Provincia-Emilia

Tg Parma - Sorbolo: gli automobilisti protestano per le code verso il ponte

Tg Parma - Sorbolo: gli automobilisti protestano per le code verso il ponte
Ricevi gratis le news
5

A Sorbolo continuano i lavori al ponte sull'Enza e gli automobilisti si lamentano. Nelle ore di punta, si creano lunghe code e le strade vicine al ponte si intasano. Da un paio di giorni si circola a senso unico alternato, facendo passare una ventina di auto alla volta. I camion invece non possono passare. Guarda il servizio del Tg Parma, con le interviste agli automobilisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    15 Aprile @ 10.40

    Molte di queste persone possono usare i trasporti pubblici. Gli automobilisti devono smettere di comportarsi da maleducati poi chiedere aiuto a chi paga le tasse

    Rispondi

  • Alain

    15 Aprile @ 07.57

    Il problema è che prima di ristrutturare il ponte dovevano fare e mettere in funzione la tangenziale poi una volta finita potevano fare manutenzione al ponte.....in questo modo hanno fatto solo un gran casino ier sera per far sorbolo - sorbolo levante cio messo esattamente 45 minuti scandaloso....e i vigili invece di passeggiare per Sorbolo perchè non vanno a prendere i camionisti che se ne fregano del divieto e gli strappano la patente nei denti....

    Rispondi

  • Stefano

    14 Aprile @ 21.08

    Questa mattina è andata un po' meglio di ieri, in quanto il traffico era diretto manualmente da 2/3 persone dell'azienda che effettua i lavori anzichè dai semafori. E' assolutamente necessario che ciò avvenga tutti i giorni e per tutto il giorno per rendere più fluido il traffico, altrimenti, con i soli semafori, la gente continua a passare con il rosso non lasciando passare chi transita in senso opposto, oppure, data la regolazione di sicurezza dei semafori si verificano periodi "morti" in cui non passa nessuno. E' anche auspicabile la presenza di vigili (o forze dell'ordine) che non lascino assolutamente passare i mezzi pesanti e ingombranti, come da divieti apposti. Servirebbe anche un vigile all'incrocio semaforico di Via Gramsci per evitare che le auto si buttino sulla via Mantova per non perdere il verde, pur non essendoci spazio sufficiente e creando ingorghi allorchè il verde arriva sulla Via Mantova. Infine, visto che i lavori perdureranno per un certo periodo, perchè non organizzare il lavoro su almeno due (o tre) turni (o lavorare anche il sabato e semmai la domenica) in modo da dimezzare o ridurre sensibilmente il tempo necessario??? Ad esempio, l'asfaltatura della Via Mantova nel tratto urbano venne fatta di notte per arrecare il minor disagio possibile. Ovviamente si tratta di costi aggiuntivi, ma questi dovrebbero risultare inferiori al costo complessivamente sostenuto dagli automobilisti in fila (in termini di tempo, carburante, inquinamento, ecc...). Altrimenti, i disagi sostenuti dai cittadini sono ben maggiori, per ogni giorno che passa, di una nevicata (che al massimo si risolve in un giorno o due)!!!

    Rispondi

  • Kenny

    14 Aprile @ 20.12

    Kebab spajot !! Se facessero la via emilia come dicono i cartelli che sono fuori da mesi non ci serebbe questo casino e si farebbe prima !!

    Rispondi

  • gianluca

    14 Aprile @ 17.46

    Incò, a mes dì, a ghera la fila da la Barila a Sorbol: ag vrèva do ori par paser al pont.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day