Provincia-Emilia

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»

I candidati della Manghi: «Falsità contro di noi»
0

 I candidati della lista «Fontevivo prima di tutto - Nadia Manghi sindaco - hanno diffuso una nota, sotto forma di lettera aperta ai cittadini,  che si inserisce in una campagna elettorale quanto mai accesa.

 «Vogliamo portare  all’attenzione dei cittadini di Fontevivo - affermano i candidati consiglieri  - le falsità fatte circolare nei confronti di Nadia Manghi, candidata sindaco alle elezioni del 28 e 29 marzo. Si sta speculando sulla parentela del marito con l’ex sindaco Romano Corradini e sulla semplice omonimia con un noto imprenditore». 
«La candidatura di Nadia Manghi - sottolineano i firmatari del documento - è stata concordata da un gruppo di una quarantina di persone, tra cui noi candidati della lista “Fontevivo prima di tutto”. Romano Corradini appoggia la nostra lista, e noi ricambiamo la sua stima. Nadia Manghi non è tuttavia la “sua” candidata, come non lo è mai stata in passato, chi conosce Nadia sa benissimo che è una persona libera nelle sue idee».
«Chi invece, alle passate elezioni, si è approfittato del sostegno del signor  Corradini per raggiungere posizioni di vertice - tengono a precisare i candidati consiglieri della lista “Fontevivo prima di tutto” - è proprio chi oggi diffonde questi pettegolezzi. E’ chi, proveniente da Forza Italia, ha bussato alla porta dei Ds  e di alcuni altri partiti per proporre la propria candidatura, mentre oggi si presenta a voi come rappresentante del Partito democratico. E’ chi nei sei  anni appena trascorsi doveva e poteva “fare” di più senza perder tempo ad inaugurare anche più volte gli stessi servizi, mai sviluppati, ma solo sbandierati».  
«E’ chi  - insistono i firmatari della lettera - oggi propone “guardando avanti” uno sviluppo che non ha nulla a che fare con la trasparenza, la sostenibilità e la partecipazione del cittadino alle proprie scelte e al proprio destino.  A questo candidato e ai suoi sostenitori diciamo che Nadia Manghi e i candidati della lista “Fontevivo prima di tutto” non sono e non saranno soggetti alla volontà né di un singolo, né dei “potenti” di turno, essendo vincolati soltanto da un patto di reciproca lealtà e di dovere verso i cittadini di Fontevivo. Auguriamo ai nostri concittadini un finale di campagna elettorale contraddistinto non solo dai toni pacati, ma soprattutto dai contenuti seri e veritieri». 
«Auguriamo ai cittadini di Fontevivo - sottolineano i candidati che sostengono la Manghi - di iniziare, nel prossimo quinquennio, un cammino veloce verso uno sviluppo armonioso del Paese, che migliori la qualità della vita di tutti, piuttosto che la carriera politica di qualche amministratore». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)