13°

Provincia-Emilia

Slot machine: altra razzia al bar Moro di via Emilio Lepido

Slot machine: altra razzia al bar Moro di via Emilio Lepido
Ricevi gratis le news
0

 Pensava di essere lui il vincitore, invece a «sbancare» sono stati i razziatori che hanno svuotato le slot machine del bar Moro di via Emilio Lepido, poco prima del ponte sull'Enza. «Mi tenga la macchina accesa, per avere la videata della combinazione» aveva detto il cliente l'altro ieri alla proprietaria del locale che non era stata in grado di fargli incassare la vincita poco prima della chiusura. La donna, per evitare che la cosa desse troppo nell'occhio all'esterno,  prima di andarsene aveva coperto la slot machine con una tovaglia. Precauzione inutile. E presentimento quanto mai fondato, quello provato durante la notte. La commerciante temeva che succedesse qualcosa. Alle 4,30, è stato il figlio ad accorgersi che era stata una notte diversa dalle altre. Il cane di guardia al Moro - un rottweiler dalla taglia e dal carattere di tutto rispetto - appariva stordito. Quasi certamente  è stato narcotizzato. Una volta messo fuori causa il cane, i razziatori si sono dedicati al locale. Forzata la porta posteriore del bar, sono entrati, per affrontare la parte più faticosa della loro incursione. I malviventi  (vien quasi per forza il parlare al plurale) devono essersi caricati le slot machine sulle spalle, addentrandosi per centinaia di metri tra i campi alle spalle dell'esercizio pubblico. Il figlio della barista, scoprendo che erano sparite dall'interno  del locale,  è qui che le ha  trovate dopo un po'. Vuote. Quanto contenessero i loro cassetti è difficile da dire, ma di sicuro il bottino dei razziatori è stato di diverse centinaia di euro. A questo punto, la fugace visita di due tipi loschi scesi da una vecchia Fiat pochi giorni fa (sembravano interessati solo alle slot) diventa ancora più sospetta.  E' l'ennesimo raid della banda delle slot machine. Ma il «trasloco» ricorda il colpo messo a segno da quattro sconosciuti alla pizzeria Otto Mulini di Fraore, il 19 marzo scorso. Che fossero quattro lo si sa perché a contarli fu un camionista che  dormiva nel piazzale davanti alla pizzeria. La sua presenza  (anche se ovviamente ben rintanato nel fondo della cabina) non intimidì i ladri che, usando come mazza il coperchio di un tombino di ghisa, distrussero il vetro antisfondamento della pizzeria.  Poi, svuotata la cassa del locale, uscirono con la slot machine: la portarono per quasi un chilometro. Ma non riuscirono a svuotarla: sentendo che le volanti della questura stavano arrivando (il camionista aveva chiamato il 113), preferirono fuggire. 

 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

24commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 13 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

2commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

1commento

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

3commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto