-2°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi
0

Carduccio Parizzi è fuori dai giochi. Il ritiro delle deleghe  all’Attuazione del programma e Rapporti con il Consiglio comunale è stato formalizzato ieri dal sindaco Mario Cantini.
La scelta è stata motivata con riferimento alla divergenza di vedute tra la giunta e l’ormai ex assessore del Pdl che - come riporta il decreto di revoca - «ha espresso in più circostanze il proprio dissenso rispetto alle scelte fondamentali della maggioranza». Divergenza che, come ha spiegato il sindaco, «si è resa evidente nel tempo attraverso una serie di episodi. Ma la decisione  non implica alcuna questione personale con Parizzi, che ha condotto al mio fianco la campagna elettorale e a cui sono riconoscente». Cantini ha parlato dunque di una scelta «maturata nel tempo», a monte della quale si troverebbero casi come quello relativo alla ditta Solveko che aveva visto Parizzi astenersi dal partecipare al voto che avrebbe consentito alla ditta di aumentare la quantità di emissioni nell’aria.
Le deleghe di Parizzi per il momento passeranno nelle mani del vicesindaco Stefano Tanzi in attesa, come ha chiarito il sindaco «che sia individuata una nuova figura da inserire nella giunta».
Le motivazioni ufficiali nel frattempo si inseriscono su una serie di polemiche che giudicano la decisione «inquinata» da attriti e contrasti politici che si starebbero consumando, in primis, all’interno del Pdl stesso. «E' chiaro - ha precisato  il sindaco - che  ho tenuto in considerazione anche il parere dei vertici del Pdl». Quanto alle forti critiche avanzate nei giorni scorsi dal consigliere del Pdl Daniele Aiello e dal vicecoordinatore cittadino Massimo Leonardi (rispetto a foschi retroscena e alle modalità con cui Parizzi sarebbe stato messo alla porta) Cantini non si scompone: «Si tratta di questioni strettamente politiche interne al Pdl - ha detto -. Ed è bene tenere l’amministrazione della città separata dalle beghe di partito».
 Dal canto suo  Parizzi si dice «sereno», ma a botta ancora calda aggiunge: «Le motivazioni della revoca non mi trovano d’accordo: non ho mai votato contro alcun provvedimento, ed è chiaro che la verità è un’altra e va ricercata in ambito politico. Tirarmi indietro comunque non è nel mio stile: quando sbaglio so ammettere l’errore e in questa vicenda  so di avere qualche colpa». Il decreto siglato ieri dal sindaco pare  non sia giunto del tutto inatteso: «Da tempo - ha spiegato - era evidente che il clima politico avrebbe portato in questa direzione». «Ho ricevuto diverse manifestazioni di solidarietà da parte dei cittadini e mi sento in dovere di sostenere le mie ragioni - ha aggiunto -. D’altra parte intendo rinnovare la stima per il sindaco e la  Giunta e faccio i miei auguri all’amministrazione perché prosegua nel suo progetto. Visto il clima  ostile che si sta creando, penso ne abbia davvero bisogno».  m.i.m.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti