16°

30°

Provincia-Emilia

Avis Alta Valtaro, servono giovani

Avis Alta Valtaro, servono giovani
Ricevi gratis le news
0

BEDONIA - Si è svolta nei giorni scorsi l’annuale assemblea della sezione Avis Alta Valtaro con sede a Bedonia,  presieduta da Giulio Caramatti.
Durante l'incontro, che si è tenuto nella sala convegni della Casa del Volontariato, è stato tracciato un bilancio dell’attività svolta ed è stato presentato il programma di quest'anno.
Il 2009 è stato un anno ricco di soddisfazioni per tutti i volontari della sezione bedoniese.
I festeggiamenti per il quarantesimo anniversario di fondazione del gruppo sono diventati una giornata indimenticabile che ha coinvolto l’intera comunità, grazie anche alla partecipazione di migliaia di persone arrivate anche da altre regioni.
Ospite dell’assemblea il presidente dell’Avis Provinciale Giuseppe Scaltriti, che dopo avere salutato i presenti si è complimentato con il presidente Caramatti e con tutto il consiglio direttivo per il lavoro svolto».
Ma ha fatto presente «le difficoltà che tutta l’Avis sta attraversando. La richiesta di sangue è in continuo aumento ma le donazioni sono in calo».
E rivolto ai donatori presenti li ha esortati «ad essere sempre attivi e pronti alle donazioni periodiche. Con il vostro esempio potete coinvolgere altre persone in questo nobile gesto di grande solidarietà».
Prima di procedere alla lettura della relazione Giulio Caramatti ha voluto ringraziare tutto il suo consiglio, l’amministrazione comunale rappresentata dall’assessore Gianpaolo Serpagli, il direttore sanitario Flavio Armani e i tanti collaboratori.
Lo scorso anno l'Avis ha effettuato tredici sedute di prelievo. Una è stata riservata agli  studenti dell’Ipsia di Bedonia.  In totale sono stati donati 376 flaconi di sangue, «un leggero ma significativo aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno prima», come ha fatto notare Caramatti. Ma lo scorso anno i nuovi iscritti sono stati solamente sette: troppo pochi per un paese come Bedonia. Ma c'è un segnale di speranza: in quest’ultimo periodo parecchi giovani si sono sottoposti agli esami clinici e prossimamente entreranno a far parte della sezione.
«Stiamo cercando anche di coinvolgere i tanti extra-comunitari che ormai sono cittadini di Bedonia. Ma non è facile convincerli a donare il sangue: solamente uno di loro si è presentato agli esami di idoneità».
Molte le iniziative messe in calendario quest'anno dal Consiglio direttivo: «Abbiamo inviato lettere per propagandare la nostra attività a tutti i residenti del comune. Inoltre fra qualche giorno contatteremo i dirigenti scolastici e i genitori per organizzare incontri nelle scuole».
Ma, secondo Caramatti, la miglior propaganda «è vedere i volontari dell'Avis quando si presentano per donare il sangue: vedere cioè come credono in questa importante azione fatta di altruismo e di grande solidarietà».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti