10°

Provincia-Emilia

Museo Guatelli, storia e memoria

0

 Gian Carlo Zanacca

Oltre 200 persone hanno fatto visita al museo Guatelli domenica in occasione dell’avvio delle giornate guatelliane dal titolo «la memoria dei vissuti, dei luoghi, delle cose»,  pensate per commemorare la figura del maestro di Ozzano a dieci anni dalla scomparsa.
 La giornata, ricca di appuntamenti, è iniziata nel primo pomeriggio con l’intervento del presidente della fondazione Museo Ettore Guatelli, Giuseppe Romanini. 
L’assessore provinciale alla cultura ha ripercorso i passaggi che hanno portato la Fondazione ad essere operativa nel 2004 per affrontare con impegno le sfide legate all’avvio di una realtà, «il bosco delle cose», unica nel suo genere a livello provinciale. «Il museo Guatelli rappresenta un luogo della memoria e dei valori,  un patrimonio a disposizione della collettività e delle giovani generazioni». 
Il direttore del museo, Mario Turci, ha ricordato che l’eredità di Guatelli è un’eredità significativa perchè «gli oggetti contenuti nel museo sono orme di biografie legate a vite ed esistenze di persone. Il museo Guatelli è un museo della vita. L’esposizione degli oggetti e la loro modalità equivale ad una forma di scrittura». 
Turci ha inoltre ricordato lo sforzo di mantenere il museo come luogo dell’accoglienza: «Ettore non amava i visitatori ma gli ospiti». 
Durante la giornata è stato anche celebrato il gemellaggio tra il museo Guatelli ed il museo della mezzadria senese di Buonconvento. Singolare lo scambio di doni: Gianfranco Molteni, direttore del museo della mezzadria senese, ha consegnato a Romanini un prosciutto di cinta senese, un maiale dalle antiche origini, citato addirittura negli affreschi nel palazzo del Comune di Siena dedicati al ciclo del buongoverno. Romanini ha ricambiato con un culatello. Il maiale, quindi, come legame tra due tradizioni culturali distanti ma con caratteristiche comuni. 
E Molteni si è soffermato proprio sul significato della parola «eredità»  che non deve essere «concepita come elemento legato al passato, ma come sistema di valori cui fare riferimento». 
Durante l’incontro sono intervenuti l’assessore provinciale alla cultura di Siena, Marco Saletti; il presidente della fondazione dei musei senesi Giovanni Resti ed il sindaco di Buonconvento Marco Mariotti. 
Il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi ed il vice sindaco Maristella Galli si sono poi soffermati sul progetto legato alla realizzazione della banca della memoria. 
E proprio nella cucina della casa di Guatelli è stato approntato uno spazio per la realizzazione di video e la registrazione di testimonianze di persone anziane che vorranno lasciare un loro contributo.
Oltre 2000 lattine sono state poi utilizzate per la realizzazione dell’installazione presente all’interno degli spazi museali. Un’idea di Guatelli,  che utilizzò gli scola bottiglie per posizionarvi delle lattine. 
L’iniziativa, basata sul riciclo dell’alluminio che in questo modo diventa oggetto d’arte è stata commentata positivamente dal responsabile relazioni esterne di Enìa, Arturo Bertoldi, e da Gino Schiona,  direttore generale del consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio. 
Particolarmente apprezzato il laboratorio per bambini a cura di Luigi Vecchi dell’associazione amici di Ettore Guatelli, associazione che ha curato anche le visite al museo con i propri volontari. 
Durante la giornata Mauro Adorni e la Minestron Band si sono esibiti con il «cabaret degli oggetti». La giornata si è conclusa con un momento conviviale a cura del circolo Rondine di Ozzano Taro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti