12°

Prefettura

Emergenze: Enel incontra i sindaci della provincia

Prefettura di Parma: Enel incontra i sindaci della provincia per rafforzare canali di comunicazione e strumenti nella gestione delle emergenze
2

Rafforzare i canali di comunicazione e condividere strumenti e strutture per fronteggiare al meglio le emergenze sul territorio, limitando i disagi per i cittadini. Con questo obiettivo Enel ha incontrato a Parma, presso la sede della Prefettura, una folta rappresentanza dei Sindaci della Provincia nella prospettiva di migliorare il flusso delle comunicazioni sia in condizioni ordinarie che in fase di emergenza anche alla luce dei disservizi provocati dalla straordinaria nevicata che ha interessato molte località della provincia parmense lo scorso febbraio. Alla tavola rotonda, presieduta dal Prefetto Giuseppe Forlani, hanno partecipato per Enel Leonardo Ruscito, responsabile Distribuzione Emilia Romagna Marche, Stefano Tramelli responsabile zona Parma Piacenza, Massimiliano Bega responsabile Affari Istituzionali Emilia Romagna, Giovanni Rocchi responsabile Enel Green Power Emilia Romagna, Gianfranco Perrone responsabile Esercizio Rete e Marco Dall’Ora responsabile Sicurezza Emilia Romagna.

Nel corso dell’incontro Enel ha illustrato alla platea il piano della gestione delle emergenze sulla rete elettrica e la complessa e articolata macchina che l’Azienda mette in campo per gestire le criticità sul territorio. Nella sola Provincia di Parma Enel Distribuzione gestisce 16 cabine primarie, 3.500 Km di rete di media tensione, 4600 cabine secondarie e 6300 Km di rete di bassa tensione. “Con questo incontro – ha detto Leonardo Ruscito – vogliamo ribadire la nostra presenza sul territorio e recepire le esigenze delle Amministrazioni locali per operare in maniera più efficace sia nelle situazioni di emergenza che in quelle ordinarie. La qualità del servizio elettrico in provincia di Parma è uno dei più performanti d’Italia. In quest’ottica siamo impegnati a garantire la continuità del servizio elettrico in un’area a forte vocazione industriale, responsabile ed esigente”.

Il ripetersi di fenomeni naturali estremi e di eccezionale violenza impone un approccio di sistema alla gestione delle emergenze e in quest’ottica si inserisce l’impegno di Enel che va  nella direzione di una puntuale pianificazione degli interventi, con un’attenzione costante allo sviluppo e alla manutenzione delle infrastrutture elettriche.

I sindaci hanno chiesto ad Enel risposte tempestive sui tempi di ripristino del servizio al fine di tutelare al meglio i propri cittadini e predisporre piani organizzativi alternativi. Enel Distribuzione ha annunciato che tutte le Amministrazioni comunali della provincia di Parma avranno a disposizione, oltre a tutti i canali già noti, un ulteriore numero riservato per segnalare criticità nei casi più rilevanti.

Fondamentale il ruolo della Prefettura e la convocazione in presenza delle emergenze del Centro coordinamento soccorsi a livello provinciale, dei centri operativi misti a livello distrettuale e dei Centri operativi comunali. “Ringrazio Enel per la disponibilità dimostrata e per l’impegno - ha detto il Prefetto Giuseppe Forlani - al fine di integrare il proprio dispositivo di gestione delle emergenze con il complesso sistema operativo della protezione civile. Gli spunti scaturiti dalla riunione hanno evidenziato l’utilità di rafforzare collaborazione già in fase preventiva per contenere gli eventi di maggiore disagio per i cittadini e assicurare migliori livelli di intervento soprattutto in occasione di emergenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    22 Febbraio @ 17.05

    vignolipierluigi@alice.it

    Sono venuti a fare i conti per le doppie case! Siccome devono guadagnarsi la pagnotta con la rai!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

arte

Mega furto in un Museo a Parigi, 8 anni di carcere a "Spider-Man"

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti