-3°

Provincia-Emilia

Museo Guatelli, storia e memoria

0

 Gian Carlo Zanacca

Oltre 200 persone hanno fatto visita al museo Guatelli domenica in occasione dell’avvio delle giornate guatelliane dal titolo «la memoria dei vissuti, dei luoghi, delle cose»,  pensate per commemorare la figura del maestro di Ozzano a dieci anni dalla scomparsa.
 La giornata, ricca di appuntamenti, è iniziata nel primo pomeriggio con l’intervento del presidente della fondazione Museo Ettore Guatelli, Giuseppe Romanini. 
L’assessore provinciale alla cultura ha ripercorso i passaggi che hanno portato la Fondazione ad essere operativa nel 2004 per affrontare con impegno le sfide legate all’avvio di una realtà, «il bosco delle cose», unica nel suo genere a livello provinciale. «Il museo Guatelli rappresenta un luogo della memoria e dei valori,  un patrimonio a disposizione della collettività e delle giovani generazioni». 
Il direttore del museo, Mario Turci, ha ricordato che l’eredità di Guatelli è un’eredità significativa perchè «gli oggetti contenuti nel museo sono orme di biografie legate a vite ed esistenze di persone. Il museo Guatelli è un museo della vita. L’esposizione degli oggetti e la loro modalità equivale ad una forma di scrittura». 
Turci ha inoltre ricordato lo sforzo di mantenere il museo come luogo dell’accoglienza: «Ettore non amava i visitatori ma gli ospiti». 
Durante la giornata è stato anche celebrato il gemellaggio tra il museo Guatelli ed il museo della mezzadria senese di Buonconvento. Singolare lo scambio di doni: Gianfranco Molteni, direttore del museo della mezzadria senese, ha consegnato a Romanini un prosciutto di cinta senese, un maiale dalle antiche origini, citato addirittura negli affreschi nel palazzo del Comune di Siena dedicati al ciclo del buongoverno. Romanini ha ricambiato con un culatello. Il maiale, quindi, come legame tra due tradizioni culturali distanti ma con caratteristiche comuni. 
E Molteni si è soffermato proprio sul significato della parola «eredità»  che non deve essere «concepita come elemento legato al passato, ma come sistema di valori cui fare riferimento». 
Durante l’incontro sono intervenuti l’assessore provinciale alla cultura di Siena, Marco Saletti; il presidente della fondazione dei musei senesi Giovanni Resti ed il sindaco di Buonconvento Marco Mariotti. 
Il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi ed il vice sindaco Maristella Galli si sono poi soffermati sul progetto legato alla realizzazione della banca della memoria. 
E proprio nella cucina della casa di Guatelli è stato approntato uno spazio per la realizzazione di video e la registrazione di testimonianze di persone anziane che vorranno lasciare un loro contributo.
Oltre 2000 lattine sono state poi utilizzate per la realizzazione dell’installazione presente all’interno degli spazi museali. Un’idea di Guatelli,  che utilizzò gli scola bottiglie per posizionarvi delle lattine. 
L’iniziativa, basata sul riciclo dell’alluminio che in questo modo diventa oggetto d’arte è stata commentata positivamente dal responsabile relazioni esterne di Enìa, Arturo Bertoldi, e da Gino Schiona,  direttore generale del consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio. 
Particolarmente apprezzato il laboratorio per bambini a cura di Luigi Vecchi dell’associazione amici di Ettore Guatelli, associazione che ha curato anche le visite al museo con i propri volontari. 
Durante la giornata Mauro Adorni e la Minestron Band si sono esibiti con il «cabaret degli oggetti». La giornata si è conclusa con un momento conviviale a cura del circolo Rondine di Ozzano Taro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

10commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

1commento

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

2commenti

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video