15°

Provincia-Emilia

San Michele Gatti vuol dire "basta" alle tragedie evitabili

San Michele Gatti vuol dire "basta" alle tragedie evitabili
1

 Massimo Morelli

 Un mese se ne andava per sempre la piccola Arianna Visconti, deceduta in seguito alle gravi ferite riportate nell’incidente avvenuto in via Calestano. 
In quella fredda sera di marzo Arianna venne investita da un’auto riportando gravissime ferite. Arianna, dopo aver lottato tra la vita e la morte, non ce l’ha fatta ed è deceduta lasciando nel totale sconforto i genitori, la sorellina Valentina ancora troppo piccola per comprendere la gravità di quanto successo, ed ancora i nonni, i parenti ed i tantissimi conoscenti.
 Dal giorno della scomparsa di Arianna non ha mai avuto fine il via vai di gente che ha voluto rendere visita ai familiari della piccola Ari, come veniva chiamata in casa.
 In tanti hanno voluto portare conforto ad una famiglia distrutta dal dolore per la perdita della loro figlioletta. 
La frazione di San Michele Gatti ha dimostrato grande sensibilità ai familiari di Arianna in questo primo mese trascorso senza di lei. Lo si era visto anche in occasione dei funerali quando tutto il paese, ma sarebbe limitativo parlare solo di San Michele Gatti, si era attorno alla famiglia per farle sentire calore ed affetto.
 Ad un mese di distanza il ricordo di Ari è più che mai vivo e sarà veramente impossibile dimenticare questo angioletto dai capelli biondi e dagli occhi azzurri, sempre sorridente, buona con tutti. 
Ora è necessario operare affinché il sacrificio di Arianna, come aveva detto la mamma nei giorni immediatamente successivi alla tragedia, possa servire a fare qualcosa perché non possa ripetersi più in futuro. La gente della frazione felinese, dopo tanti incidenti avvenuti nel corso degli anni, si è unita alla mamma di Arianna e vuole dire basta. Basta alle sofferenze inutili, basta alle morti che si sarebbero potute evitare con pochi e mirati provvedimenti. 
Alcuni abitanti della frazione felinese hanno incontrato nei giorni scorsi il sindaco Barbara Lori per sollevare la questione del traffico in via Venturini ed in via Calestano. L’incidente nel quale ha perso la vita la piccola Arianna ha reso necessario un esame sulla pericolosità sia di via Calestano che di via Venturini.
 
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • APOLLODELFICO

    10 Aprile @ 23.56

    SIETE TUTTI DIVENTATI AMMALATI,LA STORIA NSEGNA......OCCHIO LI AVETE IN CASA!ADDIO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa