-2°

10°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi

Fidenza - Il sindaco ritira le deleghe: Parizzi è fuori dai giochi
0

Carduccio Parizzi è fuori dai giochi. Il ritiro delle deleghe  all’Attuazione del programma e Rapporti con il Consiglio comunale è stato formalizzato ieri dal sindaco Mario Cantini.
La scelta è stata motivata con riferimento alla divergenza di vedute tra la giunta e l’ormai ex assessore del Pdl che - come riporta il decreto di revoca - «ha espresso in più circostanze il proprio dissenso rispetto alle scelte fondamentali della maggioranza». Divergenza che, come ha spiegato il sindaco, «si è resa evidente nel tempo attraverso una serie di episodi. Ma la decisione  non implica alcuna questione personale con Parizzi, che ha condotto al mio fianco la campagna elettorale e a cui sono riconoscente». Cantini ha parlato dunque di una scelta «maturata nel tempo», a monte della quale si troverebbero casi come quello relativo alla ditta Solveko che aveva visto Parizzi astenersi dal partecipare al voto che avrebbe consentito alla ditta di aumentare la quantità di emissioni nell’aria.
Le deleghe di Parizzi per il momento passeranno nelle mani del vicesindaco Stefano Tanzi in attesa, come ha chiarito il sindaco «che sia individuata una nuova figura da inserire nella giunta».
Le motivazioni ufficiali nel frattempo si inseriscono su una serie di polemiche che giudicano la decisione «inquinata» da attriti e contrasti politici che si starebbero consumando, in primis, all’interno del Pdl stesso. «E' chiaro - ha precisato  il sindaco - che  ho tenuto in considerazione anche il parere dei vertici del Pdl». Quanto alle forti critiche avanzate nei giorni scorsi dal consigliere del Pdl Daniele Aiello e dal vicecoordinatore cittadino Massimo Leonardi (rispetto a foschi retroscena e alle modalità con cui Parizzi sarebbe stato messo alla porta) Cantini non si scompone: «Si tratta di questioni strettamente politiche interne al Pdl - ha detto -. Ed è bene tenere l’amministrazione della città separata dalle beghe di partito».
 Dal canto suo  Parizzi si dice «sereno», ma a botta ancora calda aggiunge: «Le motivazioni della revoca non mi trovano d’accordo: non ho mai votato contro alcun provvedimento, ed è chiaro che la verità è un’altra e va ricercata in ambito politico. Tirarmi indietro comunque non è nel mio stile: quando sbaglio so ammettere l’errore e in questa vicenda  so di avere qualche colpa». Il decreto siglato ieri dal sindaco pare  non sia giunto del tutto inatteso: «Da tempo - ha spiegato - era evidente che il clima politico avrebbe portato in questa direzione». «Ho ricevuto diverse manifestazioni di solidarietà da parte dei cittadini e mi sento in dovere di sostenere le mie ragioni - ha aggiunto -. D’altra parte intendo rinnovare la stima per il sindaco e la  Giunta e faccio i miei auguri all’amministrazione perché prosegua nel suo progetto. Visto il clima  ostile che si sta creando, penso ne abbia davvero bisogno».  m.i.m.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto