-4°

Provincia-Emilia

Il centro giovanile nell'ex sede della Cri

Il centro giovanile nell'ex sede della Cri
0

di Roberto Cerocchi
 

MEDESANO - Presto saranno avviati i lavori per la riqualificazione e l’adeguamento dei locali dell’ex sede della Croce Rossa, in via Roma nel capoluogo, che ospiteranno il Centro di aggregazione giovanile.
L’Amministrazione comunale di Medesano ha sfruttato le normative in vigore per usufruire di importanti contributi regionali a fondo perduto per attività a favore di adolescenti e per lo sviluppo e qualificazione di centri e spazi di aggregazione. Per ottenere i finanziamenti regionali ha subito approntato un progetto preliminare, condiviso con la Provincia, e presentato alla Regione. Pensando alla futura gestione contemporaneamente ha presentato anche un progetto educativo con la cooperativa «Fantasia».
Nel complesso il progetto si è classificato al primo posto dando così la possibilità al Comune di Medesano di usufruire del massimo contributo possibile, pari al 70 per cento della spesa complessiva, stimata in 86 mila euro, e finanziata quindi per un importo pari a 60 mila e 200 euro.
A guidare la scelta sull'immobile di via Roma, oltre ai locali di proprietà comunale, è stata la loro ubicazione centrale nel capoluogo, e pertanto, facilmente accessibili dai giovani che frequenteranno il Centro.
L’intervento prevede la ristrutturazione del piano terra e del piano seminterrato dell’edificio per rendere i locali idonei alla loro nuova destinazione di utilizzo.
I 120 metri quadrati di locali esistenti subiranno diversi e radicali interventi come la modifica alle pareti interne per una riorganizzazione complessiva degli spazi e l’allargamento dei serramenti al fine di renderli accessibili anche ai disabili.
Sono previsti la sostituzione dei pavimenti, la demolizione degli intonaci e dei rivestimenti e il loro ripristino, un nuovo tinteggio, la realizzazione di un blocco di servizi igienici, la sostituzione delle porte interne, la ristrutturazione degli infissi e la messa a norma dell’impianto elettrico.
I locali del Centro di aggregazione giovanile, dopo la ristrutturazione, si presenteranno composti da una sala riunioni destinata prevalentemente agli educatori, un soggiorno con annesso laboratorio e punto di ristoro e una sala proiezioni oltre ai servizi igienici.
Sono adesso in avanzata fase di elaborazione il progetto definitivo e la predisposizione del bando per l’appalto dei lavori che dovrebbero iniziare prossimamente.
Il Centro è rivolto ai ragazzi del territorio comunale di età compresa tra i 14 e i 18 anni che attualmente sono 458.
L’attività del Centro verrà avviata con l’inizio dell’anno scolastico 2010-2011 e prevede l’apertura del Centro durante tutto l’arco dell’anno per nove ore settimanali con un calendario che sarà concordato con i frequentanti tenendo conto degli impegni scolastici.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video