21°

Prefettura

Emergenze: Enel incontra i sindaci della provincia

Prefettura di Parma: Enel incontra i sindaci della provincia per rafforzare canali di comunicazione e strumenti nella gestione delle emergenze
Ricevi gratis le news
2

Rafforzare i canali di comunicazione e condividere strumenti e strutture per fronteggiare al meglio le emergenze sul territorio, limitando i disagi per i cittadini. Con questo obiettivo Enel ha incontrato a Parma, presso la sede della Prefettura, una folta rappresentanza dei Sindaci della Provincia nella prospettiva di migliorare il flusso delle comunicazioni sia in condizioni ordinarie che in fase di emergenza anche alla luce dei disservizi provocati dalla straordinaria nevicata che ha interessato molte località della provincia parmense lo scorso febbraio. Alla tavola rotonda, presieduta dal Prefetto Giuseppe Forlani, hanno partecipato per Enel Leonardo Ruscito, responsabile Distribuzione Emilia Romagna Marche, Stefano Tramelli responsabile zona Parma Piacenza, Massimiliano Bega responsabile Affari Istituzionali Emilia Romagna, Giovanni Rocchi responsabile Enel Green Power Emilia Romagna, Gianfranco Perrone responsabile Esercizio Rete e Marco Dall’Ora responsabile Sicurezza Emilia Romagna.

Nel corso dell’incontro Enel ha illustrato alla platea il piano della gestione delle emergenze sulla rete elettrica e la complessa e articolata macchina che l’Azienda mette in campo per gestire le criticità sul territorio. Nella sola Provincia di Parma Enel Distribuzione gestisce 16 cabine primarie, 3.500 Km di rete di media tensione, 4600 cabine secondarie e 6300 Km di rete di bassa tensione. “Con questo incontro – ha detto Leonardo Ruscito – vogliamo ribadire la nostra presenza sul territorio e recepire le esigenze delle Amministrazioni locali per operare in maniera più efficace sia nelle situazioni di emergenza che in quelle ordinarie. La qualità del servizio elettrico in provincia di Parma è uno dei più performanti d’Italia. In quest’ottica siamo impegnati a garantire la continuità del servizio elettrico in un’area a forte vocazione industriale, responsabile ed esigente”.

Il ripetersi di fenomeni naturali estremi e di eccezionale violenza impone un approccio di sistema alla gestione delle emergenze e in quest’ottica si inserisce l’impegno di Enel che va  nella direzione di una puntuale pianificazione degli interventi, con un’attenzione costante allo sviluppo e alla manutenzione delle infrastrutture elettriche.

I sindaci hanno chiesto ad Enel risposte tempestive sui tempi di ripristino del servizio al fine di tutelare al meglio i propri cittadini e predisporre piani organizzativi alternativi. Enel Distribuzione ha annunciato che tutte le Amministrazioni comunali della provincia di Parma avranno a disposizione, oltre a tutti i canali già noti, un ulteriore numero riservato per segnalare criticità nei casi più rilevanti.

Fondamentale il ruolo della Prefettura e la convocazione in presenza delle emergenze del Centro coordinamento soccorsi a livello provinciale, dei centri operativi misti a livello distrettuale e dei Centri operativi comunali. “Ringrazio Enel per la disponibilità dimostrata e per l’impegno - ha detto il Prefetto Giuseppe Forlani - al fine di integrare il proprio dispositivo di gestione delle emergenze con il complesso sistema operativo della protezione civile. Gli spunti scaturiti dalla riunione hanno evidenziato l’utilità di rafforzare collaborazione già in fase preventiva per contenere gli eventi di maggiore disagio per i cittadini e assicurare migliori livelli di intervento soprattutto in occasione di emergenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    22 Febbraio @ 17.05

    vignolipierluigi@alice.it

    Sono venuti a fare i conti per le doppie case! Siccome devono guadagnarsi la pagnotta con la rai!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro