12°

23°

Provincia-Emilia

Deposito esplosivi: il «no» di Busseto non ferma l'iter per la realizzazione

Deposito esplosivi: il «no» di Busseto non ferma l'iter per la realizzazione
Ricevi gratis le news
0
La scelta del Consiglio comunale di Busseto di dire «No» alla realizzazione di un deposito di esplosivi per uso civile nel vicino territorio di Polesine e la conseguente decisione del sindaco Luca Laurini di vietare il transito dei mezzi carichi di esplosivi sull'intero territorio comunale di Busseto (valutando anche la possibilità di un’azione legale per impedire la realizzazione del deposito) ha fatto molto clamore e non ha certo lasciato in silenzio l’amministrazione di Polesine.
Il sindaco Andrea Censi, il vice Andrea Pisaroni ed il capogruppo di maggioranza in Consiglio comunale Stefano Catellani hanno espresso «stupore» per le decisioni di Busseto ma non intendono accendere alcun «conflitto» dicendosi invece disposti a dialogare, mettendo a disposizione degli amministratori di Busseto tutti gli atti necessari. 
Nel frattempo l’iter prosegue, perché per l’amministrazione di Polesine il deposito «s'ha da fare».
«Premesso - ha detto Catellani - che è giusto e comprensibile avere pareri anche così contrari, ritengo che questi dovrebbero essere sostenuti da basi e documentazioni veritiere: ma così non è. Non è nemmeno istituzionalmente corretto dare degli incompetenti agli amministratori di un Comune vicino senza prima chiedere delucidazioni o chiarimenti, tanto più che da ottobre 2009 tutta la documentazione è a disposizione di tutti i cittadini e degli amministratori, non solo residenti. Non vorremmo - ha sottolineato - che queste posizioni di Busseto fossero solo un’anteprima della campagna elettorale 2011 e che quindi avessero una mera motivazione propagandistica». 
Alle parole di Catellani hanno fatto seguito quelle del vicesindaco Andrea Pisaroni (Pd) che si è dichiarato «dispiaciuto per la mancata collaborazione da parte del segretario del Pd Gianluca Catelli e dell’amministrazione di Busseto, tanto più che all’ultima riunione fatta a Polesine, alla fine, sia Catelli stesso che il vicesindaco Puddu mi dissero “ve la siete cavata bene”. Va detto anche - ha aggiunto - che non siamo nemmeno stati invitati al consiglio comunale di Busseto. Personalmente continuo comunque a credere in questo progetto ed offro la più ampia disponibilità a collaborare ai colleghi di Busseto, nonostante loro non abbiano mostrato la stessa volontà di collaborazione».
E’ quindi intervenuto il sindaco Censi per ribadire che «i pareri sono tutti chiari e depositati ed i benefici legati all’eventuale realizzazione del deposito non ricadrebbero solo su Polesine e Zibello ma potrebbero avere un respiro maggiore. Inoltre, in una situazione come quella attuale in cui la crisi ed il tema del lavoro sono all’ordine del giorno per tutte le amministrazioni, vedere che qualcuno vuole penalizzare o ostacolare imprenditori che intendono investire, limitandosi per altro ad una lettura parziale, incompleta e anche sbagliata degli atti, mi lascia molto stupito. Aggiungo anche che agli atti di questa amministrazione, da parte dei colleghi di Busseto non è pervenuta ad oggi una sola richiesta di chiarimenti o informazioni ed a chi solleva timori per la Zps di Frescarolo ripeto che agli atti c'è anche uno studio di incidenza ambientale che dà ampie rassicurazioni. Il Comune di Polesine - ha proseguito - anziché focalizzarsi su questa cosa che non è né pericolosa né inquinante, si sta invece attivando con altri Comuni, specie del Cremonese, per dare vita ad una opposizione forte alla possibile realizzazione di Centrali nucleari nella nostra zona. E’ in via di costituzione un comitato di Comuni al quale Polesine aderirà e sarà estremamente rigido, a dimostrazione anche del fatto che in tema di sicurezza e di ambiente la nostra attenzione è certamente alta».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D