-3°

Provincia-Emilia

Il centro giovanile nell'ex sede della Cri

Il centro giovanile nell'ex sede della Cri
0

di Roberto Cerocchi
 

MEDESANO - Presto saranno avviati i lavori per la riqualificazione e l’adeguamento dei locali dell’ex sede della Croce Rossa, in via Roma nel capoluogo, che ospiteranno il Centro di aggregazione giovanile.
L’Amministrazione comunale di Medesano ha sfruttato le normative in vigore per usufruire di importanti contributi regionali a fondo perduto per attività a favore di adolescenti e per lo sviluppo e qualificazione di centri e spazi di aggregazione. Per ottenere i finanziamenti regionali ha subito approntato un progetto preliminare, condiviso con la Provincia, e presentato alla Regione. Pensando alla futura gestione contemporaneamente ha presentato anche un progetto educativo con la cooperativa «Fantasia».
Nel complesso il progetto si è classificato al primo posto dando così la possibilità al Comune di Medesano di usufruire del massimo contributo possibile, pari al 70 per cento della spesa complessiva, stimata in 86 mila euro, e finanziata quindi per un importo pari a 60 mila e 200 euro.
A guidare la scelta sull'immobile di via Roma, oltre ai locali di proprietà comunale, è stata la loro ubicazione centrale nel capoluogo, e pertanto, facilmente accessibili dai giovani che frequenteranno il Centro.
L’intervento prevede la ristrutturazione del piano terra e del piano seminterrato dell’edificio per rendere i locali idonei alla loro nuova destinazione di utilizzo.
I 120 metri quadrati di locali esistenti subiranno diversi e radicali interventi come la modifica alle pareti interne per una riorganizzazione complessiva degli spazi e l’allargamento dei serramenti al fine di renderli accessibili anche ai disabili.
Sono previsti la sostituzione dei pavimenti, la demolizione degli intonaci e dei rivestimenti e il loro ripristino, un nuovo tinteggio, la realizzazione di un blocco di servizi igienici, la sostituzione delle porte interne, la ristrutturazione degli infissi e la messa a norma dell’impianto elettrico.
I locali del Centro di aggregazione giovanile, dopo la ristrutturazione, si presenteranno composti da una sala riunioni destinata prevalentemente agli educatori, un soggiorno con annesso laboratorio e punto di ristoro e una sala proiezioni oltre ai servizi igienici.
Sono adesso in avanzata fase di elaborazione il progetto definitivo e la predisposizione del bando per l’appalto dei lavori che dovrebbero iniziare prossimamente.
Il Centro è rivolto ai ragazzi del territorio comunale di età compresa tra i 14 e i 18 anni che attualmente sono 458.
L’attività del Centro verrà avviata con l’inizio dell’anno scolastico 2010-2011 e prevede l’apertura del Centro durante tutto l’arco dell’anno per nove ore settimanali con un calendario che sarà concordato con i frequentanti tenendo conto degli impegni scolastici.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift