-4°

Provincia-Emilia

Cozzano, la rinascita parte dalla «Perla»

Cozzano, la rinascita parte dalla «Perla»
1

 Si appresta a rinascere, Cozzano, in questa estate 2010. Dopo due anni di chiusura, riapre lo storico bar «La Perla», che a lungo fu luogo di ritrovo per residenti e villeggianti. 

Il locale, che sorge accanto al campo sportivo della frazione, sarà inaugurato domenica 16 maggio segnando un momento che tutti a Cozzano interpretano positivamente. Specie perché a gestire il nuovo servizio sarà un giovanissimo «cozzanese»: Luca Biondi, di soli 19 anni. Accanto a lui vi sarà la madre, Barbara Adorni, che con il figlio si occuperà del locale. «La nostra intenzione è quella di accogliere una clientela che sia il più variegata possibile - ha spiegato Luca -. Per questo oltre al bar ci sarà anche il pub, per la fascia più giovane. Siamo in trattative perché ci piacerebbe anche gestire l’albergo sovrastante: ci sono otto appartamenti che potrebbero offrire una risposta ai turisti». 
«La Perla» rimarrà aperto tutti i giorni, per tutta l’estate, ma anche nella stagione invernale le sue porte saranno spalancate per offrire un luogo di ritrovo. «Cozzano ha bisogno di un punto di aggregazione - ha continuato Luca Biondi -. Nei weekend prepareremo torta fritta e salumi, nei restanti giorni panini e piatti veloci. Abbiamo deciso di conservare il nome del bar, di non modificarlo, per lavorare all’insegna della continuità. Ringraziamo il Comune, il proprietario, amici e parenti: tutti ci stanno sostenendo in questa bella avventura». 
Con partecipazione l’assessore Daniele Bonati e il responsabile del settore Attività produttive Giuseppe Anori stanno seguendo l’iter: «E' un fatto molto positivo. Cozzano era sprovvista di bar e circoli privati. Sono attive due associazioni, ma non ci sono sedi. L’agriturismo e il bed and breakfast erano le uniche attività ricettive presenti». Il sindaco Stefano Bovis si dice soddisfatto: «E' una buona notizia. L’Amministrazione dà la propria disponibilità a semplificare le procedure burocratiche e a sostenere le attività in termini di promozione e servizi. Ci sono molte famiglie di giovani residenti a Cozzano: un bel segnale per una vera rinascita».
 Anche Marco Ricchetti, consigliere di «Esperienza e futuro per Langhirano» sottolinea l’importanza della riapertura del bar «La Perla»: «Finalmente torneremo ad avere un punto di ritrovo per giovani e meno giovani. E’ un evento positivo, perché a mettersi in gioco è un ragazzo molto giovane e del posto. Ora sta all’intelligenza del paese cercare di sostenerlo. Mi auguro che l’appoggio arrivi anche da parte dell’Amministrazione: il privato deve metterci del suo ma il pubblico deve favorire». 
«Spero - ha continuato - sia l’occasione per un vero rilancio di Cozzano che spinga a riqualificare il paese, a garantire la sicurezza, a recuperare la pineta a investire in opere che valorizzino davvero la nostra frazione».G.Cor.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    24 Aprile @ 10.09

    ciao max

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

3commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video