12°

Provincia-Emilia

San Michele Gatti vuol dire "basta" alle tragedie evitabili

San Michele Gatti vuol dire "basta" alle tragedie evitabili
1

 Massimo Morelli

 Un mese se ne andava per sempre la piccola Arianna Visconti, deceduta in seguito alle gravi ferite riportate nell’incidente avvenuto in via Calestano. 
In quella fredda sera di marzo Arianna venne investita da un’auto riportando gravissime ferite. Arianna, dopo aver lottato tra la vita e la morte, non ce l’ha fatta ed è deceduta lasciando nel totale sconforto i genitori, la sorellina Valentina ancora troppo piccola per comprendere la gravità di quanto successo, ed ancora i nonni, i parenti ed i tantissimi conoscenti.
 Dal giorno della scomparsa di Arianna non ha mai avuto fine il via vai di gente che ha voluto rendere visita ai familiari della piccola Ari, come veniva chiamata in casa.
 In tanti hanno voluto portare conforto ad una famiglia distrutta dal dolore per la perdita della loro figlioletta. 
La frazione di San Michele Gatti ha dimostrato grande sensibilità ai familiari di Arianna in questo primo mese trascorso senza di lei. Lo si era visto anche in occasione dei funerali quando tutto il paese, ma sarebbe limitativo parlare solo di San Michele Gatti, si era attorno alla famiglia per farle sentire calore ed affetto.
 Ad un mese di distanza il ricordo di Ari è più che mai vivo e sarà veramente impossibile dimenticare questo angioletto dai capelli biondi e dagli occhi azzurri, sempre sorridente, buona con tutti. 
Ora è necessario operare affinché il sacrificio di Arianna, come aveva detto la mamma nei giorni immediatamente successivi alla tragedia, possa servire a fare qualcosa perché non possa ripetersi più in futuro. La gente della frazione felinese, dopo tanti incidenti avvenuti nel corso degli anni, si è unita alla mamma di Arianna e vuole dire basta. Basta alle sofferenze inutili, basta alle morti che si sarebbero potute evitare con pochi e mirati provvedimenti. 
Alcuni abitanti della frazione felinese hanno incontrato nei giorni scorsi il sindaco Barbara Lori per sollevare la questione del traffico in via Venturini ed in via Calestano. L’incidente nel quale ha perso la vita la piccola Arianna ha reso necessario un esame sulla pericolosità sia di via Calestano che di via Venturini.
 
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • APOLLODELFICO

    10 Aprile @ 23.56

    SIETE TUTTI DIVENTATI AMMALATI,LA STORIA NSEGNA......OCCHIO LI AVETE IN CASA!ADDIO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

7commenti

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

Questa sera Bar Sport su Tv Parma (Ore 20.30)

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

8commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

3commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

arte

Mega furto in un Museo a Parigi, 8 anni di carcere a "Spider-Man"

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv