamo ai cittadini di Fontevivo - sottolineano i candidati che sostengono la Manghi - di iniziare, nel prossimo quinquennio, un cammino veloce verso uno sviluppo armonioso del Paese, che migliori la qualità della vita di tutti, piuttosto che la carriera politica di qualche amministratore». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

6commenti

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

1commento

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Università

Elezioni del rettore, ecco le modalità di voto

La prima votazione il 27 settembre, la seconda il 3 ottobre e l'eventuale ballottaggio è previsto per il 5 ottobre

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

Tg Parma

Pizzarotti e Scarpa le ultime proposte sono per il welfare

Il sindaco uscente propone il reddito garantito comunale, mentre lo sfidante propone il progetto "Da 0 a 100 anni"

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

4commenti

Il caso

Cassano fa sempre discutere

2commenti

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

2commenti

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia