Provincia-Emilia

In lutto i vigili del fuoco: è morto il caposquadra Pesci

In lutto i vigili del fuoco: è morto il caposquadra Pesci
Ricevi gratis le news
0

 Una cappa di dolore e di tristezza è scesa ieri mattina nella sede dei vigili del fuoco di Via De Gasperi a Borgotaro. E’ morto improvvisamente nella sua abitazione di Cacciarasca di Albareto il caposquadra dei vigili del fuoco di Borgotaro Gian Carlo Pesci. Aveva 64 anni.

Pesci era nato a Monticelli di Borgotaro e   dopo il matrimonio con Mirella Maestri di Boschetto di Albareto si era trasferito a Cacciarasca dove risiedeva. Aveva lavorato alla Fibronit, il   cementificio di Borgotaro, per oltre trent'anni e poi si era dedicato totalmente al mondo del volontariato sia come pompiere che volontario della sezione della Protezione Civile di Borgotaro. 
Nel 1987 perse la moglie e rimase solo con l’unica figlia Monica ancora bambina: seppur notevolmente provato, aveva saputo conciliare il duro lavoro con i problemi famigliari senza mai lasciarsi prendere dallo sconforto e dalla solitudine, ed era sempre disponibile ai bisogni della comunità. 
Nel 1973, Gian Carlo fu promotore e uno dei fondatori del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Borgotaro. Con   alcuni amici di sempre, tra i quali l’attuale comandante del distaccamento Dario Beccarelli, Pesci sottoscrisse per primo l’atto di fondazione di quello che sarebbe poi diventato un centro di coordinamento importante del soccorso per tutta la montagna. 
Per il caposquadra dei vigili del fuoco non sono mancati i riconoscimenti ufficiali: tra i più importanti le medaglie d’oro ricevute per l’opera svolta a Solignano (in occasione del deragliamento del treno, avvenuto nel 2000) e quella in occasione dell’alluvione che aveva colpito il Parmense nel 2002. 
Negli ultimi anni aveva partecipato a numerose spedizioni ultima della serie all’Aquila: in occasione del terremoto partì con entusiasmo insieme al gruppo della Protezione Civile di Parma. Di quella umanitaria trasferta   era orgoglioso: «Mi ha fatto un gran bene»   diceva a tutti quanti. 
Numerose le manifestazioni di cordoglio e di affetto che sono arrivate ieri alla famiglia e ai vigili del fuoco.
«Ho vissuto i primi anni della mia gioventù a Monticelli - , ha detto mentre sfoglia commosso un albo di foto ricordo, il comandante Dario Beccarelli -. Gian Carlo era un grande amico, mi aveva inculcato la fede nel volontariato e non a caso era stato un autentico  propulsore in occasione della fondazione dei vigili del fuoco di Borgotaro. Abbiamo perso un pezzo da novanta della nostra associazione».
 Sabato scorso Pesci aveva partecipato come istruttore ad un corso per i nuovi volontari della Protezione Civile di Borgotaro  a Gotra di Albareto: «Era entusiasta ed orgoglioso della Protezione Civile e  sapeva trasmettere il suo spirito agli allievi e a tutti noi»  hanno spiegato Matteo Daffadà e Mirko Carretta, rispettivamente assessore alla protezione Civile del Comune di Borgotaro e responsabile di Pro.civ. della Valtaro che hanno lavorato con Gian Carlo per l’ultima volta proprio sabato   nelle acque del Taro a Gotra. «Abbiamo perso - concludono - un grande maestro di vita, un  grande esempio per tutto il mondo del volontariato». 
Gian Carlo Pesci lascia la figlia Monica con il genero Gregorio e i nipotini Luca ed Alessia, l'anziano papà Pietro, le sorelle Pia, Anna e Paola e tanti amici che lo ricorderanno per sempre. 
Nella chiesa parrocchiale di San Rocco questa sera   alle 20,30 verrà recitato il Rosario mentre domani   alle 15 verrà celebrato il rito funebre. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS