Provincia-Emilia

Tg Parma - Sorbolo: gli automobilisti protestano per le code verso il ponte

Tg Parma - Sorbolo: gli automobilisti protestano per le code verso il ponte
5

A Sorbolo continuano i lavori al ponte sull'Enza e gli automobilisti si lamentano. Nelle ore di punta, si creano lunghe code e le strade vicine al ponte si intasano. Da un paio di giorni si circola a senso unico alternato, facendo passare una ventina di auto alla volta. I camion invece non possono passare. Guarda il servizio del Tg Parma, con le interviste agli automobilisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    15 Aprile @ 10.40

    Molte di queste persone possono usare i trasporti pubblici. Gli automobilisti devono smettere di comportarsi da maleducati poi chiedere aiuto a chi paga le tasse

    Rispondi

  • Alain

    15 Aprile @ 07.57

    Il problema è che prima di ristrutturare il ponte dovevano fare e mettere in funzione la tangenziale poi una volta finita potevano fare manutenzione al ponte.....in questo modo hanno fatto solo un gran casino ier sera per far sorbolo - sorbolo levante cio messo esattamente 45 minuti scandaloso....e i vigili invece di passeggiare per Sorbolo perchè non vanno a prendere i camionisti che se ne fregano del divieto e gli strappano la patente nei denti....

    Rispondi

  • Stefano

    14 Aprile @ 21.08

    Questa mattina è andata un po' meglio di ieri, in quanto il traffico era diretto manualmente da 2/3 persone dell'azienda che effettua i lavori anzichè dai semafori. E' assolutamente necessario che ciò avvenga tutti i giorni e per tutto il giorno per rendere più fluido il traffico, altrimenti, con i soli semafori, la gente continua a passare con il rosso non lasciando passare chi transita in senso opposto, oppure, data la regolazione di sicurezza dei semafori si verificano periodi "morti" in cui non passa nessuno. E' anche auspicabile la presenza di vigili (o forze dell'ordine) che non lascino assolutamente passare i mezzi pesanti e ingombranti, come da divieti apposti. Servirebbe anche un vigile all'incrocio semaforico di Via Gramsci per evitare che le auto si buttino sulla via Mantova per non perdere il verde, pur non essendoci spazio sufficiente e creando ingorghi allorchè il verde arriva sulla Via Mantova. Infine, visto che i lavori perdureranno per un certo periodo, perchè non organizzare il lavoro su almeno due (o tre) turni (o lavorare anche il sabato e semmai la domenica) in modo da dimezzare o ridurre sensibilmente il tempo necessario??? Ad esempio, l'asfaltatura della Via Mantova nel tratto urbano venne fatta di notte per arrecare il minor disagio possibile. Ovviamente si tratta di costi aggiuntivi, ma questi dovrebbero risultare inferiori al costo complessivamente sostenuto dagli automobilisti in fila (in termini di tempo, carburante, inquinamento, ecc...). Altrimenti, i disagi sostenuti dai cittadini sono ben maggiori, per ogni giorno che passa, di una nevicata (che al massimo si risolve in un giorno o due)!!!

    Rispondi

  • Kenny

    14 Aprile @ 20.12

    Kebab spajot !! Se facessero la via emilia come dicono i cartelli che sono fuori da mesi non ci serebbe questo casino e si farebbe prima !!

    Rispondi

  • gianluca

    14 Aprile @ 17.46

    Incò, a mes dì, a ghera la fila da la Barila a Sorbol: ag vrèva do ori par paser al pont.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery