-1°

14°

Provincia-Emilia

Com'è bello il mondo visto dall'alto

Com'è bello il mondo visto dall'alto
0
Cristian Calestani
«Il mondo è molto bello visto dall’alto». Parola di Florence Andreini, comandante Air France e pilota presidenziale francese. C'era anche lei, pilota di Sarkozy, tra gli ospiti dell’associazione «Nuove ali del Po» ieri pomeriggio a Sissa:  per  ammirare i ripetuti decolli ed atterraggi degli ultraleggeri durante la manifestazione «Un Po di volo». 
Peccato per il tempo che ha fatto le bizze con raffiche di vento che, in alcuni momenti, hanno fatto interrompere i voli. Ma l’entusiasmo e la voglia di far conoscere il proprio sport messi in campo dai membri dell’associazione «Nuove ali del Po» - al loro primo «open day» - hanno avuto la meglio. E così, anche se con numeri ridotti rispetto alle previsioni a causa del maltempo, c'è stato chi ha colto l’occasione per provare la grande emozione del volo. 
«Credo che questo sport vada maggiormente sostenuto in Italia» ha aggiunto ancora la pilota presidenziale francese che ha voluto sfatare uno dei tanti tabù che spesso accompagnano questa disciplina:  «non sono gli aerei ad essere pericolosi, bensì i piloti sulla base dell’uso che ne fanno. Quando un velivolo decolla, se adeguatamente controllato, non è pericoloso. Ciò che può originare problemi è invece la disattenzione di chi lo conduce». 
Sotto lo sguardo dell’Andreini, dunque, al campo volo di Sissa si è vissuta un’interessante giornata con il naso all’insù. Ma per i presenti sono state organizzate anche delle lezioni teoriche per scoprire tutti i particolari tecnici dei nove velivoli «schierati» sul campo: sette piccoli aereoplani, un elicottero ed un autogiro (una sorta di mix tra aeroplano ed elicottero).
A spiegare i segreti della disciplina Mario Guasti, presidente delle «Nuove ali del Po», associazione con sede a Sissa. Ne fanno parte  una trentina di soci provenienti dal bacino della bassa parmense, cremonese e mantovana. 
Per pilotare un ultraleggero, ha spiegato Guasti, «è necessario ottenere l’abilitazione all’uso in solitario del velivolo. Bisogna seguire un corso di 32 ore di teoria e 16 di pratica,  e sostenere un esame». Non basta: «servono poi 30 ore di volo in solitario per poter ottenere l’abilitazione al trasporto del passeggero». 
Tutti passi, questi, che si possono compiere all’incirca in cinque mesi. Occorre anche prevedere una spesa che di solito oscilla tra i tremila e i tremila e cinquecento euro. 
Poi si può scegliere di pilotare uno dei diversi tipi di ultraleggero, categoria che comprende deltaplani, velivoli multiasse e autogiro: tutti mezzi che, se si decide di acquistarli anziché usare quelli delle varie associazioni di volo, hanno prezzi che vanno da poche migliaia di euro sino a oltre 100mila. 

Cifre non impossibili per chi, come sottolinea Guasti «vuole vivere un’emozione come quella del volo sull'ultraleggero: per il panorama che si ammira  è davvero straordinaria». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia