12°

Provincia-Emilia

Cozzano, la rinascita parte dalla «Perla»

Cozzano, la rinascita parte dalla «Perla»
1

 Si appresta a rinascere, Cozzano, in questa estate 2010. Dopo due anni di chiusura, riapre lo storico bar «La Perla», che a lungo fu luogo di ritrovo per residenti e villeggianti. 

Il locale, che sorge accanto al campo sportivo della frazione, sarà inaugurato domenica 16 maggio segnando un momento che tutti a Cozzano interpretano positivamente. Specie perché a gestire il nuovo servizio sarà un giovanissimo «cozzanese»: Luca Biondi, di soli 19 anni. Accanto a lui vi sarà la madre, Barbara Adorni, che con il figlio si occuperà del locale. «La nostra intenzione è quella di accogliere una clientela che sia il più variegata possibile - ha spiegato Luca -. Per questo oltre al bar ci sarà anche il pub, per la fascia più giovane. Siamo in trattative perché ci piacerebbe anche gestire l’albergo sovrastante: ci sono otto appartamenti che potrebbero offrire una risposta ai turisti». 
«La Perla» rimarrà aperto tutti i giorni, per tutta l’estate, ma anche nella stagione invernale le sue porte saranno spalancate per offrire un luogo di ritrovo. «Cozzano ha bisogno di un punto di aggregazione - ha continuato Luca Biondi -. Nei weekend prepareremo torta fritta e salumi, nei restanti giorni panini e piatti veloci. Abbiamo deciso di conservare il nome del bar, di non modificarlo, per lavorare all’insegna della continuità. Ringraziamo il Comune, il proprietario, amici e parenti: tutti ci stanno sostenendo in questa bella avventura». 
Con partecipazione l’assessore Daniele Bonati e il responsabile del settore Attività produttive Giuseppe Anori stanno seguendo l’iter: «E' un fatto molto positivo. Cozzano era sprovvista di bar e circoli privati. Sono attive due associazioni, ma non ci sono sedi. L’agriturismo e il bed and breakfast erano le uniche attività ricettive presenti». Il sindaco Stefano Bovis si dice soddisfatto: «E' una buona notizia. L’Amministrazione dà la propria disponibilità a semplificare le procedure burocratiche e a sostenere le attività in termini di promozione e servizi. Ci sono molte famiglie di giovani residenti a Cozzano: un bel segnale per una vera rinascita».
 Anche Marco Ricchetti, consigliere di «Esperienza e futuro per Langhirano» sottolinea l’importanza della riapertura del bar «La Perla»: «Finalmente torneremo ad avere un punto di ritrovo per giovani e meno giovani. E’ un evento positivo, perché a mettersi in gioco è un ragazzo molto giovane e del posto. Ora sta all’intelligenza del paese cercare di sostenerlo. Mi auguro che l’appoggio arrivi anche da parte dell’Amministrazione: il privato deve metterci del suo ma il pubblico deve favorire». 
«Spero - ha continuato - sia l’occasione per un vero rilancio di Cozzano che spinga a riqualificare il paese, a garantire la sicurezza, a recuperare la pineta a investire in opere che valorizzino davvero la nostra frazione».G.Cor.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    24 Aprile @ 10.09

    ciao max

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Una 34enne in manette a Parma: controllava che le ragazze eseguissero gli ordini. Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni 

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

Due anticipi 

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

Salsomaggiore

Gratta e vince 10mila euro

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

2commenti

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

Appennino reggiano

Scontro frontale fra moto: un ferito grave portato a Parma 

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia