12°

Provincia-Emilia

Il progetto «Comenius» unisce Neviano e La Ciotat

Il progetto «Comenius» unisce Neviano e La Ciotat
Ricevi gratis le news
0
Elio Grossi
Trentasei liceali francesi dell’istituto intitolato agli inventori fratelli Auguste e Louis Lumière della città provenzale La Ciotat, facenti parte del laboratorio del teatro plurilingue europeo (ben 13), di ritorno da una tournée, in Ungheria e Slovenia, sono giunti, nei giorni scorsi, a Neviano degli Arduini all’Istituto comprensivo, per presentare il loro spettacolo teatrale-musicale dal titolo: «Marseille 2013, uno sguardo europeo sulla storia di Marsiglia».   
Progetto L'iniziativa si inserisce nel progetto europeo denominato «Comenius», da Comenio, il grande teologo e pedagogista cecoslovacco (1592-1670) la cui forte convinzione era sempre stata: «Prima di tutto lo studio delle lingue, in modo da fornire ai giovani un corredo di parole adatto alle cose».
I trentasei studenti liceali francesi accompagnati dagli insegnanti e dal coordinatore del grande progetto, Guy Perfumo, sono stati accolti dai 70 studenti dell’Istituto comprensivo di Neviano, con il corpo insegnanti, dall’assessore alla Scuola, Raffaella Devincenzi e dal sindaco, Giordano Bricoli, che ha dato il benvenuto al folto gruppo teatrale francese ed ha augurato a tutti una buona permanenza. 
  Dopo l’accoglienza e uno spuntino con buffet, il gruppo di studenti francesi è andato a  visitare alcuni luoghi significativi del nostro territorio: la pieve romanica di Sasso e il Museo della Resistenza.   
Applausi Dopo il pranzo nella mensa scolastica, nel pomeriggio il gruppo francese ha messo in scena, nel salone parrocchiale, lo spettacolo, aperto a tutta la cittadinanza e molto applaudito dal pubblico.   
La serata si è conclusa con la cena ufficiale, nell’ex bocciodromo di Bazzano, offerta dall’Amministrazione comunale di Neviano, ed alla quale hanno partecipato di nuovo tutti i ragazzi e gli insegnanti delle scuole medie del territorio e le rispettive famiglie.   
Nel corso della serata è stato annunciato che gli alunni di terza media, nel prossimo mese di maggio, e precisamente dal 19 al 23, si recheranno in Francia, a La Ciotat, in occasione della «Settimana europea de La Ciotat». «In questa circostanza - è stato sottolineato - tutti i diversi gruppi partecipanti presenteranno il loro spettacolo in lingua francese. Questo per consolidare e rafforzare uno scambio di cultura, la competenza linguistica e per dare vita ad una sempre più forte e cosciente cittadinanza europea».   
Tutto questo fervore culturale è in preparazione del grande evento che avverrà nel 2013 a Marsiglia, che è stata proclamata per quell'anno «Capitale della Cultura», come lo fu anche Genova nel 2004.    
La scelta di Marsiglia (che si trova, come La Ciotat, nella stessa regione: Provenza-Alpi-Costa Azzurra) si è  puntato molto sul ruolo centrale che la città vuole assumere, nei prossimi anni, all’interno del bacino del Mediterraneo. Marsiglia, infatti, si è candidata facendo leva sul suo ruolo di punto di contatto tra la cultura mediterranea, anche dei Paesi extraeuropei, e l’Europa continentale. 
Appuntamenti Insomma Marsiglia è una vera e propria porta dell’Europa sul bacino del Mediterraneo.   «Gli anni che trascorreranno da qui al 2013 - ha detto Perfumo, coordinatore del progetto - saranno molto ricchi di eventi preparatori, non solamente tecnici, per predisporre la città ad ospitare il flusso turistico che arriverà, ma anche culturali, con convegni, mostre, spettacoli di avvicinamento all’anno del titolo di “capitale europea della cultura”».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery