12°

Provincia-Emilia

Reggio Emilia: addio all'ex sindaco Renzo Bonazzi. "Sfidò" Guareschi in un dibattito

0

È morto ieri a 85 anni Renzo Bonazzi, che fu sindaco di Reggio dal 1961 al 1972. Avvocato, fu eletto senatore per due legislature nelle liste del Pci, di cui è stato dirigente provinciale. Ha aderito poi al Pds, ai Ds e infine al Pd. Subentrò al sindaco Campioli dopo l’eccidio del 7 luglio 1960 e seguì l’iter processuale e le conseguenti vicende politiche.
Durante il suo mandato nacquero le società pubbliche dei trasporti Act e dell'acqua Agac, oltre all'Arcispedale Santa Maria Nuova). Bonazzi fu quindi uno stimato amministratore pubblico, ma anche un intellettuale. A Reggio Emilia resta nella memoria il contraddittorio che nel 1951 Renzo Bonazzi ebbe con Giovannino Guareschi al teatro Municipale, quando uscì il primo film su don Camillo e Peppone. All'epoca Bonazzi era un giovane politico (aveva 26 anni) e discusse pubblicamente del «Mondo piccolo» con Guareschi. Nel dibattito - in un teatro gremito - Bonazzi invitò lo scrittore a superare gli stereotipi. Gli intellettuali vicini al Pci, all'epoca, sostenevano che le baruffe raccontate attraverso Peppone e don Camillo - magistralmente interpretati da Gino Cervi e Fernandel - fossero distanti da quanto accadeva nella società dell'Emilia-Romagna.
Il funerale di Bonazzi si terrà domani a Reggio Emilia, con partenza alle 9 dalla Sala del Tricolore, in municipio, per la chiesa di Sant’Agostino. La salma sarà tumulata nel cimitero suburbano.

IL RICORDO DI GRAZIANO DELRIO. «A nome della città, dell’amministrazione comunale, della Giunta e mio personale desidero esprimere il più profondo cordoglio per la scomparsa del carissimo Renzo Bonazzi, amato sindaco di questa città, senatore, avvocato, intellettuale e politico di razza», dice in un messaggio di cordoglio l’attuale primo cittadino di Reggio Emilia, Graziano Delrio.
«Questa città deve molto a lui - afferma -. È stato un sindaco illuminato, che ha saputo leggere le trasformazioni e i cambiamenti di un periodo storico che usciva dalla povertà del dopoguerra, ha saputo accorciare le distanze tra la cultura e la gente, ha sostenuto la ricerca e ha lavorato con le sue giunte per adempiere al dettato costituzionale delle pari opportunità di tutti i cittadini, promuovendo la diffusione di servizi pubblici di qualità, dalle scuole dell’infanzia alle biblioteche. Se la nostra città può continuare a essere un esempio di coesione, di qualità ed efficienza, di resistenza nei valori della comunità, lo si deve a persone come Renzo Bonazzi, che con passione e intelligenza le hanno dedicato la vita».
Delrio ricorda che «in questi anni Renzo Bonazzi ha continuato, nella discrezione e nello stile che gli erano propri, ad essere un lucido punto di riferimento, sempre vigile analizzatore dei fatti e della politica, fonte autorevole di consigli lungimiranti e pacati. Un aiuto per non smarrire mai, anche nei momenti più difficili, il senso di partecipare a un’opera collettiva che deve guardare al bene di tutti i cittadini. Grazie sindaco Bonazzi - conclude - i reggiani ti sono debitori e ti sono grati».

IL RICORDO DI SONIA MASINI. Anche la presidente della Provincia, Sonia Masini, ha espresso «profondo dolore e commozione» e «grande affetto» rivolto alla sua compagna «Marisa ed ai figli nel ricordare un carissimo amico, un autorevole compagno di partito, ma soprattutto uno dei migliori punti di riferimento politico-culturali per tante generazioni di reggiani, a partire dalla mia». La Masini ha ricordato, in particolare, «una bellissima serata, nemmeno tre mesi fa, a Palazzo Magnani, dove la Provincia stava ospitando una mostra dedicata a Vittorio Cavicchioni, artista e - come Bonazzi - uomo di cultura»: entrambi erano in «quello stupendo gruppo di intellettuali che in particolare tra gli anni Cinquanta e Sessanta contribuì a fare davvero grande Reggio Emilia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti