13°

31°

Provincia-Emilia

Noceto: tre camion in fiamme

Noceto: tre camion in fiamme
10

Incendio nella notte, a Noceto. Verso le 3, un cittadino ha dato l'allarme segnalando che c'erano alcuni camion in fiamme in un parcheggio della zona artigianale.

I vigili del fuoco di Fidenza sono subito accorsi: l'incendio ha coinvolto tre autocarri, di tre proprietari diversi. Due di questi sono andati completamente distrutti, mentre i pompieri sono riusciti a limitare i danni per il terzo veicolo, oltre a mettere in sicurezza la zona.

Ora i carabinieri di Noceto stanno indagando sulle cause dell'incendio. In provincia, nelle ultime settimane, ci sono stati diversi incendi dolosi (da Casaltone a Samboseto, dove era stata data alle fiamme una trivellatrice di una ditta proprio di Noceto). Ma è ancora presto per trarre conclusioni: se ne saprà di più nelle prossime ore

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vittorio

    15 Aprile @ 20.04

    enzo siamo con te

    Rispondi

  • Francesco

    15 Aprile @ 18.22

    SCUSATE , MA NON CAPISCO LA PREOCCUPAZIONE PER I COLLEGAMENTI AEREI CON LA SICILIA. Sono utili e comodi per raggiungere rapidamente l' isola, e non sono loro che portano la mafia a Parma. Arriverebbe anche in treno o in macchina. NEL DICEMBRE 2009 SONO STATE ARRESTATE A PARMA 6 PERSONE , SOSPETTATE DI APPARTENERE AD UNA FAMIGLIA MAFIOSA DI GELA . Gestivano, tra l' altro, un' attività , verosimilmente "di copertura" , di "caporalato" , affittando mano d' opera. Due membri di questo gruppo si sono anche presentati alle Elezioni Amministrative del 2007 nella nostra Città, ma non sono stati eletti. ANCORA NEL DICEMBRE 2009 LA DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA DI NAPOLI HA SEQUESTRATO AD UN IMPRENDITORE DI PARMA, SOSPETTATO DI COLLEGAMENTO CON LA CAMORRA CASALESE , BENI MOBILI ED IMMOBILI PER CIRCA 20 MILIONI DI EURO. Perché credete che , a Parma, si continui a costruire , e i prezzi degli immobili non scendano , mentre si stenta sempre più a vendere , e molte abitazioni restano a lungo invendute ? Quegli edifici sono costruiti per essere venduti, o per essere usati come "cassetta di sicurezza" in cui custodire capitali ? L' 8 MARZO SCORSO I CARABINIERI DI CASTELLAMARE DI STABIA HANNO ARRESTATO A FIDENZA UN NAPOLETANO , SOSPETTATO DI ESSERE VENUTO AD ORGANIZZARE UN VASTO TRAFFICO DI DROGA PER CONTO DELLA CAMORRA, COSI' COME UN ALTRO NAPOLETANO DI SCAMPIA , CHE ABITAVA A NOCETO. IL TRIBUNALE DI PARMA HA CONDANNATO, PER ESTORSIONE ED USURA AI DANNI DEL GESTORE DI UN RISTORANTE A SALSOMAGGIORE, 5 PERSONE DI UN CLAN DELLA CAMORRA NAPOLETANA. PER NON DIMENTICARE LA POTENTISSIMA E SANGUINARIA N'DRANGHETA CALABRESE . QUELLA CHE SI SOSPETTA AVER GIA' UCCISO A PISTOLETTATE , A SALSOMAGGIORE UN CALABRESE ACCUSATO DI AVER FATTO UNO "SGARRO" E PENSAVA CHE , QUI, NON LO TROVASSERO. FIGURARSI ! LI VANNO A TROVARE ANCHE A DUISBURG ! PER RENDERSI CONTO DELLA SITUAZIONE BASTA ANDARE IN GIRO PER PARMA , NELLE STRADE E NEGLI UFFICI, ED ASCOLTARE L' ACCENTO CON CUI TANTA (TROPPA) GENTE PARLA. BASTA GUARDARE I NOMI SUI CAMPANELLI, ANCHE SE, CERTAMENTE , IL NOME SU UN CAMPANELLO NON E' UNA PROVA CON CUI SI POSSA PORTARE QUALCUNO IN TRIBUNALE ! PROPRIO PER QUESTO NON CI SI PUO' ASPETTARE CHE MAGISTRATURA , POLIZIA E CARABINIERI RISOLVANO IL PROBLEMA DA SOLI . BISOGNA AIUTARLI FACENDO "TERRA BRUCIATA" SUL PIANO ECONOMICO INTORNO A CERTA GENTE. NON FARE AFFARI CON LORO , NON AFFIDARE LORO NESSUN LAVORO , NON DARE COMMERCIO ALLE LORO ATTIVITA' . QUESTA E' FORSE L' ARMA A CUI SONO PIU' SENSIBILI. SE VEDESSERO CHE, QUI, NON GUADAGNANO NEANCHE UN EURO, FORSE SE NE ANDREBBERO , ALTRIMENTI, FRA POCO, COMINCERANNO A SPARARE PER STRADA ANCHE QUI ! Oltre tutto, l' insediamento delle Organizzazioni Criminali si porta dietro pure uno "scodazzo" di delinquenti comuni, come quelli che , quasi ogni giorno, rapinano una Banca, o un Ufficio Postale , o un distributore di benzina, o un Bancomat, o quant' altro........... Questi non sono mafiosi, sono feccia. I mafiosi veri li "schifano" !

    Rispondi

  • Pietro

    15 Aprile @ 14.44

    Le telecamere a Noceto ci sono....SPENTE! Era piu importante spendere i soldi per la tribuna dei Crociati Noceto!!!! Mah....

    Rispondi

  • Andrea

    15 Aprile @ 13.54

    Poi non meravigliamoci se al nostro aeroporto abbiamo i voli diretti per la Sicilia. Perché di sicuro non agevoliamo solo le famiglie bene e i fidanzatini, pensateci bene! Peccato che un fatto simile sia successo in un tranquillo paese di Noceto, significa che la minaccia del pizzo aleggia anche sulle nostre teste. Noceto e' piena di telecamere di videosorveglianza ma non sono sufficienti, tra l'altro proprio le zone artigianali ne sono sprovviste, come alcuni valichi in paese. Amministratori meditate.

    Rispondi

  • Kenny

    15 Aprile @ 13.38

    Questa è l'altra faccia della crisi.....insolvenza altissima, imprese nate dal nulla che si arrabattano per andare avanti e così prolifica il "FAI DA TE" del recupero crediti !!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover