15°

Provincia-Emilia

Ecco la Collecchio del futuro

Ecco la Collecchio del futuro
0
di Gian Carlo Zanacca
L’attuale piano strutturale comunale (Psc) ha ormai esaurito le proprie capacità edificatorie. L’Amministrazione si accinge ad intraprendere il lungo percorso che dovrebbe portare entro la fine del mandato, nel 2014, all’approvazione del nuovo strumento di pianificazione urbanistica e territoriale. 
Un percorso lungo e meditato come ha sottolineato il sindaco, Paolo Bianchi. Coinvolgerà diversi soggetti per arrivare alla definizione di un piano di sviluppo per Collecchio che durerà per i 10 anni successivi con importanti ripercussioni per quanto riguarda l’evoluzione urbanistica, i servizi, le attività produttive e la viabilità. 
Collecchio ha conosciuto una significativa crescita demografica negli ultimi 10 anni. L’incremento è stato dovuto principalmente alle nuove aree di espansione urbana come Collecchio nord ed al piano di riqualificazione del centro. 
A questo proposito, precisa l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi - «il processo di attuazione degli interventi legati al recupero del centro non si è ancora concluso».  Dopo la nascita di piazza Europa e degli edifici di via Fraternità e Uguaglianza, sorgerà un edificio residenziale che sorgerà parallelo a viale Libertà, nella zona  dove un tempo si trovava il salumificio Molteni - Levoni. 
Inoltre sarà soggetta a riqualificazione - secondo le prescrizioni del Psc vigente - l’area un tempo occupata dagli uffici Parmalat di via Grassi, dalll’ex salumificio Belletti,  dall’ex salumificio Tanzi sempre lungo via Grassi, e dall’ex salumificio Capanna nella zona di via Verdi.  Anche in relazione agli insediamenti produttivi,  sottolinea il sindaco, «è stata approvata una variante per la realizzazione di un’area di 300 mila metri quadrati in via Scodoncello».  
Nella zona dovrebbero trovare posto le nuove realtà produttive prevedendo anche la ricollocazione di imprese presenti sul territorio.
In termini di viabilità sarà necessario,  ha proseguito Bianchi «ripensare agli accessi al paese alla luce del programma di soppressione dei passaggi a livello ed anche ad un adeguamento dei servizi come scuole, impiantistica sportiva e strutture socio sanitarie». 
Due sono le scadenze alle quali l’Amministrazione intende far fronte entro l’estate. Sarà predisposto il bando di gara per arrivare all’affidamento dell’incarico ad un tecnico esterno che dovrà avviare un percorso di coinvolgimento di tutti i soggetti: associazioni di categoria, di volontariato, ordini professionali, imprese, consulte frazionali. Quindi verrà formulata una proposta all’Amministrazione. 
In secondo luogo sarà sottoposto all’approvazione del Consiglio Comunale un documento di indirizzi allo scopo di fornire alcune linee guida agli uffici competenti. 
«Un passaggio non obbligatorio, questo, ma per noi molto utile per raccogliere il contributo di tutte le forze politiche presenti in Consiglio», dice l'assessore Dodi. 
Il punto di partenza,  conclude il sindaco, «rimane il programma di mandato di Collecchio democratica dove sono indicati alcuni punti condivisi da chi ha sostenuto questa maggioranza come: la volontà di promuovere un’espansione residenziale equilibrata, il completamento del processo di riqualificazione urbana, l’attenzione allo sviluppo di un programma di edilizia residenziale pubblica legato alle necessità del territorio e la volontà di promuovere iniziative di auto - costruzione in grado di favorire l’accesso alla casa in proprietà a costi contenuti». 
Un Piano strutturale comunale, quindi, «che sia interprete di un’idea di sviluppo del territorio sulla base di tematiche quali il rispetto delle risorse naturali e paesaggistiche. Ecco perché i nuovi insediamenti residenziali e produttivi saranno imperniati sui principi di qualità e sostenibilità secondo nuove concezioni ecocompatibili».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv