16°

Provincia-Emilia

Si sdraia sui binari dopo una delusione d'amore. Ma il macchinista riesce a fermarsi

Si sdraia sui binari dopo una delusione d'amore. Ma il macchinista riesce a fermarsi
9


 Cristian Calestani 
 

La prontezza di riflessi del macchinista del treno e l'inter­vento dei carabinieri hanno evi­tato il dramma.
  La disperazione per una crisi sentimentale, ieri mattina a Col­lecchio, avrebbe potuto assume­re contorni tragici, ma grazie al macchinista di un convoglio re­gionale e degli uomini dei Ca­rabinieri di Collecchio e Sala Ba­ganza all’opera in servizio con­sorziato tutto si è risolto per il meglio e, alla fine, il principale disagio è stato quello dovuto all’interruzione del traffico fer­roviario per più di un’ora.

 Erano quasi le 9 e 30 quando un trentenne residente in una regione del Meridione d'Italia, ma domiciliato in paese, si è av­vicinato ai binari della ferrovia per La Spezia, non lontano dalla stazione di Collecchio.
  Il fardello di una crisi con la propria fidanzata legato forse al timore di un tradimento da par­te di lei lo hanno spinto verso il compimento di un gesto incon­sulto. Il trentenne ha deciso di­cide di sdraiarsi sui binari e at­tendere il passaggio del primo convoglio. Ma dalla motrice del Regionale proveniente da For­novo e diretto a Parma il mac­chinista, in lontananza, ha no­tato qualcosa di strano sui binari e ha azionato il freno di emer­genza.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Arturo

    02 Aprile @ 18.00

    Sono pienamente d,accordo con Matteo le tragegie nella vita SONO ALTRE !! se tutti coloro che hanno avuto una delusione sententale si fossero suicidati la razza umana si sarebbe estinta da un pezzo questo è il gesto di uno psicolabile che ha bisogno di cure.

    Rispondi

  • LC

    02 Aprile @ 17.50

    In linea di principio, siamo tutti potenzialmente dei suicidi. Solo che la soglia è differente. Per molte persone, tale soglia è - fortunatissimamente - molto alta, e al suicidio non ci pensano mai. Altre persone hanno una soglia alta, ma non tantissimo e - in situazioni particolari - possono lucidamente prendere in considerazione il suicidio. Altre persone ancora hanno una soglia medio-bassa e - in situazioni particolari - possono arrivare a tentare il suicidio. Solitamente si tratta di tentativi di suicidio dimostrativo, ma non devono essere sotostimate. Infine, vi sono persone con una soglia bassa che arrivano ad attuare il suicidio. Alcuni sostengono che il livello di soglia sia forse collegato alla produzione cerebrale di serotonina. Ma non vi sono dati convincenti. Infine, si ricordano i suicidi politici e/o dimostrativi e/o combattenti (da Jan Palach agli attentatori dell'11 settembre, da Pietro Micca a Yukio Mishima, dai cosiddetti "martiri" palestinesi ai Ai suicidi di massa di Jonestown del 1978). Comunque, la "suicidiologia" parla chiaro: la cosa più importante è non mettere la testa sotto la sabbia. I giornali e la TV non dovrebbero parlarne, mentre gli amici, i parenti, i vicini - se hanno dei dubbi su una persona - devono affrontarla e parlarci e invitarla - in modo esplicito e con tatto - ad andare da un medico.

    Rispondi

  • giuseppe

    02 Aprile @ 15.59

    Il problema,adesso, è che sarà anche chiamato a rispondere di interruzione di pubblico servizio con l'addebito dei ritardi accumulati dai treni ( si tratta di diverse migliaia di euro). N.B. la stessa cosa capita agli eredi delle persone che decidono di suicidarsi gettandosi sotto il treno.

    Rispondi

  • Matteo

    02 Aprile @ 14.40

    Mi dispiace per te Carmelo, ma le tragedie (come dici tu) sono ben altre nella vita. Una delusione d'amore non è una tragedia! La morte di un figlio la è, o di una persona cara, una grave malattia dalla quale non c’è scampo…queste sono tragedie caro Carmelo. Perciò pensala pure come vuoi ma per me uno che si vuole suicidare perché la sua storia con la morosa è finita…beh non merita secondo me la pietà della gente.

    Rispondi

  • Malda

    02 Aprile @ 13.23

    Di delusioni amorose ne ho avute parecchie.. l'ultima 3 mesi fa... ma non mi è mai balenato nella mente di andarmi a buttare sotto un treno per colpa di sfigati che non mi meritano!!! Io non capisco chi tenta il suicidio... la vita va vissuta in ogni caso... togliersi la vita è da vigliacchi... i problemi vanno affrontati, tanto piu' se sono delusioni sentimentali... e poi meglio soli che mal accompagnati!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia