18°

28°

Provincia-Emilia

Colorno, la neve è costata quasi sessantamila euro

Colorno, la neve è costata quasi sessantamila euro
0

 Cristian Calestani

Suggestiva per il paesaggio, divertente per i bambini, ma anche estremamente «salata» per le casse comunali. L’«oggetto» in questione è la neve che, anche a basse quote, quest’anno ha fatto capolino in ben più di un’occasione. Con lo spuntare delle prime margherite nei prati - e con il rischio di una nuova nevicata ormai alle spalle - il Comune di Colorno ha stilato un bilancio dei costi sostenuti per finanziare il piano neve. Calcolatrice alla mano, dalle casse comunali risultano essere fuoriusciti quasi 60 mila euro. 
La stagione invernale si è conclusa lasciandosi alle spalle ben cinque nevicate di rilevante intensità sul territorio colornese, ma nel complesso le uscite di operai e mezzi comunali sono state in tutto sei, una delle quali con il solo spargisale per contrastare le temibili gelate. 
In totale, per tenere pulite le strade di competenza comunale sono state necessarie 396 ore di lavoro da parte di sei ditte esterne, incaricate dall'amministrazione comunale di provvedere allo sgombero della neve, un’operazione costata, per la precisione, 32.377, 20 euro. 
A questa spesa vanno aggiunti i 5.558 euro necessari per retribuire le 274 ore di lavoro straordinario garantito dagli operai Ermanno Vacca (caposquadra), Alberto Zametta, Mauro Niero, Lorenzo Rizzo, Luigi Betti, Daniele Petrolini e Alessandro Allegri. 
Sono invece 69,77 le tonnellate di cloruro di calcio e di sale sparse lungo le strade comunali per contrastare le gelate, facendo fronte ad una spesa di 7.552, 76 euro. Ma tra le voci di spesa, per il Comune figura anche l’acquisto di uno spargisale a traino carrellato, modello Cleris 4000, con una capacità di carico di 3,5 metri cubi di materiale. Nel complesso si raggiunge così la cifra finale di 59.487, 96 euro. 
«Penso si possa tracciare un bilancio positivo in merito ai risultati raggiunti - ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici e alla Viabilità, Vito Guazzi -. Sul versante dei costi il bilancio è un po' meno positivo, ma la cifra che è stata investita ha comunque permesso all'amministrazione comunale di ottenere ottimi risultati. Gli operai del Comune, così come i contoterzisti, sono intervenuti con grande impegno, dimostrandosi pronti a qualsiasi orario della notte». 
«Certo è che i cittadini devono comunque capire che il piano neve non può entrare in azione contemporaneamente in tutto il territorio comunale - continua l'assessore -. Gli interventi sono strutturati in modo tale da dare priorità alle zone più pericolose come le sommità arginali o le aree circostanti ai luoghi pubblici, prime tra tutte le scuole». 
A proposito dei risultati raggiunti dal piano neve, l'assessore entra anche nel dettaglio dei mezzi impiegati nelle strade. «Ritengo che - ha concluso - all’origine del successo dello svolgimento del nostro piano neve vi siano due scelte molto importanti adottate dall’amministrazione, come l’utilizzo del bobcat per i marciapiedi e le strade più strette, e l’acquisto del nuovo spargisale». 
Nonostante il pericolo neve si possa ormai dire scongiurato, dall’amministrazione comunale di Colorno è comunque giunto un invito ai cittadini per limitare il più possibile i disagi: «serve, talvolta, una maggiore collaborazione, soprattutto per quanto riguarda la pulizia dei marciapiedi da parte dei frontisti».   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat