-2°

Provincia-Emilia

Mezzani in piazza per una gustosa «dolce domenica»

Mezzani in piazza per una gustosa «dolce domenica»
1

 Chiara De Carli

E'stata un grande successo la «dolce domenica» organizzata dalla scuola per l’infanzia di Mezzano Superiore con il patrocinio del Comune di Mezzani e il supporto delle associazioni di volontariato del territorio.
«Una piazza al cioccolato», questo il titolo della manifestazione, ha infatti attirato ospiti di tutte le età incuriositi dalla «golosità» del programma.
«L'intento della nostra festa - ha spiegato la maestra Mariagrazia - era di far vivere ai bambini il paese in maniera diversa e far partecipare tutti, mezzanesi e non, alle iniziative che, solitamente, vengono realizzate all’interno della scuola portando la scuola lungo le strade del paese». 
La scuola per l’infanzia «Dall’Asta» di Mezzano superiore è frequentata da ben 60 piccoli alunni, divisi tra le due classi della materna e la sezione «primavera» che accoglie i bambini dai 2 ai 3 anni. 
«Grazie all’aiuto delle famiglie degli alunni e alla disponibilità di diversi professionisti - ha quindi sottolineato la maestra - abbiamo potuto dare vita ad una serie di laboratori ed eventi per far divertire grandi e piccoli».
La manifestazione è stata anche «graziata» dal meteo: se fino alla tarda mattinata la pioggia sembrava dover costringere gli organizzatori ad offrire una versione ridotta della festa, lo splendido sole uscito nel primo pomeriggio ha permesso di allestire le bancarelle e portare i giochi anche su via Matteotti.
Pane e Nutella, realizzazioni in cioccolato, torte e biscotti, fiori e oggetti di artigianato sono stati venduti per tutto il pomeriggio ai visitatori più golosi mentre i più piccoli si dedicavano alla pasticceria (sotto la supervisione dei cuochi Cristian e Riccardo), al bricolage e al giardinaggio (assistiti da Federica, Ughetta e Marcella), all’apprendimento delle basi della musica ritmica (con Emilio e Lucia Rolli) e delle danze etniche (insegnate da Mirella).
Grandissimo successo per il teatro dei burattini che, per tutto il pomeriggio, ha fatto registrare il «sold out». Il burattinaio Patrizio Dall’Argine ha dapprima introdotto i bambini nel mondo dei burattini raccontandone la particolare storia e poi, assistito da alcune mamme, ha aperto il sipario sul teatrino che ha catalizzato l’attenzione di tutti i bambini presenti in sala.
Una bella giornata di festa, quindi, che le maestre sperano possa diventare una tradizione del paese: «questa è la seconda manifestazione che portiamo lungo le strade dopo quella dell’ottobre scorso. Speriamo che alle persone sia piaciuta in modo da poterla far diventare un appuntamento fisso del nostro calendario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gian Luca

    21 Aprile @ 09.37

    Un grazie immenso a chi ha collaborato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017