19°

29°

Provincia-Emilia

Rapina in posta a Calerno: malviventi presi dopo nemmeno due ore. Sono due sessantenni

Rapina in posta a Calerno: malviventi presi dopo nemmeno due ore. Sono due sessantenni
Ricevi gratis le news
3

Due malviventi hanno preso di mira l'ufficio postale di Calerno, si sono fatti consegnare del denaro e sono fuggiti. Erano circa le 10,30 quando un uomo a volto scoperto, italiano, ha fatto irruzione nell'ufficio postale della frazione di Sant'Ilario d'Enza. L'ufficio si trova sulla via Emilia, poco lontano dalla chiesa. In quel momento c'erano alcuni clienti e quattro dipendenti. Una volta dentro, l'uomo si è calato un passamontagna sul volto, ha gridato "Questa è una rapina", ha oltrepassato il bancone e ha preso circa 500 euro che si trovavano in due postazioni cassa: non c'era altro contante, a causa della presenza del dispositivo che eroga i soldi solo a compimento dell’operazione. Ottenuto il magro bottino, il rapinatore è fuggito a bordo di un’utilitaria verde guidata da un complice. I carabinieri hanno organizzato la caccia all'uomo e indagano sull'accaduto.

I malviventi sono stati arrestati dopo mezzogiorno a Rivalta: si tratta di Ivano Scianti, 65enne, e Marco Sassi, di 63 anni. La Polizia, che ha recuperato il bottino dall'auto dei due, ha trovato il rapinatore e il complice in una villetta della frazione di Reggio Emilia. Scianti e Sassi avevano una pistola scacciacani e uno zaino. E' al vaglio delle forze dell'ordine la posizione del padrone di casa e della donna che vive con lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gino

    14 Aprile @ 12.58

    sono anni che conosco queste persone..e mi dispiace che sia finita male..in confronto alle bande di extracom e paesi dell est ..questi sono dei gentiluomini..sono sempre banditi,ma di un altro stampo..hanno una storia da romanzo... questi 2 sono gli ultimi veri banditi esistenti..

    Rispondi

  • zio

    13 Aprile @ 14.27

    Il mio sincero ringraziamento alle Forze dell'Ordine che ancora una volta hanno fatto benissimo il loro dovere...peccato che poi la Giustizia o le Leggi, annullino tanto sforzo! Come dicevano i due napolatani residenti a Parma, che hanno scelto di colpire a Piacenza (perchè a Parma i poliziotti li avrebbero subito catturati...) purtroppo se si salverà Parma, ci rimetteranno le città vicine, perchè la delinquenza è difficile da estirpare.

    Rispondi

  • Alessandro

    13 Aprile @ 12.38

    che silenzio assordante.. nessuno dei purosangue che tanto predicano nei commenti chiede di istituire il permesso di soggiorno che per i non emiliano? propongo alla redazione di non inserire, d'ora in avanti, la nazionalità dei protagonisti dei fatti di cronaca visto che c'è troppa gente che non capisce che un delinquente è un delinquente, sa esso italiano, parmigiano, piacentino, milanese, napoletano, canadese, algerino o australiano

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti