-3°

Provincia-Emilia

Una giornata tutta per il Maestro

Una giornata tutta per il Maestro
Ricevi gratis le news
1

 Gian Carlo Zanacca 

Ricorrono quest’anno i dieci anni dalla scomparsa del maestro Ettore Guatelli, e la Fondazione che porta il suo nome si appresta a commemorare la ricorrenza attraverso una speciale giornata di eventi che avranno luogo  domenica 18 aprile,  a partire dalle 15. 
L'iniziativa rientra nel progetto «la memoria dei vissuti dei luoghi delle cose», che raggruppa tutte le iniziative programmate in occasione del decennale. Le giornate guatelliane di quest’anno «hanno per il nostro museo un valore speciale», come  sottolinea Mario Turci, direttore della Fondazione museo Ettore Guatelli, proprio «perché ricadono nel decennale della scomparsa di Ettore».
 Il programma è quindi stato pensato per ripercorrere i temi più vicini all’opera di Guatelli «quali la memoria, la vita delle cose, i linguaggi dell’esposizione delle cose ed in modo particolare del riutilizzo e rispetto dell’ambiente». 
Domenica la giornata dedicata a Guatelli inizierà alle 15 con «2010,  un anno all’insegna del decennale dalla scomparsa di Ettore Guatelli»,  a cura di Giuseppe Romanini, presidente Fondazione Museo Ettore Guatelli, e assessore alla cultura della Provincia. Con lui, Pietro Clemente, presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Museo Ettore Guatelli e docente di Antropologia culturale all’Università di Firenze,  e Mario Turci, direttore della Fondazione Museo Ettore Guatelli. 
Altro momento significativo della giornata sarà il gemellaggio, nell’ambito dell’anno del Mezzadro, con il Museo della mezzadria senese di Buonconvento, . con il coinvolgimento delle rispettive amministrazione provinciali. 
Eventi di grande importanza, dunque, che dimostrano come «a 10 anni dalla morte di Ettore, e a 7 anni dall’avvio della fondazione - sottolinea il presidente della fondazione Giuseppe Romanini - abbiamo lavorato molto sulle collaborazioni con diversi soggetti del territorio e sulla valorizzazione di un patrimonio che è soprattutto un investimento sulla cultura». 
E domenica la giornata rimarcherà, secondo il sindaco Bianchi,  «lo stretto legame che intercorre tra Collecchio, la sua terra e chi questa terra l’ha vissuta». 
Nascerà anche in quest'ottica la «Banca della memoria», in modo -dice ancora Bianchi - che il ricordo della nostra collettività lasci un segno». 
A questo proposito si concretizzerà - grazie all’impegno dell'assessorato alla Cultura e della Fondazione - un progetto finalizzato a una «Mappa di Comunità»,  attraverso l’avvio delle attività della Banca della Memoria con sede negli spazi del museo Guatelli, dove sarà attivata già dalle prossime settimane la «Stanza della memoria». 
Sempre domenica verrà presentato il progetto triennale «Cumuli e Liste», realizzato in collaborazione con Enia e con il Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio. Una prima installazione temporanea,  dal titolo «L'ordine delle cose», sarà  incentrata sul tema del recupero dei materiali di scarto.
Alle 16.30 Mauro Adorni e la Minestron band proporranno il divertente «Cabaret degli oggetti». E grazie all'Associazione degli Amici di Ettore Guatelli i bambini potranno divertirsi con «I segreti nascosti delle cose. Trasformiamoli in giocattoli», un divertente laboratorio per costruire i giocattoli con materiali di recupero. 
La stessa associazione curerà inoltre le visite guidate gratuite al museo ogni trenta minuti. Ancora nel pomeriggio, spazio alla tradizione culinaria parmense con torta fritta, salumi e malvasia dei Colli di Parma, a cura del Circolo Rondine di Ozzano.
L'ingresso al museo sarà libero. Per informazioni: Fondazione Museo Ettore Guatelli tel. 0521.333601 oppure e-mail info@museoguatelli.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    17 Aprile @ 19.00

    HO CONOSCIUTO QUEST'UOMO QUANDO ERO BAMBINO, E GIA ALLORA MI AVEVA INCANTATO CON IL SUO MUSEO ,NELLA CASA DI OZZANO, PIENA DI OGNI COSA. QUELLO CHE HA FATTO IN TUTTA LA SUA VITA E STATO DI UN VALORE IMMENSO. HA SALVATO PEZZI DI STORIA DELLA NOSTRA DOLCE TERRA PADANA. MERITA TUTTI GLI ONORI POSSIBILI ,VISITANDO E AMMIRANDO IL SUO MUSEO;VEDRETE LA NOSTRA STORIA ATTRAVERSO ARNESI ,ANCHE DI SEMPLICE FATTURA ,MA CHE FANNO TORNARE ALLA MENTE LA VITA DEI NOSTRI NONNI E LA SEMPLICE GENIALITA CONTADINA. ANDATE , E UNO SPETTACOLO IMPERDIBILE. CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA DAL SUDAN

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento