12°

Provincia-Emilia

«Rilanciare la Val d'Enza con la diga di Vetto»

0
di Elio Grossi
Nella sala polivalente del Comune, venerdì sera,  si è tenuto un convegno sulla diga di Vetto: era il primo dei diversi incontri pubblici che si terranno, nelle prossime settimane, uno per ogni comune interessato. La serata, a carattere informativo, era stata organizzata dal neo comitato promotore, di cui è presidente Lino Franzini. L’incontro è stato moderato dal sindaco di Vetto, Sara Garofani.
Il primo intervento è stato quello del presidente del comitato promotore, Lino Franzini: «Anche noi dobbiamo “cogliere l’attimo”. Per fare grande la valle dell’Enza, dobbiamo creare un punto di forte richiamo turistico sulla valle dell’Enza: da Ciano, Vetto, Ramiseto, Neviano, Palanzano e Monchio delle Corti. E tutto questo si può ottenere con la diga di Vetto. Questo invaso, con i suoi circa 90 milioni di metri cubi di acqua,  sarebbe un punto di eccellenza: per i giovani grazie alle sue attività ricettive e sportive; per i non più giovani per il relax che questo luogo darebbe per la bellezza e per la tranquillità».   Poi lo stesso Franzini ha aggiunto: «Inoltre la produzione di energia elettrica pulita, per una potenza di oltre 60 Mw. Si stima un richiamo turistico annuo di circa 200-250 mila visitatori. Spicca anche la sua posizione interprovinciale e interregionale perché ai piedi del Parco nazionale Tosco-emiliano, del Parco dei Cento Laghi, nonché del vicinissimo Parco del Monte Fuso». 
«Il Comune di Vetto - ha concluso - dovrà fare da capofila, perché sappiamo bene che è il Comune più coinvolto, ma sarà anche quello che ne trarrà maggiori benefici a partire dal nome  “lago di Vetto”, appunto».   
Sullo stesso argomento sono seguiti gli interventi degli esperti. Nella sua relazione il dottor Faliero Gilli ha detto: «L'invaso della diga di Vetto, mentre arricchisce la valle con il suo richiamo turistico, nei mesi di maggiore siccità avrà la possibilità di migliorare l’irrigazione in pianura».    E’ stata la volta dell’ingegner Flavio Ilariucci che ha sottolineato come «l'introito della centrale elettrica, quello dalla vendita di acqua per usi plurimi, sono proventi per il Comune di Vetto».  
Infine il dottor Franco Casella, geologo ed esperto di dighe ha parlato della «perfetta idoneità della zona di Vetto, per le sue caratteristiche morfologiche».    Nel corso della serata sono state proiettate slide, oltre che delle caratteristiche del lago di Vetto, anche di quelle del lago di Ridracoli, sulle colline forlivesi, che da 20 anni a questa parte sta creando un miracolo economico.   Moltissime, in questa circostanza, sono state le domande del numeroso pubblico. E tutte avevano un denominatore comune: «Perchè questa diga non si fa?». «Non c'è stata - ha detto ancora Franzini, presidente del neo comitato promotore - una sola voce contraria».   

L’altra sera a Vetto sono state molte le persone arrivate dai comuni limitrofi e numerose anche le autorità del territorio attorno: il sindaco di Ramiseto Martino Dolci, il vicesindaco di Palanzano Emilio Pigoni, l’assessore alle Infrastrutture del Comune di Neviano, l’ingegner Marco Galloni. E tanti i cittadini di Scurano e Bazzano. Fissato il prossimo  incontro che si terrà nel comune di Palanzano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery