17°

32°

Provincia-Emilia

Politiche energetiche virtuose: nasce «En.For»

Politiche energetiche virtuose: nasce «En.For»
Ricevi gratis le news
0

Nell’ultima seduta del Consiglio comunale di Fornovo è stata approvata la delibera di indirizzo per la costituzione di una società comunale di scopo al fine di perseguire politiche energetiche virtuose e di sviluppare la diffusione degli impianti di produzione da fonti rinnovabili.
 Un’iniziativa d’avanguardia, di grande valore ambientale ed economico: la stessa Unione Europea con la direttiva 32/2006 incoraggia esplicitamente la creazione di società per la fornitura di servizi energetici (Energy Service Company). La Esco realizzerà interventi che si ripagheranno con il risparmio energetico generato, un concetto innovativo in Italia ma molto praticato in paesi del centro e nord Europa, dove la sensibilità rispetto ai temi di salvaguardia ambientale è molto alta e sostenuta dalle istituzioni. Nei prossimi giorni la società, che si chiamerà En.For (Energia Fornovo) verrà costituita ufficialmente con atto notarile e sarà quindi operativa a tutti gli effetti.
L’Amministrazione comunale ha già avviato la prima «iniziativa industriale» della società pubblica, proponendo agli industriali ed alle attività produttive di montare impianti fotovoltaici sui tetti dei capannoni, a costo zero (l'investimento è totalmente a carico della Esco) e con un immediato risparmio sulle bollette energetiche. L’iniziativa sta peraltro riscuotendo ampio successo: dopo il convegno di presentazione del 20 marzo, infatti, numerose aziende hanno già manifestato il loro interessamento.
La società sarà gestita nella completa trasparenza e gli utili prodotti verranno reinvestiti sul territorio comunale per la realizzazione di opere pubbliche e il miglioramento di servizi esistenti. Saranno i cittadini a decidere durante un’assemblea pubblica che verrà appositamente convocata. La società En.For si occuperà nei prossimi mesi di politica energetica in molte direzioni, dalla riqualificazione dell’illuminazione pubblica alla diffusione del fotovoltaico, dell’eolico e del solare termico, con campagne informative e di sensibilizzazione, puntando ad un miglioramento della situazione ambientale ed alla creazione di un indotto economico e di sviluppo, coinvolgendo le realtà produttive del territorio. Chi fosse interessato può contattare il numero verde comunale 800034275 oppure scrivere all’assessorato attività produttive all’indirizzo di posta elettronica francesco.rossi@comune.fornovo-di-taro.pr.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti